it-swarm.it

Qual è il modo più efficace di distribuire un sito Web?

Sono a conoscenza di alcuni modi per distribuire siti Web:

  • FTP
  • Esporta dal controllo del codice sorgente
  • Basare il sito su un controllo del controllo del codice sorgente

Posso vedere alcuni aspetti positivi e negativi di ciascuno. Esiste un consenso sul modo più efficace per distribuire nuovi siti OR modifiche ai siti?

8
Grant Palin

Ciò che ha funzionato meglio per noi su Stack Overflow (e soddisfa punto 2 del test Joel ) è una soluzione integrazione continua , che consente la costruzione con un clic dei nostri siti di produzione, come nonché build automatizzate del nostro livello di sviluppatore al momento del check-in del nuovo codice.

Usiamo il sapore .NET di CruiseControl , con il nome eccitante .. CruiseControl.NET :)

Alcune delle caratteristiche principali includono:

  • Integrazione con una varietà di sistemi di controllo del codice sorgente
  • Integrazione con altri strumenti esterni, come NAnt e Visual Studio
  • Può costruire più progetti su un server
  • Gestione remota e reportistica

Siamo rimasti estremamente soddisfatti di questo software open source e lo consigliamo a tutti i team che desiderano semplificare il loro processo di creazione.

6
Jarrod Dixon

Preferisco distribuzioni automatizzate e ripetibili. Avresti sicuramente bisogno di iniziare con un tag di controllo del codice sorgente in modo da sapere esattamente cosa hai distribuito e poterlo ridistribuire in qualsiasi momento. Quindi usa gli script per inviarlo al server, qualcosa sulla falsariga di Capistrano, o semplicemente uno script bash fatto in casa o qualcosa del genere.

Per i siti che utilizzano codice compilato, se i server di test corrispondono ai server di produzione, è probabilmente meglio compilare il codice una volta e inviare la stessa versione compilata alla produzione una volta che è stato testato.

3
Matthew Shanley

Uso script personalizzati. Per i siti Web statici (basati su HTML) utilizzo doppie directory con versioni nuove e installate, quindi lo script esegue un diff ricorsivo sulle versioni nuove e installate e carica solo i file che sono stati modificati.

1
delete

Uso git con un paio di hook personalizzati per la distribuzione. Questo ha anche il vantaggio di poter eseguire diversi rami per siti di sviluppo/test/beta/produzione e fare alcuni elementi della configurazione. Per patch urgenti, git consente sempre di selezionare in modo preciso commit da un ramo all'altro.

0
txwikinger