it-swarm.it

Gestione configurazione SQL Server non visualizza i servizi

Config: Window Server 2008 R2 Enterprise SP1/SQL Server 2008 R2 Enterprise (RTM)

Ho cercato su Google usando molte parole e frasi diverse. So che questo era un problema comune che si verificava con SQL 2005 e la maggior parte menziona fare una riga di comando per registrare nuovamente il file mof e alcune altre cose.

Ricevo lo stesso problema simile a quello che ricevono tutti gli altri: riesco a vedere solo il servizio SSIS all'interno di SSCM.

  • Ho controllato le autorizzazioni di Wmimgmt.msc e sono un gruppo di amministratori locali e quel gruppo ha abilitazione remota. riferimento
  • Ho abilitato il registro di traccia WMI (funzionalità nel Visualizzatore eventi di Server 2008) e vedo le chiamate effettuate al provider WMI, ma non viene visualizzato alcun errore. Solo messaggi informativi.
  • Ho provato a chiamare le informazioni sui servizi tramite il comando WMI di PowerShell ( qui ) e restituisce solo il servizio SSIS. Nessun errore viene restituito quando eseguo $ mc.Services | Seleziona Nome, DisplayName restituisce solo informazioni sul servizio SSIS e il gioco è fatto.
  • Ho seguito i criteri GP e non vedo alcuna impostazione che mi limiti ad avere accesso ai provider WMI.
  • Ho l'autorizzazione per il file "..\Microsoft SQL Server\100\Shared\sqlmgmprovider.dll".

Sono ufficialmente sconcertato ora. Ho anche controllato Microsoft Connect e non ho visto nulla per questo problema. SP1 per SQL Server 2008 R2 non è stato applicato ma in quella documentazione non vedo nulla che possa avere effetti su questo problema.

7
user507

Conosco un'altra cosa che puoi provare. Colpisce in particolare SQL Server 2005, ma potrebbe anche essere utile nel tuo scenario. In sostanza, il wmiprvse.exe eseguibili vengono eseguiti nel contesto di NETWORK SERVICE. SSCM carica Sqlmgmprovider.dll in questo eseguibile nello stesso contesto di sicurezza. Assicurarsi che NETWORK SERVICE ha READ autorizzazioni per i servizi SQL in questione.

I passaggi necessari per eseguire ciò sono dettagliati nell'articolo di supporto Microsoft:

Alcuni o tutti i servizi di SQL Server 2005 non sono elencati in Gestione configurazione SQL Server oppure viene visualizzato un messaggio di errore "Non sono stati trovati componenti di SQL Server 2005" quando si eseguono operazioni nella configurazione della superficie di SQL Server 2005 .

Fare questo in un ambiente autonomo è un po 'più complicato. Proviamo prima con SQL Browser:

  1. Aperto cmd.exe come amministratore.
  2. Digita il seguente comando: sc <server_name> sdshow <service_name>
  3. Copia la stringa restituita al tuo clone del blocco note preferito, avremo bisogno di questa stringa per ripristinare la configurazione precedente se non funziona. Questa è la nostra stringa SDDL. Il prossimo passo sarà la nostra stringa SDDL concatenata.
  4. Aggiungi quanto segue alla fine della stringa: (A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;NS)
  5. Digita il seguente comando: sc <server_name> sdset <service_name> <concatenated_SDDL_string>
  6. Apri SSCM e verifica se il browser SQL viene visualizzato come previsto.

I due comandi eseguiti dovrebbero assomigliare a questo:

sc \\my-server sdshow SQLBrowser

sc \\my-server sdset SQLBrowser D:(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;SY)(A;;CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO;;;BA)(A;;CCLCSWLOCRRC;;;AU)(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;PU)(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;NS)
4
Matt M

Assicurati solo di aprire il giusto software di gestione della configurazione di SQL Server, se stai aprendo SQL Config Manager errato sul tuo computer non mostrerà il servizio SQL Server, perché stai guardando un visualizzatore e non il vero gestore di configurazione.

Ho avuto lo stesso problema con SQL 2014 e quando ho cercato nuovamente il software Config Manager sul mio computer SQL, ho scoperto sorprendentemente che ci sono più eseguibili di Config Manager, quindi avevo solo bisogno di aprire quello corretto per SQL 2014 e il giusto Config il manager ha visualizzato tutto come previsto

2
user52188

Mi sono imbattuto nello stesso scenario. Ho riavviato il servizio WMI (Strumentazione gestione Windows) e ha funzionato!

In genere riavvio questo servizio ogni volta che si verificano problemi durante l'apertura di Configuration Manager.

1
Phaninder Ch