it-swarm.it

Perché i siti web non hanno un meta tag "descrizione" nella sezione head?

Mi aspettavo di vedere qualcosa del genere nella sezione <head> di stackoverflow.com, ad esempio:

<meta name="description" content="A language-independent collaboratively 
edited question and answer site for programmers."/>

Sembra esserci qualche prova che la meta descrizione sia utile almeno per alcuni motori di ricerca.

https://stackoverflow.com/questions/53081/html-meta-keyword-description-element-useful-or-not

Perché non includerlo? Questo tag è uno spreco completo di byte?

A parte questo, quando google "stackoverflow", da dove viene estratta la descrizione "A indipendente dalla lingua ..."?

17
James Lawruk

Sembra esserci qualche prova che la meta descrizione sia utile almeno per alcuni motori di ricerca.

In generale, i meta tag non sono utili. Google rappresenta oltre il 90% del nostro traffico e utilizza solo la meta per il riepilogo del sito nel caso in cui non sia elencato in DMOZ.

http://googlewebmastercentral.blogspot.com/2009/09/google-does-not-use-keywords-meta-tag.html

Ad esempio, a volte utilizziamo il metatag "descrizione" come testo per i nostri frammenti dei risultati di ricerca, come mostrato in questa schermata:


(fonte: blogspot.com )

Anche se a volte utilizziamo il meta tag descrizione per i frammenti che mostriamo, non usiamo ancora il meta tag descrizione nella nostra classifica.

Siamo elencati in DMOZ quindi Non vedo alcun motivo per avere più di 100 byte di descrizione del meta sito in ogni pagina che serviamo via cavo. Il vantaggio è banale e l'impatto aggregato è grande.

A parte questo, quando google "stackoverflow", da dove viene estratta la descrizione "A indipendente dalla lingua ..."?

Vedere qui:
na voce in DMOZ aiuta in modo significativo la classifica di un sito web?

10
Jeff Atwood

Come accennato, la descrizione che hai citato viene estratta da DMOZ. Tuttavia, uno dei motivi per cui potrebbero non avere una meta descrizione è perché StackOverflow è principalmente contenuto generato dall'utente. Pertanto, la creazione di una meta descrizione rilevante non è l'attività più semplice. Potrebbero aver pensato che Google avrebbe fatto un lavoro migliore nel creare in modo programmatico uno snippet di risultati dei motori di ricerca per qualsiasi domanda data di quanto avrebbero fatto.

3
Virtuosi Media

Google utilizzerà la descrizione del meta tag per la scheda, anche se sei elencato in DMOZ.

Probabilmente NON ti aiuterà a posizionarti più in alto, ma fa molta differenza quando si tratta di conversione. La descrizione di questo meta tag è ciò che le persone leggono quando decidono di fare clic sul tuo sito Web nella SERP.

Quando cerco qualcosa su Google, circa 4 risultati vengono visualizzati sul mio schermo in Firefox e 6 in Chrome (devo scorrere verso il basso per vedere il resto). Quale di questi risultati su cui faccio clic dipende principalmente dal titolo e dalla descrizione. Se questi risultati non sembrano essere ciò che sto cercando, scorro verso il basso per ulteriori informazioni.

Tratta quella descrizione del metatag come un annuncio di testo libero per la pagina.

2
Sylver

Google afferma che le descrizioni dei meta tag sono utili per i motori di ricerca e gli utenti (ma non per migliorare il posizionamento del tuo sito):

Sebbene meta descrizioni accurate possano migliorare il click-through, non avranno alcun impatto sul posizionamento nei risultati di ricerca. Preferiamo spesso visualizzare meta descrizioni di pagine (se disponibili) perché offrono agli utenti un'idea chiara del contenuto dell'URL.

(Riferimento: Strumenti per i Webmaster di Google )

1
Beccag

Le descrizioni meta non sono sicuramente uno spreco di larghezza di banda. Una delle cose che non mi piacciono del SEO è che dà ai webmaster una sorta di visione a tunnel quando progettano la loro pagina web. E penso che i recenti atteggiamenti nei confronti dei meta tag ne siano un perfetto esempio.

Di tanto in tanto, dobbiamo ricordare che ci sono altre considerazioni da fare oltre alla SEO/marketing durante la costruzione di un sito web. Certo, meta parole chiave, meta descrizioni, ecc. Hanno pochissimo valore SEO al giorno d'oggi, ma non è il (solo) scopo di quei campi. I motori di ricerca non sono i soli consumatori di metadati, il che è importante per molto più che aiutarti a posizionarti meglio su Google.

Quando aggiungi una pagina ai segnalibri, molti browser recuperano automaticamente la meta descrizione o addirittura le parole chiave. Ciò consente agli utenti di sfogliare i propri segnalibri e trovare i vecchi collegamenti molto più facilmente. La stessa cosa accade quando pubblichi un link su Facebook, Twitter e altri siti. Alcuni screen reader consentono inoltre agli utenti di visualizzare l'anteprima di una pagina leggendo la sua meta descrizione, offrendo all'utente una panoramica più dettagliata di una pagina rispetto al solo titolo.

Il punto è che, come la struttura semantica, le meta informazioni sono utili perché consentono agli utenti e ai programmatori di fare di più con un documento. Questi potrebbero essere usi che non hai mai pensato o che non sono ancora stati inventati (ad esempio, un bot di Wikipedia può estrarre meta descrizioni da una pagina Web per aggiungere descrizioni a collegamenti esterni; un motore di ricerca della cronologia del browser può creare indici più veloci dal meta di ogni pagina descrizione). Non includere i metadati solo perché non migliora il tuo ranking di ricerca è davvero miope, non il tipo di pensiero incentrato sull'utente che i webmaster dovrebbero usare.

1
Lèse majesté