it-swarm.it

Perché i programmatori usano o raccomandano Mac OS X?

Ho lavorato su Mac e Windows per un po '. Tuttavia, sto ancora facendo fatica a capire perché i programmatori scelgono con entusiasmo Mac OS X su Windows e Linux?

So che ci sono programmatori che preferiscono Windows e Linux, ma sto chiedendo ai programmatori che userebbero solo Mac OS X e nient'altro, perché pensano che Mac OS X sia la soluzione migliore per i programmatori.

Alcuni potrebbero obiettare che Mac OS X ha ottenuto la bella interfaccia utente ed è basato su nix, ma Linux può farlo. Sebbene Windows non sia basato su nix, puoi praticamente svilupparlo su qualsiasi piattaforma o linguaggio, ad eccezione di Cocoa/Objective-C.

Sono le applicazioni disponibili solo su Mac OS X? Ne vale davvero la pena?
Sviluppare app per iPhone?
È perché è necessario aggiornare Windows ogni 2 anni (meno compatibile con le versioni precedenti)?

Capisco perché le persone, che lavorano nel settore multimediale/dell'intrattenimento, utilizzino Mac OS X. Tuttavia, non vedo quale forte vantaggio abbia Mac OS X su Windows. Se sviluppi quotidianamente su Mac e preferisci il Mac rispetto a qualsiasi altra cosa, puoi darmi un merito che il Mac ha su Windows/Linux? Forse qualcosa che puoi fare su Mac che non può essere fatto in Windows/Linux con lo stesso livello di facilità?

Non sto cercando di fare un altro Mac contro Windows qui. Ho provato a trovare cose che si possono fare su Mac ma non su Windows con lo stesso livello di facilità, ma non ci sono riuscito. Quindi, sto chiedendo aiuto.

61
codingbear

Uso MacOS X da circa un anno e mezzo sulla mia macchina di sviluppo e sicuramente mi sono ferito non lo consiglio allo sviluppatore, diverso dagli sviluppatori iPhone/OSX (non hanno scelta, vero?).

Ho sostituito OSX con Ubuntu . Apparentemente non sono l'unico passando da OSX a Linux .

Tutti gli strumenti che dai per scontati in Linux sono inesistenti o dolorosi per iniziare a lavorare su OSX:

  • installazione di software open source: se sei fortunato c'è MacPort per questo. L'installazione di MacPorts sembra Linux 15 anni fa. Scarica il pacchetto e lo compila. Nessun pacchetto binario. Vuoi Qt? Prenota 5 ore per la compilazione. Se non sei fortunato, non c'è MacPort per il software che stai cercando. Quindi devi scaricare il sorgente e compilarlo (benvenuto negli anni '80). A volte le istruzioni di compilazione per OSX 10.5 funzioneranno su 10.6, a volte no.
  • per rendere le cose più interessanti, ci sono altre alternative ai MacPorts, come Homebrew e precedentemente Fink . Non sono affatto compatibili tra loro e l'utilizzo di più di uno alla volta garantisce il caos totale e rende inutilizzabile il tuo OSS.
  • supporto multi-schermo: ehi, stai cercando il menu del tuo IDE? è sulla schermata principale, non quella su cui stai lavorando. Puoi ottenere una "soluzione" zoppa per questo, chiamata SecondBar . Sarà brutto, non risponde e a volte mostrerà un gruppo di "N/A" invece del menu. Ma è OSX quindi a chi interesserebbe l'ergonomia quando si può avere la vista. Voglio dire, se desideri un'interfaccia progettata su ppl che si preoccupa di HCI, sceglieresti comunque Linux o Win7. ( Aggiornamento : questo sembra finalmente risolto in Mavericks, anche se negli ultimi 2 anni mi è stato detto più volte che sarebbe in contraddizione "il modo Mac").
  • terminale decente: hai poche scelte, Terminal.app predefinito, iTerm e dozzine di altre. Nessuno di essi ha un set completo di funzionalità (rispetto alle console predefinite in Linux), ognuno di essi presenta almeno uno dei problemi (come il wrapping della linea incasinata, nessun supporto per schede o problemi con UTF-8).
  • GCC 4.2 è incluso ... ma aspetta, perché non comprende i flag GCC 4.2 x86_64 come -march=native? Come indicato da Jano, è n bug . Solo bug OSX, per essere esatti. Ma su OSX, a differenza di Linux, non puoi aspettarti che Apple esegua effettivamente il backport della correzione e la rilasci in aggiornamento software. Quindi sei tornato al punto di partenza: OSX è un sistema di nicchia e ti rende la vita come sviluppatore più difficile, mentre i sistemi tradizionali, come Linux, ti semplificano.
  • qualche software che utilizza X11? OSX ora ha il supporto X11. Con look & feel totalmente in contrasto con il resto dell'interfaccia utente. Fugly.
  • vuoi vedere la normale struttura di directory UNIX nel Finder? In nessun modo, è come per magia, un utente normale non può vedere che ... Puoi ovviamente attivarlo con pochi comandi criptici eseguiti dalla CLI. Voglio dire, avere la casella di controllo "mostra i file nascosti" come in Windows sarebbe troppo confuso per i macuser ...
  • aggiornato Java - scusa, non puoi averlo, Apple odia Java e farà di tutto per dimostrarlo tecnologia inferiore. Il che significa mantenerlo obsoleto e non applicare eventuali aggiornamenti Anche se ciò significa esponendo i loro utenti ai trojan .
  • "sicurezza? non abbiamo bisogno di sicurezza puzzolente!". MacOS X è il meno sicuro di tutti i sistemi operativi principali (incluse le edizioni home di Windows). È caduto vittima di hacker anno , dopo l'anno , dopo l'anno e è ancora il caso . Anche il mito di OSX che non ha virus non è vero per almeno 5 anni ora. E non migliora neanche per i prodotti di terze parti:

Gli utenti Mac che eseguono Skype sono vulnerabili agli exploit auto-propaganti che consentono a un utente malintenzionato di ottenere l'accesso illimitato [...] al sistema agli altri client di Skype, ad es. Windows e Linux non sono sensibili a questa vulnerabilità.

Aggiornamento: la sicurezza di OSX sembra andare dal male al peggio

Con l'ultimo aggiornamento della sicurezza Lion, Mac OS X 10.7.3, Apple ha accidentalmente attivato un file di registro di debug al di fuori dell'area crittografata che memorizza l'utente password in chiaro .

74
vartec

Dichiarazione di non responsabilità per i commenti: Uso quello che ho deciso di essere migliore per me . Questi motivi sono quelli che ho elencato qui. Trovare la "misura migliore per i programmatori" in tutte le situazioni è impossibile e non credo che nessuno basi la propria scelta sul pensare di averla trovata.

È un sistema operativo basato su Unix con un'ottima interfaccia utente installata su hardware eccezionale. Hardware che sta diventando sempre più economico con Apple cresce e usa il loro potere d'acquisto per garantire prezzi sempre più bassi di componenti eccellenti.

Uso Mac perché:

  • Sistema operativo basato su Unix
    • Terminal è una shell bash con tutte le utility standard Unix
    • SSH incorporato !!
    • Viene precaricato con un software che funziona alla grande con Unix: SVN, PHP, Apache2, ecc.
    • Trovo un filesystem Unix molto più comodo da usare nello sviluppo.
  • Great UI - Secondo la mia modesta opinione, non puoi battere l'usabilità di un Mac. Adoro le app specifiche per Mac che uso quotidianamente: Mail, Adium, Textmate
  • Great OS - Impossibile battere l'installazione della (maggior parte) Applicazioni: trascina e rilascia. Il /Library La cartella è ben organizzata e facile da trovare ciò di cui ho bisogno se devo scavare nelle preferenze, copiare i file di supporto di un'applicazione, installare un nuovo riquadro delle preferenze. Parlando di Preferenze di Sistema - un'altra grande funzionalità di Mac.
  • Ottimo supporto per altre app - IntelliJ IDEA è buono su un Mac come ovunque. Skype. Chrome. Firefox. Suite Adobe.
  • Ottimo hardware - Lavoro su un MacBook Pro da $ 1200 da 13 "(monitor esterno da 24" alla scrivania). Più economico dei miei colleghi sui desktop Windows di fascia alta e non sto incontrando problemi di elaborazione o problemi di memoria (nessuno di noi lo è in questi giorni). E non puoi battere la qualità di un Apple (lo sviluppo su laptop è una domanda diversa, ma non posso vivere senza uno: senza fili per riunioni, chiamate private su Skype o portando il mio lavoro a casa esattamente come l'ho lasciato. E durata della batteria di 10 ore!).
  • Infine, non sviluppo su alcuna tecnologia Microsoft stack, quindi non mi sento limitato lì.

Non credo ci siano cose che non posso fare su Windows. Quanto sopra è un elenco di cose che, come somma, rendono Mac l'opzione preferita. Se stai cercando cose singolari, ci sono alcune attività che sento di poter semplicemente fare più facilmente su Mac:

  • (Come accennato in precedenza, probabilmente il più grande) Terminale> PuTTY + Cygwin + Powershell
  • Migra tutto su un nuovo computer
  • Disinstallare le applicazioni o installare più versioni delle applicazioni (browser, in genere)
67
Nicole

Per me il vantaggio principale rispetto a Linux è che funziona tutto insieme, soprattutto su un laptop. Video, wireless, sospendi/riprendi senza dover trovare e configurare i driver giusti, determinare quale chipset hai ecc. Tutto ciò che potrebbe essere fattibile con Linux, ma è una seccatura quando vuoi solo fare un po 'di lavoro.

35
matt

Non sottovalutare l'hardware.

Una volta che ti sei abituato al trackpad non vuoi tornare indietro! Due dita e scorri in qualsiasi direzione ...

23
user1249

Gli sviluppatori, esperti o meno, intelligenti o meno, preferiranno la bellezza estetica alla sostanza. I Mac sono buoni ma completamente immeritevoli del tipo di supporto che hanno. È chiaro che non ci sono ragioni convincenti per usare un Mac su un PC con Linux o Windows, ma le persone si sforzano estremamente di trovarne alcuni per giustificarne l'acquisto. Non capisco perché la gente non dica che hanno comprato un Mac perché è bello e alla moda. Non c'è niente di sbagliato in questo. Devo anche ammettere che uso Linux in parte perché è di moda tra gli sviluppatori. Tutti abbiamo una tendenza naturale verso ciò che crediamo sia "bello".

22
toc777

Il Mac ha tutte le funzionalità Unix con un'interfaccia utente straordinaria.

19
lfx

Sono stato uno dei primi ad adottare OS X e un sostenitore di Mac da molto tempo, ma sono giunto alla conclusione che non fanno ancora buone macchine sviluppatore, specialmente non in un ambiente aziendale.

Li avevo usati a scuola e ne avevo uno sulla mia seconda scrivania al lavoro per un po '(usato raramente, il 95% del mio tempo era su un terminale Unix, ma mi è sempre piaciuto quando ho avuto l'opportunità di usarlo, che era principalmente per manipolazione grafica). Alla fine ho deciso di acquistare il mio primo Mac (proprio quando è uscito OS X). Tuttavia, in meno di un anno mi sono così frustrato che l'ho venduto a buon mercato. L'hardware sembrava bello, ma sembrava fatto a buon mercato. OS X è stato un esercizio frustrante. La maggior parte delle cose * nix che stavo cercando di fare ha funzionato, ma la parte rimanente è stata rotta in modi sottili. Troppi episodi di congelamenti completi con il pallone da spiaggia rotante di Doom nelle app Mac.

Ho continuato a/ancora usarne uno al lavoro in occasione, ma in realtà solo per attività specifiche per Mac. Tornerò periodicamente su uno per vedere qual è l'attuale stato dell'arte. Java il supporto è stato debole e in ritardo da molto tempo. Sembra che in questo momento vengano catturati. Continua a migliorare, ma è solo doloroso usarne uno per il lavoro di sviluppo rispetto a Linux o Windows. OS X delude ripetutamente, così come l'hardware (principalmente problemi di surriscaldamento, ma nel corso degli anni ho anche avuto monitor che si accendono e si spengono quando vicino ai trasmettitori radio, ecc. Roba che "semplicemente non succede" nella terra dei PC. Spero che un giorno saranno sia una buona opzione, ma non sono ancora arrivati.

14
Brian Knoblauch

Ci sono tre motivi principali per cui sono su Mac (in particolare Macbook Pro) per le mie esigenze di sviluppo del software:

  1. Ottimo hardware. È bello lavorare su, la durata della batteria è eccezionale e lo schermo è semplicemente meraviglioso. Oh, e anche il trackpad è abbastanza carino.

  2. Unix. È basato su Unix ed è ottimo per Ruby. Ho anche il mio terminale.

  3. Funziona bene anche con Windows. Posso usare Bootcamp per eseguire nativamente un sistema operativo Windows, oppure usare Parallels per eseguirlo in una VM. Quindi, per il mio sviluppo di Windows, posso farlo anche sul mio Macbook Pro. Suppongo che se sei un fanatico di Ubuntu, puoi installarlo anche tu.

13
spong

Meno mal di testa quando si tratta di lingue interpretate. Python, Perl, Ruby e prolog sono preinstallati (come nella maggior parte dei sistemi * NIX). UI molto migliore di molti sistemi Linux, imho. Si verificano mal di testa quando si tenta di creare programmi C specifici del sistema (chiunque ha provato a creare il proprio programma di pianificazione thread in C, in OS X? Non è divertente). Su Windows, Python, Perl e Prolog non sono preinstallati. Gran parte di Windows include * articoli che non usi mai. Detto questo, non uso molte delle applicazioni preinstallate su Mac (non uso Mail, Rubrica, Font Book, Garageband, iPhoto, iDVD, iWeb, TextEdit, ecc.). I Mac offrono la flessibilità di installare Windows, mentre il contrario non è vero (nessun errore di MS ... colpa di Apple, qui).

In breve, offre molte delle fantastiche utility e linguaggi di programmazione presenti nelle distro Linux e lascia alle spalle il mal di testa di Windows, il tutto fornendo al contempo un'interfaccia utente flessibile e di classe mondiale. Ma sarei d'accordo con te nel chiederti perché la gente preferirebbe solo OS X per la programmazione generale. Non molto buono per quello.

Tendo a utilizzare qualsiasi cosa sia a portata di mano o lo strumento migliore per il lavoro, che si tratti di Windows, OS X o un sapore di Linux.

11
aqua

Posso immaginare che l'unica ragione sarebbe quella di sviluppare app per iPhone. Ma per il resto OSX è fondamentalmente Unix ...... e Unix/Linux è gratuito per la maggior parte, quindi non vedrei nessun altro motivo.

9
user6791

Il fatto è che non importa davvero.

Se vuoi davvero migliorare la tua produttività come programmatore, smetti di pensare a quanto è bello avere le finestre che creano tutte quelle cose fantasiose e impara ad usare strumenti da riga di comando , un ottimo linguaggio di scripting e un ottimo editor.

Vedrai aumentare la tua produttività indipendentemente dal sistema operativo che scegli.

Quando capisci che quelli sono gli strumenti davvero utili con cui non puoi vivere, ti dimenticherai delle cose fantasiose e del clamore di Mac OS.

7
Jose Faeti

Ogni sofferenza Apple invoglia gli altri a condividere il suo destino, è una trappola :-) Oppure, potrebbe essere la costante campagna negativa contro Windows per quanto possibile ha assicurato che un utente Mac medio sia sempre tenuto al buio. Inoltre, in realtà, Mac OS è stato aggiornato regolarmente (principalmente senza alcun preavviso per gli utenti).

È importante rendersi conto che la stabilità di Mac OS X è dovuta all'hardware proprietario - non è possibile collegare e testare ciò che si desidera, quindi nessun hardware è effettivamente non testato. Nota che ci sono quattro o cinque opzioni di Apple e gli aggiornamenti sono proibitivi in ​​termini di costi - il che significa che ci sono alcune dozzine di varietà di hardware sul mercato, tutto qui. Il supporto è un gioco da ragazzi. Inoltre, in realtà, Mac OS X non è privo di bug o sicuro

6
CMR

Alcuni potrebbero obiettare che Mac OS X ha ottenuto la bellissima interfaccia utente ed è basato su nix, ma Linux può farlo.

Lo sento molto. Vediamolo con un esempio recente: Gnome Shell vs iPad , riesci a vedere le differenze ?. Per prima cosa, il carattere su Gnome Shell è atroce con W-T-F.

Quindi le icone. quattro regole di base della progettazione grafica sono contrasto, ripetizione, allineamento e prossimità. Fondamentalmente ti dicono se due elementi sono uguali. Quando guardi la schermata principale di Gnome Shell, oltre ad essere affollata, vedi icone selvaggiamente diverse con forme irregolari, quindi la tua mente si impegna a chiedersi cosa sono quelli e come si relazionano l'uno con l'altro.

Ciò non accade su iPad perché gli elementi sono allineati su una griglia e hanno tutti angoli arrotondati e un effetto lucido (applicato da iOS). Ovviamente, sono elementi dello stesso set, quindi la tua mente riposa.

Solo un esempio di funzionalità simili con diverse esecuzioni. Questo è importante perché il design non è solo una mano di vernice, l'aspetto è parte integrante del prodotto stesso. Come ti senti non può essere separato da come pensi (letteralmente). Leggi Il modulo segue la funzione? a riguardo.


Un malinteso comune è che i Mac sono troppo cari. Ciò deriva dal confronto tra un PC di fascia bassa e un Mac. Se la pensi diversamente, prova davvero a trovare un serio paragone su Internet (ecco no ). Ovviamente sarai sempre in grado di assemblare tu stesso un PC più potente ed economico se questo è il tuo unico criterio, ma non è quello che Apple punta.

Non si acquista un Mac a causa della sua potenza (nulla corrisponde a un cluster Linux per quello). Lo acquisti perché c'è un dipendente con uno stipendio che lo utilizza e vuoi evitare problemi hardware/software. Apple apprezza la stabilità e la facilità d'uso rispetto a funzionalità o potenza pura. Puoi discuterne, ma al di là delle esperienze personali, sono costantemente in cima soddisfazione del consumatore in diversi paesi.


Un'altra virtù di Mac è che puoi installare quasi tutto (inclusi KDE e Gnome). Quasi tutto il software linux è disponibile attraverso macports pacchetti. Questa è una caratteristica importante perché non puoi contare su Apple per aggiornare Java, GNU (march=native ancora disturbato nel GCC di Apple) e altri. OpenGL è probabilmente l'esempio più sanguinante poiché dipende da Apple.

Esistono anche app desktop popolari a tutti gli effetti, non solo da Apple ma da Adobe, Microsoft, Autodesk e altri. E non è necessario fare sciocchezze antivirus perché sei su Unix.


Ad ogni modo, se hai un budget limitato o se preferisci Windows, Linux o un tostapane muffin con emacs, vai avanti. Non esiste un sistema operativo migliore per tutto e tutti.

4
Jano

Sono passato da un laptop con Windows a un Mac circa sette anni fa quando sono entrato in un negozio UNIX che si concentrava principalmente sulle app della riga di comando ANSI C per Bioinformatica. Potrei fare il mio lavoro su qualsiasi scatola UNIX, quindi perché ho pagato per un Mac? Preferenze puramente soggettive. Mi piace l'aspetto delle applicazioni native per Mac più di qualsiasi versione desktop di Linux. Odio Open Office e in realtà mi piace Microsoft Office. Vai a capire. Macports offre la maggior parte della comodità di yum o apt-get per gli strumenti di sviluppo. Ci sono voluti alcuni anni per ottenere Valgrind per Mac.

Non rivendico neppure l'obiettiva superiorità di OS X su Windows. Tuttavia, ho sviluppato una forte avversione personale per Windows. Il fatto che devo ancora pensare alle lettere di unità su Windows mi infastidisce e nel corso degli anni ho avuto alcuni disastri con danni al registro e installazioni di applicazioni errate. I miei Mac sembrano richiedere meno "inutili" per farli funzionare senza problemi. Tengo a casa una macchina desktop Windows piuttosto attuale per i giochi e fornendo supporto ad amici e parenti. Tuttavia, ho anche avuto fortuna a guidare i miei amici non tecnici su Mac negli ultimi anni. Ancora una volta, l'unico modo in cui posso descrivere il beneficio è meno "futzing".

4
Charles E. Grant

Sviluppo su Mac dal 1984, * nix dal 1989 e Windows dal 1990. In questo momento, come consulente, lavoro su tre progetti a pagamento, due su Mac che richiedono circa la metà del mio tempo e uno su Linux che prende l'altra metà.

Forse qualcosa che puoi fare su Mac che non può essere fatto in Windows/Linux con lo stesso livello di facilità?

Non mi rivolgerò a Windows dal momento che non sto programmando molto in questi giorni, ma per quanto riguarda Linux, sì. Quasi tutto è più facile sul Mac. :-)

Prendiamo una piccola area: editor di testo. Sono un vecchio ragazzo della GUI, non faccio affatto emacs e conosco appena vi per far fronte alle piccole faccende di editing.

Su Ubuntu, le opzioni principali sono gedit, kate ed Eclipse. Kate è traballante (ho perso molti dati), Eclipse è molto pesante, quindi mi attengo principalmente a gedit. Ma è come la versione di MS Notepad di un programmatore: non fa molto. E tutto ciò che non è integrato nell'editor che si desidera aggiungere, come il supporto per ctags, richiede molto lavoro di routine per l'installazione, la configurazione e la confusione su base continuativa.

Sul Mac ... vacca sacra! Ci sono innumerevoli opzioni davvero fantastiche e hanno tutti i tipi di funzionalità fantastiche. Xcode è potente e TextWrangler è un'app gratuita che combina tutte le migliori funzionalità di Kate e Meld. E negli ultimi dieci anni, nessuno dei due si è schiantato in un modo che ha perso le mie modifiche, cosa che non posso dire né di Kate né di Gedit.

In realtà, gli editor di testo su Linux sono così pieni di succhiare generale che quando sto facendo lo sviluppo di Linux in cui le librerie sottostanti sono disponibili anche su Mac, scrivo spesso prima il codice su Mac OS X in Xcode e poi quando funziona , spostalo su Linux e scrivi un makefile per esso.

Potrei andare avanti all'infinito. Ho provato dia per la creazione di diagrammi ed è spaventoso. Ma OmniGraffle su Mac è eccezionale per la creazione di diagrammi.

Sono un grande fan dell'open source, contribuisco a diversi progetti e ho presentato una proposta di talk per il Simposio di Ottawa Linux di questa estate. Ma mi piace anche mantenere la mia reputazione di qualcuno che scrive velocemente ottimo codice. Quindi voglio usare gli strumenti di sviluppo più efficienti possibili e quelli spesso si trovano sul Mac.


Per aggiungere un po '... come consulente, vengo pagato per essere produttivo. Avventurarsi con software instabili viene fuori dal mio tempo libero, che preferirei usare per altre cose, come stare con mia moglie, fare arti marziali e imparare l'italiano. La mia esperienza, lavorando in parallelo sulle due piattaforme dal 2006, è stata quella di dedicare meno tempo ad avvistare cose su Mac che su Linux.

1
Bob Murphy

Se stai scrivendo app per iPhone (o Mac), hai bisogno di un Mac, punto.

Se stai sviluppando il Web, nella mia esperienza, i Mac sono di gran lunga superiori ai computer Windows, anche solo perché la maggior parte degli strumenti di cui hai bisogno sono già lì. Sì, Linux può rivendicare la stessa cosa. Ma puoi davvero confrontare Linux e Mac in termini di usabilità? Veramente?

Se stai scrivendo app di Windows, hai bisogno di un computer Windows, questo è tutto. Naturalmente, tra VMWare, Parallels e Boot Camp, puoi anche eseguire Windows su Mac.

In breve: strumenti Unix e web dev per lo più integrati, grande usabilità, compatibilità con Windows se ne hai davvero bisogno. Il migliore dei mondi. Inoltre, Starbucks ti fa sembrare molto più freddo di quanto non farebbe una cosa Dell. :)

0
zpasternack

Oltre ad amare Mac OS X come sistema operativo rispetto a Windows o Linux, lo uso perché esegue tutto. Avvio in OS X, ma posso eseguire Windows 7 (per lo sviluppo di Visual Studio, nonché test di applicazioni desktop e di applicazioni Web) e Ubuntu (per test di applicazioni desktop e di applicazioni Web) all'interno di Virtual Box. Se avessi usato qualcos'altro, avrei almeno un Mac laterale per testare su più piattaforme. Qualsiasi altro vantaggio è disponibile con Linux o Windows o dipende dalle preferenze personali.

0
Chuck

È un ambiente di lavoro bello e senza problemi.

Uso un Mac come personal computer, quindi so come aggirarlo.

L'hardware è fantastico.

Posso (e fare) eseguire Windows in un VM se necessario, che è più bello che eseguire Windows in modo nativo (può fare copie di tutta la macchina, ecc.).

E se fossero un po 'più costosi?

0
fzwo