it-swarm.it

Vale la pena esaminare un server web diverso da Apache?

Tradizionalmente ho distribuito i miei siti su Apache, semplicemente per impostazione predefinita. Ho sentito cose su NGinX e mi chiedo in quali condizioni sarebbe superiore. Oltre ad Apache e Nginx, quali sono le altre opzioni per i server web e quali sono i loro vantaggi?

13
Oren Hizkiya

Sì.

Uno dei server Web aveva un picco elevato nel carico ogni poche ore. Dopo aver esaminato i registri, ho scoperto quando si è verificato il picco di carico, là dove molte persone guardano la galleria.

Quindi ho scaricato il 99% del contenuto statico da Apache a nginx. Apache è stato lasciato per servire tutto il php. Il carico sui miei server web è sceso a un numero basso e senza picchi di carico elevati.

Se stai cercando di ottenere di più dai tuoi server, sicuramente un server leggero serve tutto il contenuto statico.

6
Echo

Apache può essere un po 'pesante e può cadere quando è sotto carico. Sono disponibili server più leggeri, tra cui nginx, lighttpd e cherokee.

Queste opzioni leggere possono essere configurate per servire rapidamente file statici e delegare il lavoro dinamico lato server ad Apache.

3
Grant Palin

Ci sono un mucchio di server web là fuori. Mi aspetto che dipenda dall'uso desiderato. Apache farà la maggior parte di ciò che le persone vogliono, è noto, ben aggiornato e funzionerà su quasi tutte le combinazioni di hardware e sistema operativo.

Per un confronto dei server Web, selezionare Confronto del software del server Web .

1
artlung

Netcraft tiene traccia della quota di mercato dei server web e secondo loro, IIS è al secondo posto dopo Apache con una quota del 26,03% (a luglio 2010). Questo si basa su un sondaggio di oltre 205 milioni di siti

Questo link ha dei motivi per cui dovresti controllare IIS7 se usi Apache oggi

0
mvark

Dipende davvero da cosa stai facendo.

Se hai solo contenuti statici, non hai bisogno di Apache. nginx o lighttpd ti servirebbero bene.

Se hai un mix di statico e dinamico (beh, Perl o PHP), ma un piccolo sito, puoi comunque cavartela con una di quelle alternative più FastCGI, o semplicemente gettare il tutto in Apache.

Se stai offrendo Ruby insieme al tuo contenuto statico, mod_passenger in Apache ti dovrebbe servire bene, con nginx/lighttpd/etc al servizio del tuo contenuto statico.

Per Python (la mia area di competenza), puoi fare in modo che Apache usi mod_python se vuoi ma preparati per la lentezza. mod_wsgi è migliore ma hai ancora il sovraccarico di Apache, il che va bene se hai molto pesante = traffico dinamico. Apache è un sollevatore pesante per la maggior parte del tempo.

Se non hai un sacco di traffico intenso, cerca nuovi sistemi come gunicorn o uWSGI o il server all-in-one Cherokee per gestire il tuo Python. Cherokee gestisce anche i file statici. Il resto, vorrai comunque usare nginx/lighttpd per servire il contenuto statico.

Java e altre lingue, non ne ho idea.

Il bello dell'utilizzo di nginx, tuttavia, è che è incredibilmente configurabile. Quindi imposta un paio di server statici con diversi sottodomini, uno ciascuno per CSS, immagini e JS. In questo modo puoi evitare il limite di 2 file per dominio alla volta. Configurare diversi server e quindi impostare un proxy/bilanciamento del carico nginx davanti a loro per assicurarsi che tutto il contenuto statico sia sempre disponibile.

Fondamentalmente, SÌ, guarda più di Apache!

0
Kenneth Love