it-swarm.it

Cosa metti nella sezione "Competenze informatiche" del tuo curriculum?

Possibile duplicato:
A quel punto “conosci” una tecnologia abbastanza per elencarla su un curriculum

Ho problemi a selezionare esattamente cosa mettere nella sezione delle competenze informatiche del mio curriculum. Sento il bisogno di elencare molte lingue e gli IDE con cui lavoro, e forse menziono che uso anche Mercurial. Ma questo sembra, beh, un po 'falso; dopo tutto, dove posso disegnare la linea nell'elenco delle lingue? Certo, ho imparato un po 'di C in una classe, posso conquistare alcuni semplici progetti di printf e getchar, ma non credo davvero che sia in grado di elencarlo sul mio curriculum.

Mi sembra di ricordare Joel o Jeff affrontarlo ma non riesco a trovarlo ora. Ma sono abbastanza sicuro che abbiano detto qualcosa sulla falsariga di non metterlo sul tuo curriculum se non vuoi essere perforato.

Beh, sicuramente non vorrei essere sottoposto a drill su C ... Ma non c'è giustificazione nei miei linguaggi di elenchi come C # con cui non lavoro quotidianamente ma che potrei riprendere dopo un breve aggiornamento? Voglio dire, non vorrei nemmeno essere esercitato all'interno di .NET, ma penso di essere giustificato nel elencarlo in un elenco di lingue che ho usato ...

Come si decide? Che cosa hai nella sezione "Competenze informatiche" del tuo curriculum? (e puoi trovare i post di Joel/Jeff a cui sto pensando, se esistono?)

22
Ricket

Il meno possibile e solo quelli pertinenti alla posizione per la quale sto candidando.

Come qualcuno che legge riprende a volte, nulla è più fastidioso che passare attraverso un elenco di ogni singolo pezzo di attrezzatura, software e abilità relativi al computer il richiedente ha mai toccato, letto o fatto esperienza con.

Stai facendo domanda per un codice di scrittura del lavoro? Perché $ * @ (mi stai dicendo che hai esperienza con Outlook? Davvero?

Includi solo le abilità rilevanti per la posizione che stai candidando sul tuo curriculum.

Stai riorganizzando il tuo curriculum per ogni posizione per la quale ti stai candidando, vero?

No?

14
Ripped Off

Come tecnico, non credo che dovresti avere una sezione del genere che elenca solo le competenze, tranne in rari casi. Tutte le tecnologie, le lingue, i framework e gli strumenti con cui hai familiarità dovrebbero essere elencati come parte della tua istruzione, esperienza di lavoro o in una sezione di progetti personali. L'unica volta che dovresti avere una sezione che usa parole chiave per descrivere le competenze è quando ti candidi per lavori governativi (statali o federali) e forse lavori con appaltatori governativi.

Penso che l'idea sia che se non hai lavorato con una tecnologia su un progetto, probabilmente non lo sai. Se hai lavorato con una tecnologia su un progetto precedente o in corso, lo conosci o puoi riapprenderlo. Sarei più interessato a quello che hai fatto piuttosto che a quello che dici di sapere - posso ottenere quello che sai chiedendo dei tuoi progetti e soluzioni ai problemi.

9
Thomas Owens

Ho passato molto tempo a leggere i curriculum nell'ultimo anno. Un elenco di competenze specifiche è un utile sommario, ma dovrebbe essere supportato attraverso descrizioni di come tali competenze sono state utilizzate nei progetti di sviluppo. È bello poter rispondere facilmente Il candidato X conosce Y? durante la creazione di un elenco ristretto. Quando valuto questo breve elenco, y voglio scavare più a fondo: Il candidato X ha usato Y per questo progetto.

Sul mio curriculum, ho un elenco di quelle che ritengo siano le mie abilità più forti e più commerciabili, la mia esperienza in quelle abilità (esperto, forte, ecc.) E una breve dichiarazione a sostegno delle mie conoscenze dichiarate (C++, esperto, modelli utilizzati in rabbia).

7
KeithB

Non puoi essere bravo in tutto ciò che hai mai usato. Quindi, elenca solo le cose fondamentali che ti interessano e, soprattutto, le cose che vuoi continua lavorando e anche le cose in cui sei bravo.

Rimuovi le tecnologie che non ti interessano.

Se qualcuno mi mostrasse un elenco con 30 cose, saprei che stavano piegando la verità.

Inoltre, immagina di avere 2 CV/curriculum di fronte a te e di aver bisogno di qualcuno con abilità X. CV uno ha altre 29 tecnologie e abilità X su di esso. CV due ha X e 2 altre tecnologie.

So chi avrei assunto prima per il ruolo.

In questo modo ti escluderai da alcuni ruoli, ma sarai un front runner per altri, soprattutto se esegui il backup del tuo set di competenze "ridotto ma più mirato" con esempi nella tua storia lavorativa.

5
adolf garlic

TAG CLOUD le tue abilità tecniche

4
ACP

Ciò che sembra mancare a molte persone è la miriade e l'ubiquità di filtri/scanner/database per la ripresa automatica.

Qualsiasi tecnologia in cui sei competente o vuoi lavorare di più, dovrebbe essere lì. In caso contrario, potrebbe succedere che nessuno vedrà mai il tuo curriculum. Quindi, per quanto possa essere rumore, è necessario in questi giorni.

Alcuni recruiter suggeriranno persino di inserirlo alla fine del tuo curriculum e di chiamarlo sezione "parole d'ordine" o "elenco dettagliato delle competenze". Un buon libro che approfondisce in particolar modo questo è: Land the Tech Job You Love .

2
Steven Evers

Il posto migliore per le competenze tecniche sarebbe alla fine delle descrizioni dei progetti. Ciò fornisce un contesto onesto al progetto e al tipo di abilità acquisite/esercitate, nonché quanto la conoscenza possa essere viziata. Sono utili dopo descrizioni di esperienze di lavoro reali e progetti scolastici.

Si noti che la sezione delle competenze tecniche di un curriculum sembra essere un requisito per i recruiter più che assumere i manager. È un modo semplice per qualcuno di vedere se spunta tutte le caselle per una specifica di lavoro. Se ritieni di averne bisogno, puoi prenderlo dall'elenco delle competenze su ciascun progetto.

0
akf