it-swarm.it

Percorsi URL e loro effetto sul SEO

Stiamo sviluppando un sito Web in cui ci saranno due tipi distinti di contenuti: gallerie e foto.

Non ha molto senso usare percorsi URL come/gallery/photo poiché alcune foto possono apparire in più di una gallery (e la duplicazione dei contenuti è cattiva); quindi la logica attuale è quella di avere un'unica profondità sul sito (/ foto1,/foto2,/foto3,/gallery1, ecc.).

Questo impatto sul SEO aumenterà con l'aumentare del numero di pagine a profondità singola? È meglio per i motori di ricerca in generale vedere un'interfaccia più RESTful (/ gallery/gallery,/photos/photo1, ecc)? Oppure c'è un modo migliore gestire questo?

P.S .: Le foto avranno una loro landing page con un profondo contenuto testuale (così come le gallerie).

11
Metalshark

No, non dovrebbe importare se hai migliaia di pagine allo stesso "livello". Ho visto siti che hanno tutti i loro contenuti a livello di root perché hanno l'impressione che faccia una grande differenza per il SEO. (Per inciso, i siti si classificano bene, ma non credo che la mancanza di organizzazione abbia alcun effetto su questo.)

Penso che la struttura che stai proponendo sia buona, se la ho correttamente:

  • Una serie di pagine di categoria in /galleries/rabbits
  • Tutte le pagine di destinazione delle immagini che sembrano essere in una cartella come /photos/bunny1

Una buona alternativa sarebbe avere un categoria principale insieme alle altre categorie/tag. Ottieni l'ulteriore vantaggio di una parola chiave aggiuntiva nell'URL, inoltre potrebbe essere più semplice per gli utenti comprendere la struttura del sito.

Con l'esempio sopra, "bunny1" potrebbe trovarsi nelle categorie "conigli" e "soffici", ma la categoria principale sarebbe "conigli". Potresti quindi avere questa struttura:

  • Pagine di categoria di /gallery/rabbits/ e /gallery/fluffy/, entrambe con l'immagine "bunny1".
  • Pagina immagine di /gallery/rabbits/bunny1
6
DisgruntledGoat

Gli URL sono URL: non importa come siano strutturati per i motori di ricerca. L'elemento principale su cui consiglierei di lavorare è assicurarsi che le tue immagini (e le pagine in cui si trovano) siano il più possibile su un singolo URL, in modo da non avere/gallery1/image124 e/gallery3/image124 con la stessa immagine su di loro. A seconda di come costruisci il tuo sito, potrebbe essere difficile, quindi almeno consiglierei di scegliere un URL preferito per loro e di utilizzare qualcosa come l'elemento di collegamento canonico rel = per indicarlo ( http : //googlewebmastercentral.blogspot.com/2009/02/specify-your-canonical.html ).

2
John Mueller