it-swarm.it

Analista di sistema vs programmatore di computer?

La mia domanda qui è relativa ai lavori. Attualmente detengo una posizione di analista di sistema.

Qual è la differenza tra analista di sistema e programmatore/analista? Questa posizione è superiore a un programmatore? O come dovrei aggiornare me stesso?

17
ahmed

Nessuno dei due è superiore poiché si completano a vicenda

Il Wikipedia definiton of a Systems Analyst è

Un analista di sistemi ricerca problemi, pianifica soluzioni, raccomanda software e sistemi e coordina lo sviluppo per soddisfare i requisiti aziendali o di altro tipo.

Il programmatore di analisti (anche se non è immediatamente disponibile una definizione) è più orientato verso la pesca a strascico per i requisiti aziendali e quindi implementandoli in codice. Se l'azienda è orientata verso un calcolo scientifico immensamente complesso su una piattaforma hardware standard, la conoscenza degli algoritmi (ovvero il programmatore di analisti) è più pertinente e quindi superiore. Se l'azienda sta creando quelle piattaforme, è vero il contrario. Per migliorare te stesso, stabilisci le aree in cui sei debole e che desideri migliorare. Quindi applica te stesso per impararli.

9
Gary Rowe

Questo è simile ad altre domande sui titoli di lavoro. Il merito o il significato del titolo è localizzato nella propria regione e datore di lavoro. È necessario esaminare le descrizioni dei lavori per determinare le differenze.

10
Jeff

Systems Analyst non è necessariamente una posizione più alta rispetto a Computer Programmer, ma è diversa. Un analista di sistemi colma il divario tra i proprietari e gli utenti di un progetto (il lato business) e i suoi progettisti e programmatori (il lato tecnico). Un analista di sistemi deve disporre sia delle conoscenze tecniche di alto livello sia delle conoscenze dell'azienda per poter comunicare efficacemente con entrambi i gruppi (e di solito agire come traduttore). An SA è principalmente coinvolto nella definizione, nella raccolta dei requisiti e nelle fasi di progettazione di un progetto.

9
Bill the Lizard

Ho lavorato come uno per uno stage. Fondamentalmente si tratta di una posizione totalmente creata artificialmente a causa di assurdità aziendale che non deve assolutamente esistere e deve essere posta accanto al consulente etico.

Perché? Perché i programmatori/gestori dovrebbero fare tutte le cose delegate all'analista. Di solito il presupposto è che i programmatori possono solo programmare e non possono progettare o che non possono comunicare correttamente con le persone.

Personalmente non mi piace il fatto che esista una simile posizione.

In termini di retribuzione, vengono pagati in media molto più bassi.

7
zhenka

Personalmente mi aspetterei che un analista di sistema esegua meno codifica di un programmatore, ma è difficile dirlo senza sapere quale sia effettivamente il tuo lavoro.

Consiglio di dare un'occhiata alle offerte di lavoro nella tua zona. Confronta le responsabilità lavorative elencate nelle posizioni del programmatore con ciò che fai e ciò ti aiuterà a capire se è così che vuoi andare.

6
Adam Lear

Attualmente ricopro una posizione di Analista di sistemi, ma tutti i miei compiti comprendono lo sviluppo/la manutenzione del software.

Il significato del titolo e la gerarchia delle posizioni dipende completamente dalla società. Penso che le tue effettive responsabilità siano più importanti del titolo nella tua firma e-mail.

4
aubreyrhodes

Questa domanda mi fa pensare a qual è la differenza tra analista dello sviluppo e analista dei sistemi.

Nel paese in cui mi trovo attualmente, il mio titolo è Dev. Analista. Abbiamo anche un analista di sistemi e francamente l'unica differenza che vedo è che Dev. Gli analisti sembrano lavorare di più con l'implementazione effettiva usando il codice, che equivale a quello che chiami "Programmatore di computer".

2
chiurox

Sì, è decisamente soggettivo per il datore di lavoro, detengo anche il titolo di Analista di sistemi, e qui ricopriamo il ruolo di amministratori dei sistemi On Call presso i gruppi di supporto tecnico e sviluppo, in modo che i nostri ingegneri di sistema possano concentrarsi in modo proattivo su progetti, in cui il nostro ruolo è per essere più reattivo. sebbene abbiamo anche compiti proattivi verso i progetti di reparto, oltre ad essere un punto di escalation finale di terzo livello per i biglietti di supporto tecnico, oltre a spingere attraverso gli sviluppatori le modifiche settimanali alla produzione. Tutti con il mio titolo hanno esperienza di programmazione, ma alcune persone del mio team non conoscono più di Batch, quindi non è sicuramente un ruolo incentrato sullo sviluppo, ho esperienza con più linguaggi di programmazione/scripting, ma non conto me stesso come sviluppatore.

1
Matt Hamende