it-swarm.it

Come posso risolvere un blocco o una lentezza di Windows?

Una macchina è descritta come "molto lenta" o "congelata". Come posso risolvere/risolvere questo problema? Quali dovrebbero essere i primi passi da fare?

75
crst53

Supponendo che stai usando un sistema operativo Windows ...

Cose da verificare:

  1. Il PC ha almeno il 10% di spazio libero su disco
  2. Il PC ha almeno 1 GB di RAM per Windows XP e 2 GB per Windows Vista
  3. Se ci sono programmi o driver sospesi.
  4. File di sistema corrotti. Se è così, esegui sfc/scannow in cmd e lascia che rimpiazzi tutti i file di sistema corrotti. Potrebbe chiedere il tuo CD di Windows. Oppure, se è seriamente danneggiato, eseguire un'installazione di riparazione di Windows XP o Installazione di riparazione di Windows Vista
  5. Un file system gravemente danneggiato. Questo deriva dall'esperienza piuttosto che dalla conoscenza. Esegui chkdsk/r nel comando Prompt.
  6. A causa del modo in cui Windows gestisce i file, sarà inevitabilmente lento nel tempo. La tua MFT struttura diventa sempre più grande nel tempo. L'unica cura è una nuova installazione.
  7. Malware. Scarica ed esegui HijackThis , quindi inserisci il registro qui. Ci darà un'idea decente di cosa è in esecuzione e cosa potrebbe essere la memoria/CPU.
36
Blam

La maggior parte dei blocchi di sistema (in cui non è possibile utilizzare i tasti di scelta rapida come CTRL + ALT + CANC) sono causati da driver sospesi,
quindi dovrai sostituire il dispositivo o aggiornare il driver. La risoluzione dei problemi può essere fatta:

  1. Scarica Windows Performance Analyzer per la tua versione di Windows.
  2. Installa il software sul tuo sistema.
  3. Apri un comando Prompt come amministratore e copia incolla il comando successivo:

    xperf -start perf!GeneralProfiles.InBuffer && timeout -1 && xperf -stop perf!GeneralProfiles.InBuffer myTrace.etl
    
  4. Stampa ENTER  una volta per avviare il comando, ora dovrai aspettare che il sistema si blocchi.
    Puoi fare tutto ciò che vuoi. Per favore, nessuna attività pesante come giochi o cose private ...

  5. Subito dopo che il sistema si blocca vai alla console e premi ENTER.
  6. Dopo aver atteso qualche tempo verrà creato un file di registro myTrace.etl, comprimendolo in un file Zip.
  7. Metti questa versione compressa del file da qualche parte online (forse 2shared).
  8. Condividi il link qui, farò un tentativo di trovare e mostrarti la causa del tuo problema.
  9. OPPURE risolvere il problema con la traccia sando le istruzioni trovate qui , iniziare con il punto 6 - 7.
37
Tamara Wijsman

Prima di tutto, controllo ciò che viene avviato automaticamente all'avvio della macchina.

  • Autoruns
  • Registro di sistema : HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
  • msconfig
  • Esegui -> services.msc Questo elencherà tutti i servizi avviati all'accensione della macchina. Puoi gestirli tutti qui da questo MMC snap-in.
  • Attività pianificate

Quindi eseguirò Process Explorer e vedrò cosa sta succedendo dopo che è stato avviato e vedremo cosa riserva molta memoria e CPU.

Mi assicurerò quindi che tutti i driver siano aggiornati, lo stesso con anti-virus, windows update e altre applicazioni critiche come browser web, Java, flash, ecc.

Quindi deframmenterò il loro disco fisso se è necessario.

A volte cancellerò la cronologia e i cookie del browser Web e pulirò anche le cartelle temporanee.

Guarderò anche il visualizzatore degli eventi per vedere se ci sono degli errori che vengono segnalati e controllarli se lo fanno.

Se tutto il resto fallisce e il sistema lo supporterà, un RAM upgrade potrebbe essere in ordine.

33
qroberts

(supponendo per un momento, stiamo parlando di Windows)

Se il tuo computer è improvvisamente in esecuzione lenta (cioè non hai solo un computer lento), vorrei controllare il Task Manager di Windows.

  • Digitare Ctrl-Alt-Delete per visualizzare Task Manager.
  • Seleziona la scheda "Processi" in alto per visualizzare l'elenco di tutti i processi in esecuzione sul computer.
  • Fare clic sulla colonna "CPU" nella parte superiore della finestra del processo ... due volte (per ordinare i processi con l'utilizzo massimo della CPU prima).
  • Vedi se qualcosa (diverso da "System Idle Process") sta prendendo più di una CPU di poche percentuali in modo coerente.

Gli scanner antivirus o altri servizi in background possono a volte diventare eccessivamente zelanti nell'utilizzo delle risorse di sistema. A volte un'applicazione può inserire una condizione di razza dove viene "bloccata" in un loop di codice che viene eseguito continuamente. Poi, a volte, hai solo qualche applicazione che ti sei dimenticato di occupare tutto il tempo della tua CPU.

Il Task Manager dovrebbe dirti se qualcosa di simile sta succedendo.

20
Robert Cartaino

In questo ordine di solito ...

  • Hardware - L'hardware è la cosa più semplice e veloce da controllare che di solito è il colpevole. La memoria è a buon mercato in questi giorni, vedere persone che hanno ancora 128 MB e 256 MB installati mi fa venir voglia di piangere. Con La legge di Moore essendo così evidente nel mondo dell'hardware, CPU che sono ancora incredibilmente veloci e possono essere acquistate anche a basso costo.
  • Software ingombrante: la quantità di software installato e in esecuzione al momento dell'avvio del sistema influisce notevolmente sulle prestazioni. Potrebbero esserci anche software dannosi che ti rallentano.
  • Driver aggiornati: possono dare al tuo computer grandi prestazioni.

Un buon passaggio di a deframmentazione program, CCleaner , e anche uno scanner antivirus e uno scanner di malware è utile.

11
John T

Per vedere se la tua macchina sarà lenta, controlla

  • Quantità di memoria
  • Velocità della CPU
  • Spazio disponibile su disco

Ci sono molti strumenti di terze parti disponibili che forniscono informazioni sul vostro computer, ma per fare questo abbastanza facilmente, senza che questi è possibile utilizzare il Task Manager di Windows .

Per aprire "Task Manager"

  • Nella barra delle applicazioni, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "Task Manager"

Nella scheda delle prestazioni vedrai quanto 'occupata' la tua CPU è anche la quantità di memoria fisica disponibile.

Se la CPU è costantemente superiore al 10% e sono disponibili meno di 500000 K di memoria, probabilmente la macchina funzionerà lentamente.

Inoltre, se il tuo disco rigido è pieno, ciò potrebbe portare a prestazioni scadenti. Dovresti mirare ad avere almeno il 15% di spazio libero.

Per verificarlo, apri Esplora risorse, puoi farlo da

  • Allo stesso tempo, premere il tasto Windows seguito dalla lettera e

Seleziona l'unità C: con un clic del mouse. Quindi fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà - questo ti dirà quanto spazio libero/usato hai sul disco rigido.

7
Paul Rowland

Non senza sapere cosa sta causando il congelamento in quanto in realtà non sta causando un crash.

A prima vista, sembra che si tratti di un interrupt/cattivo device driver hardware che causa questo, come per battere la tastiera - questo è probabilmente solo per fortuna.

Prova prima a cercare nel registro eventi del sistema eventuali errori o avvisi che potrebbero essere correlati al driver.

Successivamente disinstallare il driver o se non si trova nulla, in primo luogo vorrei consigliare scollegare tutti i dispositivi USB aggiuntivi come la soluzione più semplice, quindi se lo risolve, collegarli uno alla volta fino a trovare quello difettoso. Se non trovi nulla, potrebbe essere necessario disinstallare i driver.

Se hai ancora errori o vuoi escluderlo prima, ti consiglio di eseguire un memory test , e andare al comando Prompt per eseguire un Chkdsk per eseguire la scansione del disco rigido per problemi.

Ho sempre usato tutto questo su vecchie macchine, il 99% delle volte le persone comprano dispositivi a basso costo/sconosciuti conMOLTOcattivi driver - danno a Windows un brutto nome. Se tuttavia continui ad avere problemi dopo aver seguito questo, per favore dì e cercherò di aiutarti ulteriormente.

6
William Hilsum

Per un altro aumento di velocità, disabilitare i servizi di Windows non necessari. Esistono alcuni database affidabili su ciò che è sicuro da disabilitare e cosa no, ad esempio, The Elder Geek'sGuida ai servizi per Windows XP.

5
surfmadpig

Deframmenta il tuo disco rigido. Per Windows XP Utilità di deframmentazione dischi si trova in
Start -> Programmi -> Accessori -> Strumenti di sistema.

Per Windows 7 o Vista, consulta questo question .

5

Personalmente, vado con il seguente:

  1. Aprire Task-manager e setacciare tutti i processi in esecuzione annotare quelli che sono inutili e facendo particolare attenzione a verificare eventuali proceses sospetti. Il 99,9% delle volte, se non riconosci un processo, digita il nome in google e otterrai ampie informazioni sulla natura del processo e sul suo necessario o meno.

  2. Tenendo presente l'elenco di processi, apro msconfig (digita msconfig nella finestra di dialogo di esecuzione) e nella scheda di avvio si deseleziona quei processi che non sono nati in background. Abbi cura di disabilitare diversi elementi di avvio perché a volte questi dipendono l'uno dall'altro.

  3. Vai a Pannello di controllo e ancora una volta setacciare il software installato e disinstallare quelli di cui l'utente non ha bisogno.

  4. Quindi eseguo i Servizi in esecuzione (digita services.msc nella finestra di dialogo Esegui) e li imposto per disabilitare o manuale a seconda del servizio.

  5. Eseguo una scansione completa di antivirus e spyware sul sistema e riavvio.

Ora, se il computer non ha accelerato un po ', li consiglio semplicemente a farmi formattare il sistema e ricominciare da capo. A causa della natura delle finestre e di tutta la spazzatura che inevitabilmente si forma in anni di utilizzo, questa è solitamente l'unica soluzione praticabile.

In bocca al lupo!

4
akseli

In aggiunta agli altri suggerimenti qui, ho trovato che semplicemente svuotando il Cestino può fare la differenza per le prestazioni, se ho riempito con grandi raccolte di file.

4
Bill Karwin

Altre opzioni da considerare sono:

  1. Malwarebytes Anti-Malware

  2. Aumentare la quantità di memoria virtuale utilizzata dal sistema

  3. Questo come la guida al geek mostra che la pulizia del disco non pulisce tutto a meno che non si esegua un tweak del registro. La guida mostra come risolverlo.

  4. Finalmente una reinstallazione del sistema operativo è la mia ultima opzione. A Windows piace mantenere un sacco di schifezze

3
James Mertz

Controllo sempre quanto segue ...

RAM. I sistemi operativi moderni sono affamati di RAM e più ne hai, meglio sono.

Spazio su disco rigido. I sistemi operativi moderni sono affamati di hard disk e più ne hai.

Processi in background (ad esempio applicazioni aperte, software di scansione del disco, software antivirus, virus stessi). Più gadget, widget, applicazioni, ecc., Le cose più lente saranno nel complesso. Solo mantenere aperto ciò che deve essere veramente aperto.

Tempo tra i riavvii. Ogni sistema operativo deve essere riavviato di tanto in tanto.

3
Philip Regan

Supponendo che una macchina funzionasse velocemente, e ora sta funzionando lentamente (e non è basata su Linux) ....

  1. Riavvia la macchina
  2. Prima controlla virus e altri malware.
  3. Aprire Task Manager (o l'equivalente) e vedere quale applicazione monopolizza la CPU o esegue molte scritture/letture di dischi rigidi. Potrei chiudere/uccidere l'app o farei google e vedere quali sono gli altri reclami/soluzioni per esso.
3
Will

In caso di Windows, installa solo i software di cui hai bisogno. Non rovinare il tuo PC con tutte le cose inutili. Controlla gli errori di registro e risolvili usando un buon software come regcure o booster di registro. Non dimenticare di controllare se il tuo antivirus è stato aggiornato o meno. L'antivirus obsoleto spesso tende a rallentare il sistema. Usa CCleaner per rimuovere la schifezza. Non esaurire il tuo RAM utilizzando troppi programmi in background. Spegni barra laterale di Windows o software di miglioramento del desktop se non ne hai bisogno. Scansione di tutto il sistema tramite virus aggiornato per assicurarsi che non sia infetto. Anche la deframmentazione del disco, ecc., Piccole utility possono essere utili per il tuo PC.

2
jack.spicer

Sembra una circostanza insolita (dato che molte persone sperimentano pochi problemi giorno per giorno con Windows 7 e il tuo problema sembra abbastanza scomodo).

Potresti fornire maggiori dettagli? Si tratta di un nuovo PC "nuovo" o solo di uno nuovo (di seconda mano con Windows 7 appena installato)? Conosci le specifiche del PC? Il problema si verifica regolarmente nell'uso normale, a intermittenza senza schemi evidenti o in momenti specifici come poco dopo l'avvio?

In assenza di ulteriori informazioni, un primo tentativo di individuare la causa del problema è controllare che le unità siano in buone condizioni interrogando i loro parametri di stato SMART con uno strumento come http: // gsmartcontrol.berlios.de/ (disponibile per Linux e Windows - ci sono molte altre utility con capacità simili se questo non funziona bene sul tuo PC). Un'unità in errore è una causa comune di pause impreviste, poiché per alcuni errori l'unità riproverà ciclicamente finché non riuscirà a leggere/scrivere ciò che gli è stato richiesto di leggere/scrivere e l'interfaccia utente sembra bloccarsi finché il sistema operativo non ottiene una risposta dal disco.

Controlla anche i log degli eventi di Windows per circa il tempo (s) il problema è evidente. La maggior parte dei driver hardware segnalerà condizioni impreviste e Windows stesso segnalerà alcuni errori dei driver lì che i driver cadranno prima di riportarli (le versioni precedenti di Windows sarebbero solo bluescreen in tali circostanze, ma le versioni più recenti proveranno a riavviare i driver e registreranno l'evento quando un altro si verifica una condizione di errore "fatale"); pertanto, se il problema è causato da un driver errato o da un hardware difettoso, questi registri possono fornire utili suggerimenti.

2
David Spillett

Una delle cause del rallentamento, specialmente all'avvio, può essere Windows che tenta di ripristinare la connessione con la condivisione di rete. Configura il registro per impedirlo:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\NetworkProvider]
"RestoreConnection"=dword:00000000

Se si verifica un problema di prestazioni, disabilitare tutti i servizi e gli avviamenti non necessari, utilizzare un browser leggero (consultare l'utilizzo della memoria), disabilitare il tema Aero, ecc.

Se si sospetta che i malware abbiano infettato il PC, è consigliabile formattare l'unità (e non tentare di pulirla).

Inoltre, le chiavette USB possono impedire l'avvio del sistema. Scollegali.

0
user425154