it-swarm.it

Riprogettazione a fasi

Ho lavorato a diversi progetti (line of business web application) nella mia carriera che hanno comportato una revisione completa dell'interfaccia utente. La maggior parte di questi progetti erano applicazioni web aziendali che richiedevano molto tempo per essere riprogettate. Alcuni di essi sono stati fatti con uno scambio completo e altri in fasi.

Sono stato sorpreso dalle reazioni dei clienti. Se avessi scommesso sul risultato avrei perso i pantaloni. Gli swap all'ingrosso hanno colto un sacco di dolore da parte del cliente. Il design non è stato davvero il problema, è stato che ha cambiato periodo. I cambiamenti graduali sono diventati morbidi come la seta ma per un po 'sono sembrati strani. Un'interfaccia utente molto indesiderata per l'interim.

È meglio effettuare riprogettazioni complete in fasi o uno scambio completo con il nuovo design?

Se si tratta di un approccio graduale, vale la pena di mantenere entrambi i progetti per un po ', consentendo all'utente di scegliere quale desidera utilizzare?

Anche se possibile, è efficace o emergeranno gli stessi problemi quando la vecchia versione non è più disponibile?

19
rick schott

Pensi di doverlo guardare dall'altra vista. Entrambi gli approcci sono corretti se gestiti/pianificati. Ciò che è importante per i riprogetti con cui lavoro è la gestione degli utenti. Inizia una sezione divertente ma istruttiva sulla home page che discute i piani. Divertiti nel vecchio sito, partecipa ad alcuni sondaggi, coinvolgi questi nel cambiamento.

9
Susan R

Dipende davvero dalla situazione. Un aneddoto potrebbe aiutare:

Progetto un'app che includa un editor di posta elettronica HTML. Il design originale era soggetto a errori e aveva molti problemi. Non c'era modo di "ripararlo", quindi abbiamo eliminato il disegno e ricostruito da zero ... molto meglio questa volta.

Tuttavia, i clienti sono impazziti. "Hai spostato il mio formaggio !!!" Ho dovuto spendere circa 5-10 minuti per cliente al telefono per mostrare loro la differenza, calmarli e renderli felici. Reclami su questa funzione sono scomparsi.

Quindi alla fine ho fatto uno scambio completo di qualcosa ed è stato estremamente doloroso. Poi si sono calmati ed è andato tutto bene.

Facebook riprogettato, tutti hanno urlato, poi si sono calmati. Lo scambio completo è OK se si è preparati per la follia a breve termine.

8
Glen Lipka

Mi piace la metafora: una grande applicazione web è come un aeroporto. Questa affermazione ha alcune conseguenze:

  1. Le persone di solito non lo visitano solo per divertimento - hanno bisogno di qualcosa. Quindi dovresti aiutarli a raggiungere i loro obiettivi e fornire una grande esperienza.
  2. Non puoi semplicemente chiudere un aeroporto per costruirne uno nuovo. Se devi migliorare qualcosa, dovresti provare a creare il minor inconveniente possibile.

È vero anche per le applicazioni web (almeno per quelle grandi). Tutto potrebbe essere migliorato evolutivo. In effetti è possibile creare un'interfaccia assolutamente nuova modificando diverse parti di quella precedente. Ma ovviamente è bello avere un quadro completo di ciò che dovrebbe essere fatto. Se riprogetti parti diverse senza comprendere l'intero progetto, ottenere buoni risultati sarebbe molto più difficile.

5
Kostya

+1 per l'approccio incrementale, riallineare anziché ridisegnare. Google, Yahoo, Amazon apportano solo piccole modifiche alla volta: non si notano grandi cambiamenti sui loro siti Web, anche se cambiano costantemente, modificando qualcosa.

Puoi trovare maggiori informazioni su Mito UX: devi riprogettare periodicamente il tuo sito web .

4
Zoltán Gócza

Direi graduale è meglio dello scambio completo . Ma devi gestirlo bene.

Uno scambio completo è davvero troppo approssimativo per le persone. Joel Spolsky ha detto una volta che riscrivere da zero è qualcosa che non dovresti mai fare . Anche se quello legato alla scrittura del codice, penso che si applichi anche agli utenti. Perderai gli esperti quando dovranno abituarsi a qualcosa di completamente diverso. La fase può aiutare molto. Inoltre, dandoti più tempo per coinvolgere i tuoi utenti nel processo, perché possono capirlo più che con una modifica completa.

Penso che il modo migliore per gestirlo sarebbe la versione beta . In cui la cosa reale continua a funzionare e i clienti attivi possono aiutare a fare il cambiamento in un secondo posto. In questo modo comunichi chiaramente anche agli utenti che altrimenti potrebbero lamentarsi della modifica.

(C'è un avvertimento: quando l'app/il sito/la cosa sono poco usati. Quindi penso che dal punto di vista del design e del progresso, è meglio fare uno scambio completo. Ma l'uso e il progetto non dovrebbero essere troppo grandi allora .)

3
Lode