it-swarm.it

Quando hai deciso di utilizzare un CDN? Come hai misurato il "successo" dell'utilizzo di una CDN?

Quando hai deciso di utilizzare una rete di distribuzione di contenuti?

Come hai misurato il "successo" dell'utilizzo di una CDN per giustificare il costo aggiuntivo?

Aggiunta una generosità. Sperando di ottenere storie interessanti da altre persone che avevano siti esistenti che sono cambiati in meglio (o in peggio) dopo la migrazione a un CDN.

39
artlung

Quando hai deciso di utilizzare un CDN?

All'inizio dello sviluppo. Il sito Web è per un fotografo e uno degli elementi più impegnativi era assicurarsi che i tempi di caricamento fossero praticamente invisibili. Pur non essendo un problema tanto quanto il video, il limite di richieste HTTP simultanee avrebbe causato problemi. Il sito Web è stato sviluppato utilizzando Google App Engine e sebbene offrano hosting di contenuti statici, ci sono stati problemi con il numero di richieste simultanee.

Come hai misurato il "successo" dell'uso di una CDN?

1) Essere facilmente integrato nel CMS in modo da essere invisibile. Ciò ha causato gravi problemi tecnici sul lato server, lavori differibili e lunghe richieste asincrone AJAX - alla fine il flusso di lavoro CMS ha dovuto essere rielaborato (e continua a essere rielaborato).

2) Veloce. Usando Amazon Cloudfront abbiamo notato enormi aumenti di velocità, specialmente in Oriente (dove si sposterà il fotografo in questione). Anche le operazioni di caricamento dei file sono veloci, tuttavia siamo meno che soddisfatti della velocità delle modifiche ai dati META (alcune possono essere piuttosto estese), in particolare sulla propagazione da S3 a CloudFront.

3) economico. Il costo di una CDN dovrebbe essere minimo per le nostre esigenze e offrire un ottimo rapporto qualità-prezzo. Puntavamo a una maggiore velocità per gli utenti finali rispetto all'uso del solo Google App Engine, ma con lo stesso prezzo e sono felice di annunciare che questo è stato raggiunto.

4
Metalshark

Abbiamo deciso di utilizzare Amazon S quando abbiamo creato un'app Web che offre gigabyte di foto e video HD ai nostri abbonati. Per noi è stato un gioco da ragazzi. I risparmi sui costi sono stati scandalosi. Abbiamo avuto due interruzioni del servizio con S3 (insieme a ogni altra avvio Web che utilizza S3). Non erano disastrosi.

Quindi abbiamo aggiunto CloudFront sopra di esso, ha appena confermato la bellezza di usare un CDN come S3.

Una volta superata la curva di apprendimento su come utilizzare S3 da una prospettiva programmatica, è una risorsa così fantastica avere a disposizione.

Usiamo anche S3 su alcuni dei nostri siti Web di consulenza ad alto traffico per ospitare video e immagini di grandi dimensioni e questo ha anche ridotto i costi. Non solo i costi, ma con CloudFront, l'esperienza dell'utente è migliorata.

8
jessegavin

Ho deciso di utilizzare l'uso di una CDN per aumentare la velocità di download dei file per gli utenti di tutto il mondo. In generale, la consegna di file molto piccoli può essere eseguita facilmente tramite nginx da un sottodominio separato, poiché 30 millisecondi in più per catturare un CSS non uccideranno esattamente la tua applicazione web.

Quando si tratta di consegnare file più grandi, una CDN può davvero brillare, specialmente quelli con una portata globale (come Akamai e Limelight Networks) che ti permetteranno di raggiungere grandi velocità in qualsiasi continente. La cosa più difficile da provare una di queste è riuscire a trovare persone con connessioni residenziali in varie parti del globo per eseguire test per te, dal momento che fare test da connessioni di tipo data center non significa nulla quando si tratta di prestazioni del mondo reale ; Fare i test assumendo persone per una piccola quantità di denaro ti darà grandi risultati, perché se stai già guardando un CDN probabilmente pagherai un bel po 'di soldi e probabilmente firmerai un contratto, quindi spendi 100 USD o quindi fare benchmark adeguati ti consentirà di riposare facilmente con il contratto di 12 mesi che hai appena firmato.

6
gekkz

Vorrei avere una storia da raccontare. Abbiamo apportato i vari benefici di questo ai poteri che sono ripetutamente ma la risposta torna sempre la stessa: "lo vogliamo in casa".

Abbiamo utenti che accedono al sito tramite SSL. Avevamo esaminato l'utilizzo della CDN di Google per cose di base come le librerie Javascript. Ciò ha causato fastidiosi avvisi di sicurezza misti nei browser, quindi l'abbiamo lasciato cadere.

Abbiamo anche alcuni problemi di sicurezza che impediscono agli utenti e al pubblico di accedere a un contenuto della CDN. Pensa a proteggere una foto di Facebook in base al login + alla possibilità di vedere l'album fotografico degli utenti. Sarebbe quel complesso di un controllo.

Al momento non so come si possa fare. Suppongo che potremmo implementare uno schema di cookie/token o un servizio Web che la CDN potrebbe utilizzare per verificare l'accesso, ma ciò aggiungerebbe la latenza che è ciò che stiamo cercando di eliminare.

Sarei interessato anche a sentire come gli altri hanno superato questi problemi, se in realtà sono i tuoi problemi.

2