it-swarm.it

Qual è il vantaggio dell'utilizzo di Ubuntu One rispetto ad altri servizi come Dropbox?

Quali funzionalità offre Ubuntu One che altri servizi non hanno? Posso usare Ubuntu One solo su macchine Ubuntu? Che dire della condivisione di dati/cartelle con altri che non hanno Ubuntu One?

25
Marcel Stimberg

Ubuntu One ha diversi vantaggi rispetto a Dropbox e altri servizi.

Sincronizzazione

Come altri servizi, Ubuntu One consente la sincronizzazione dei file su più macchine e lo fa sincronizzando qualsiasi file inserito nella cartella ~/Ubuntu One. Inoltre, ti consente di sincronizzare tutti i file in qualsiasi cartella nella cartella principale. Tuttavia, manca la possibilità di sincronizzare i file utilizzando i collegamenti simbolici.

Una caratteristica particolare di Ubuntu One che manca in altri servizi è la sincronizzazione dei database desktopcouch . Alcune applicazioni utilizzano questi database per archiviare dati e impostazioni. Ciò consente la sincronizzazione automatica tra applicazioni su più macchine. Esempi di tali applicazioni includono Tomboy (che sincronizza le sue note) ed Evolution (che sincronizza i contatti).

Quantità e prezzi di archiviazione

Ubuntu One offre 5 GB di spazio di archiviazione gratuito relativamente generosi rispetto ai 2 GB forniti da Dropbox e SpiderOak e 1 GB forniti da Wuala. Con Ubuntu One puoi aggiungere incrementi di 20 GB per 2,99 USD/mese. Ciò consente prezzi flessibili più convenienti rispetto a Dropbox o Wuala. ( Vedi confronto ).

Supporto piattaforma

Il client Ubuntu One è disponibile su distribuzioni basate su Ubuntu e Ubuntu e dovrebbe teoricamente funzionare sulla maggior parte delle altre distribuzioni. Una versione beta è disponibile per Windows. Ci sono anche app disponibili per Android e iOS.

C'è anche un'interfaccia web rudimentale per l'accesso e la pubblicazione di file. La funzione di pubblicazione ti consente di condividere file con persone che non hanno Ubuntu One.

Non si tratta di tante piattaforme come, ad esempio, Dropbox, quindi questo potrebbe essere uno svantaggio se si utilizzano più piattaforme.

Musica

Ubuntu One offre un negozio di musica e consente lo streaming di musica tramite applicazioni per smartphone. Lo streaming musicale costa denaro. Altri servizi non supportano questo.

Libertà

Il client Ubuntu One è un software gratuito, sebbene il server sia proprietario.

21
dv3500ea

Il servizio Ubuntu One a pagamento aiuta a sovvenzionare Canonical, il che significa che (teoricamente) la registrazione con U1 aiuta a migliorare la piattaforma.

18
Erigami

Un vantaggio dell'utilizzo di Ubuntu One è che alla fine molte delle tue impostazioni verranno salvate in un database CouchDB e condivise tra tutte le tue macchine (se dovessi scegliere di permetterlo). Puoi farlo manualmente usando Dropbox o servizi simili, ma con Ubuntu One dovrebbe essere più o meno automatico.

8
Tommy Brunn

Uno svantaggio di Ubuntu One è che sei bloccato con una directory "Ubuntu One" (spazi e maiuscole, ugh) nella tua home directory che non puoi rimuovere. Secondo il bug tracker di Ubuntu, soluzione è di rimuovere completamente U1.

Dropbox ti consente di posizionare la loro directory "Dropbox" ovunque. L'ho messo $ HOME/.db/Dropbox quindi ho un link simbolico $ HOME/dropbox ad esso.

3
jjg

La cosa più importante per me è che posso sincronizzare tutti i miei file di configurazione - al di fuori della cartella ubuntu one. Dropbox non può.

E la seconda cosa è che sto supportando Canonical (sono un utente a pagamento).

1
fnkr

Ubuntu One ha una funzione molto significativa: condividere/sincronizzare qualsiasi cartella all'interno della cartella principale, quindi non è necessario utilizzare la singola cartella principale come Dropbox (intendo una cartella che viene utilizzata per tutte le condivisioni Dropbox) .

Saluti.

1
Vincenzo

Per quanto riguarda la sicurezza, Dropbox crittografa i file, ma loro possiede le chiavi e si riserva il diritto di consentire allo stato degli Stati Uniti di vedere cosa stai trattenendo. Dal momento che possiedono le chiavi significa che anche gli hacker potrebbero ottenerle. Ubuntu One non esegue la crittografia. Tuttavia è possibile crittografare i dati sul proprio computer prima di sincronizzarli con Ubuntu One e sarà sicuro poiché solo tu possederesti la chiave. Esiste un altro servizio chiamato Wuala che esegue la crittografia, assicurandosi che non siano a conoscenza della chiave di crittografia. Archiviano i dati in diversi paesi europei in una soluzione peer-to-peer per ridondanza, offrono un client Linux e i server funzionano con energia verde al 100%!

0
daithib8

Canonical ha chiuso i servizi di file cloud di Ubuntu One 2014: http://blog.canonical.com/2014/04/02/shutting-down-ubuntu-one-file-services/

0
Energeiai