it-swarm.it

Le meta parole chiave incidono sugli algoritmi di classificazione?

Da quello che ho letto, Google non utilizza più le meta parole chiave nel suo algoritmo di classificazione. Vale la pena di mantenere le meta parole chiave?

54
jessegavin

Il fatto è che né Google né Bing usano affatto parole chiave. Yahoo e altri motori di ricerca li indicizzano almeno, quindi contano un po ', ma la loro ponderazione negli algoritmi di classificazione è molto bassa.

L'aggiunta di meta parole chiave può essere utile solo quando sono indirizzate alle pagine individualmente. In altre parole, una pagina sui "widget meccanici rossi" dovrebbe contenere quelle tre parole chiave e allo stesso modo per i "widget elettronici blu". Mettere "rosso, blu, meccanico, elettronico, widget" mentre le tue parole chiave sul sito significano che perdono la loro efficacia.

Per metterlo in prospettiva:

  1. Le parole chiave sono utili solo quando sono scelte come target e si trascorre più tempo su di esse.
  2. Le parole chiave hanno un impatto nullo o trascurabile sulle classifiche di ricerca.

Penso che sia chiaro vedere che non vale la pena spendere il tempo su di essi.

22
DisgruntledGoat

Dal momento che sono abbastanza facili da implementare se si utilizza un CMS, non c'è nulla di male ad aggiungerli. Detto questo, ci può essere del male ad aggiungerli indiscriminatamente. Le parole chiave meta erano tradizionalmente abusate e abusate dagli spammer, quindi è consigliabile incoraggiare la quantità di parole chiave a un livello ragionevole se si sceglie di aggiungerle.

10
Dan Gayle

Sì, perché Google non è l'unico motore di ricerca. È di gran lunga il più grande, ma ciò non significa che le altre persone non utilizzino altri motori di ricerca che possono ancora fare affidamento sulle parole chiave almeno in una certa misura.

6
Jason

Gli screen reader leggono ancora questi tag e offrono agli utenti non vedenti la possibilità di ottenere rapidamente le informazioni giuste.

6
Aaron

No, non è perché richiede tempo e la maggior parte dei motori di ricerca li ignora. L'unico motore di ricerca che ti interessa davvero è google; l'ottimizzazione per gli altri non merita davvero il tuo tempo in quanto ti portano una quantità ridicolmente bassa di visitatori rispetto a Google.

3
Thomas Bonini

Quando pubblichi qualcosa, ovviamente desideri il ranking delle pagine, ma vuoi anche che le persone siano in grado di trovare e utilizzare ciò che pubblichi. Sembra che tu stia considerando solo le parole chiave quando consideri i meta tag e penso che sia un errore.

Lingua, descrizione e autore sono ugualmente importanti. Dal momento che include solo poche righe di HTML per includerlo, non riesco a trovare una buona ragione per non usarle.

È saggio non prendere in considerazione solo i motori di ricerca quando decidono cosa inserire in un determinato documento. La consapevolezza che i tag sono standard e qualcosa potrebbe cercarli è (secondo me) una motivazione sufficiente per includerli.

2
Tim Post

Li uso come parte della nostra funzione di ricerca interna sul nostro sito Web. Che era uno dei loro scopi iniziali dopo tutto.

Particolarmente utile nel presentare errori ortografici comuni e termini alternativi/sinonimo in modo che i clienti che arrivano sul nostro sito Web non si arrendano in frustrazione urlando nella ricerca 20 volte consecutive per strane iterazioni di interruzione di sovraccarico di cercut, non rendendosi mai conto che interruttori automatici l'avrebbe ottenuto in uno entrambi in termini di ortografia e di uso comune, inviaci un messaggio puntuale sul nostro sito Web feedback su come la nostra ricerca è! e parti per i nostri concorrenti.

Troppe persone pensano che l'unica funzione del loro sito Web sia quella di servire Google e Bing. Bene, quelli sono utili per attirare i tuoi clienti sul tuo sito. Ma potresti perdere il tuo cliente perché il tuo sito non è funzionale alla ricerca. Pensaci

2
Fiasco Labs

I motori di ricerca hanno, per anni, ignorato il tag meta-parole chiave come segnale di classifica. Sebbene tecnicamente non danneggi le classifiche, può essere utilizzato dai concorrenti come metodo per estrarre i termini mirati e, pertanto, sconsiglio il suo utilizzo.

1
Nishi