it-swarm.it

Quali sono le migliori opzioni per il backup di un VPS Windows ospitato

Ho un VPS di Windows ospitato su un host web, ho accesso come amministratore del desktop remoto e posso installare qualsiasi software di cui ho bisogno su quel VPS.

Si tratta di un VPS di base a basso costo, quindi le risorse di sistema (in particolare la memoria) sono estremamente limitate, la principale differenza tra il backup di un server dedicato e un VPS sono le risorse limitate del VPS.

I miei requisiti sono:

  1. Esegui il backup del contenuto VPS (non voglio eseguire il backup dell'intero disco rigido virtuale, voglio poter accedere ai miei file senza installare lo stesso software VM).
  2. File di backup, IIS configurazione e database SQL Server.
  3. Estremamente leggero, usa (quasi) nessuna memoria quando inattivo, in grado di limitare l'utilizzo della memoria durante il backup.
  4. Backup su una posizione remota (Amazon S3 è il migliore perché è economico).
  5. Veloce ed efficiente in termini di larghezza di banda (utilizza compressione, backup incrementale, ecc.)
  6. Opzionalmente in grado di eseguire il backup del server di posta (utilizzo SmarterMail), posso vivere senza questo perché ho una configurazione e-mail relativamente semplice e mantengo tutti i miei messaggi sul mio desktop in Outlook.
  7. Il backup dei file in uso non è un problema per me perché la maggior parte dei file (tranne SQL Server e i dati di posta elencati sopra) non saranno mai bloccati su questo server specifico.

Ho un budget limitato, ovviamente mi piacerebbe una soluzione gratuita, ma questa è una macchina aziendale e un buon backup vale qualche soldo.

11
Nir

Che dire di DropBox o qualcosa di simile? Impostare la home directory come sito distribuito e scrivere uno script (consultare questo articolo KB per suggerimenti su come pianificare l'attività) per raschiare periodicamente il resto del contenuto in una sottodirectory invisibile Web. Ciò dovrebbe coprire ogni punto elencato e offrirti anche la possibilità di utilizzarlo per la distribuzione poiché è bidirezionale. L'account Basic è gratuito, da 2 GB e può essere espanso in base alle esigenze del tuo sito/archiviazione. Non l'ho usato direttamente, ma lo uso da tempo per trasferire file.

  1. Drop Box è basato su file e accessibile via web
  2. È possibile eseguire il backup di tutto ciò che è possibile esportare nel filesystem come file. Non avrà un meccanismo per farlo atuomaticamente, ma un rapido script di PowerShell su una pianificazione dovrebbe fare il trucco.
  3. Credo (ma non lo so per certo) che DropBox sarà abbastanza leggero sul sistema. Fa un controllo per vedere se sono stati inseriti nuovi file sul server e attiva la sua attività locale modificando i file locali. Nessuna modifica, nessuna attività locale.
  4. Dropbox è esterno.
  5. Dropbox esegue aggiornamenti differenziali.
  6. Le e-mail sono file.
  7. Non sei sicuro di come Dropbox gestisca i file bloccati. Credo che su Windows faccia qualcosa con ShadowCopy, ma questa è pura congettura da parte mia (è così che avrei fatto).

Inoltre, dai un'occhiata a SO per buoni sviluppatori di backup sicuri a casa per alcune altre soluzioni interessanti.

1
Larry Smithmier

Ho scritto uno script Powershell per automatizzare compressione e crittografia dati sui nostri server di produzione prima di caricarli su Amazon S3. È progettato per caricare tutto da una cartella temporanea, che nel mio caso conteneva file di backup MS SQL creato da un altro script. Gli script attualmente utilizzano la massima compressione, quindi se sei preoccupato per l'uso della memoria potresti voler abbassare un po 'questo, ma la mia ipotesi è che con un po' di modifiche potresti riuscire a fare la maggior parte di ciò che desideri. I nostri fornitori volevano $ 500 al mese per i backup offsite, dove questa soluzione costa circa $ 5 al mese.

1
Greg Bray

Potrebbe dare Jungle Disk uno sguardo, ne ho sentito parlare oggi.

https://www.jungledisk.com/business/server/features/

0
Kevin

mozy.com è un buon servizio di backup economico ma dovresti gestire da solo ciò di cui hai bisogno dal VPS, credo.

0
ThatSteveGuy

A causa delle limitazioni di velocità, tratterei il backup off-site come un approccio di backup secondario. Amazon S3 è sicuramente una buona soluzione off-site economica, ma a seconda di ciò che è necessario ripristinare, possono essere necessarie molte ore per riportare i concerti sul tuo server per ripristinare i siti.

Per il tuo backup principale, mi assicurerei di scrivere i backup su un'unità fisica separata sullo stesso server o su un altro server nello stesso data center.

Nella mia esperienza, la maggior parte dei casi in cui è necessario il backup sono dovuti a errori umani (ovvero eliminazione accidentale di qualcosa di cui si ha bisogno), corruzione del disco rigido, virus o guasto del disco rigido. In questi casi, essere in grado di ottenere velocemente i dati è la chiave.

0
EfficionDave

Direi anche che dovresti usare un disco di backup. Quasi tutti i fornitori offrono questo servizio a un prezzo basso. Il "pro" è che i backup sono veloci. Il "contra" è che non hai il pieno controllo dei tuoi backup (quasi, non da tutti i provider).

Un'altra soluzione molto piacevole ed "economica" è Acronis [1]. È un programma clicky-clicky, che può inviarti registri completi del backup e supporta quasi tutti gli archivi.

[1] http://www.acronis.com/homecomputing/

0
fwaechter