it-swarm.it

Funzionalità non così conosciute di Ubuntu

Ubuntu mi sorprende sempre rendendo le cose più facili in modi inaspettati. Ma non è sempre ovvio, ad esempio quando stavo cercando uno strumento per RDP in Windows, ho scoperto che Ubuntu ha già un'app preinstallata chiamata Terminal Server Client con questa funzionalità.

Sono sicuro che ci sono molte cose del genere nascosto che non sono note all'utente medio. Questo filo potrebbe essere usato per esporre queste piccole gemme.

EDIT:
Forse la scelta delle mie parole era sbagliata, ci sono delle cose che tu trovato non erano molto ovvie?

23

La mia caratteristica meno conosciuta preferita di Ubuntu è la possibilità di reinstallare sopra una configurazione esistente senza avere una partizione/home separata e senza di perdere i dati nelle cartelle/home.

Basta eseguire l'installazione dal CD live e installarlo in alto, ma selezionare "partizione manuale" e assicurarsi che "formato" sia non spuntato. Il programma di installazione eliminerà/bin/usr/var/etc e così via, ma non toccherà/home. Ottimo per quelle persone a cui piace eseguire l'aggiornamento reinstallando.

30
popey

Esistono due scorciatoie che devi sapere quando ridimensioni le finestre:

  1. È possibile ridimensionare una finestra tenendo premuto il tasto Alt tasto giù e il tasto Mouse wheel pulsante in basso e quindi spostando il cursore per ridimensionare la finestra, ciò consente di risparmiare molto tempo.
  2. È possibile spostare la finestra tenendo premuto il tasto Alt chiave giù e poi Left click pulsante in basso e quindi spostare il cursore per spostare la finestra.

L'ho imparato da http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=66202

19

Puoi selezionare un testo ovunque trascinandolo in una cartella su Nautilus o sul desktop e verrà creato un file di testo che contiene il testo selezionato. Puoi anche trascinare una goccia di immagini e collegamenti da Chromium e Firefox.

In aggiunta al commento di Ray Vega (attivando il plug-in Negativo Compiz per una finestra o l'intero gestore di finestre), ci sono un sacco di utili scorciatoie che puoi aggiungere con Compiz (gli skys il limite , veramente). Puoi accedervi installando compizconfig-settings-manager (fai clic per installare)

Alcuni esempi sulla mia macchina:

Handy Helpers

  • Alt + Rotellina del mouse Su/Giù - Cambia la trasparenza della finestra (Plugin Opacità/Luminosità e Saturazione)
  • Ctrl + Alt + Rotellina del mouse Su/Giù - Saturazione sulla finestra su e giù (Plugin Opacità/Luminosità e Saturazione)
  • Windows/Super + Rotellina del mouse Su/Giù - Zoom avanti/Zoom indietro (plug-in desktop Zoom avanzato)
  • Scorri con tre dita su/giù (trackpad Mac) - Mostra tutti i Windows in Expo (plugin Expo)

Funzioni di gestione delle finestre

  • Alt + Super/Windows + - Sposta finestra a sinistra/destra/su/giù dello schermo, questo
    è VERY utile, probabilmente la cosa che uso di più, usa la stessa direzione (ripetizione del motivo) due volte e ridimensionerà leggermente nella sua posizione corrente usando più o meno spazio (Grid Plugin)
  • Ctrl + Alt + Super/Windows + - Sposta l'angolo sinistro/destro/su/giù dello schermo, (come sopra) (Plugin griglia)
  • Alt + Clic e sposta - Sposta qualsiasi finestra, senza fare clic sulla barra del titolo
  • Ctrl + Alt sinistra/destra - Cambia desktop (cubo/plugin muro)
  • Ctrl + Maiusc + Alt Sinistra/Destra - Sposta la finestra corrente tra i desktop (Cubo/Plugin a parete)
  • Super/Windows + b - Massimizza la finestra corrente (plug-in Azioni WM extra)
  • Super/Windows + f - Attiva/disattiva la finestra corrente a schermo intero (plug-in azioni WM extra)
  • Super/Windows + a - Attiva Imposta finestra corrente sempre in primo piano (plug-in azioni WM extra)
  • Super/Windows + m - Attiva/disattiva finestra negativa (plug-in negativo)
  • Super/Windows + n - Attiva/disattiva schermo negativo (plug-in negativo)

Tasti di scelta rapida, utilizzando i comandi in Compiz

(questo avrebbe potuto essere fatto anche nelle scorciatoie di Gnome Key)

  • Ctrl + Maiusc + s - Avvia un terminale
  • Ctrl + Maiusc + t - Apri la nuova scheda del terminale (terminale Gnome standard)
  • Ctrl + Maiusc + e - Apri Nautilus nella cartella Home
  • Ctrl + Maiusc + d - Apri editor di testo (gVim)
  • Fn + F3 - Passa da un profilo monitor (singolo/doppio/clone)

Ci scusiamo per questo post lungo e tortuoso, ma come ho detto, il limite è lo skys (sono sicuro che non sto nemmeno usando metà della funzionalità utile). Per quanto mi riguarda, meno devo usare il mouse, meglio è.

14
kwiksand

System => Preferences => Keyboard Shortcuts è qualcosa che ti aiuta a controllare cose come Sound e la riproduzione di Audio/Video players, qualcosa che ho usato AutoHotkey per fare in Windows.

9

Puoi fare in modo che qualsiasi applicazione entri in modalità "schermo intero" collegandola a una scorciatoia da tastiera. Segui i passaggi di questa domanda ==> C'è un modo per trasformare gvim in modalità schermo intero?

Solo per le persone che non sanno come fare, i passaggi esatti che ho seguito sono:

  • Fai clic su System -> Preferences -> Keyboard Shortcuts
  • Vai alla categoria Gestione finestre
  • Seleziona Attiva/disattiva modalità schermo intero e applica il F11 scorciatoia
8

Ho visto che il menu delle preferenze sul laptop è molto travolgente per un nuovo utente in cui il centro di controllo potrebbe venire in soccorso per gestire le preferenze a livello di sistema.

Sistema> preferenze> menu principale

Ora vai alla scheda di sistema e seleziona la casella di controllo centrale e chiudi

Ora il centro di controllo dovrebbe essere disponibile nel menu dei luoghi, lì puoi impostare preferenze per quasi tutte le applicazioni su Ubunt.

4
Gaurav Butola

Su una tastiera con il tasto "Windows" (noto come "Super chiave" per GNU/Linux):

Super + N -> consente di alternare tra il tema chiaro predefinito e un tema "scuro" per l'applicazione corrente

Super + M -> stessa funzionalità della precedente ma lo fa per tutte applicazioni e il sistema operativo stesso

3
Ray Vega

Se non parli nei giornali, non dovrebbe esserci una funzione nascosta. Di solito puoi cercare database dei pacchetti o sito della guida e nella maggior parte dei casi troverai ciò che desideri. Almeno una ricerca su Google Linux svelerà molti "segreti". Quindi una funzione nascosta nascosta è più qualcosa che non hai fatto abbastanza ricerche da trovare che vera nascosta. :-)

2
qbi

I programmatori che desiderano utilizzare il proprio spazio sullo schermo in modo efficiente possono far sparire barra del titolo su tutte le app impostando la proprietà Decoration Windows in Compiz Settings Manager => Window Decorations su nessuna. Questo può davvero aiutare se hai un piccolo schermo. Suggerimento bonus: è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sul pannello, sfogliare le relative proprietà e selezionare la casella di controllo Nascondi automaticamente per farlo scomparire, aumentando ulteriormente lo spazio dello schermo.

1