it-swarm.it

Come posso capire le ragioni del posizionamento nei motori di ricerca di qualcun altro?

Per un termine di ricerca che ho, c'è un sito particolare con contenuti di qualità molto bassa, eppure il loro posizionamento nei motori di ricerca è sempre il numero uno, con il mio sito di solito in posizione tre.

Come posso indagare sui motivi delle classifiche dei motori di ricerca di un sito di terze parti?

Un metodo consiste nel cercare di trovare collegamenti in entrata con un collegamento: www.esempio.it cerca in Google. Quali sono altri metodi?

8
delete

Uno dei metodi più accurati è in realtà Site Explorer di Yahoo . Se cerchi link:example.com in Yahoo, verrai reindirizzato lì. Puoi escludere il dominio stesso per assicurarti di vedere i collegamenti da altri siti.

In realtà ho letto un interessante articolo su SEOmoz proprio questa mattina su guardando i backlink della concorrenza . Utilizza il loro strumento Open Site Explorer che è gratuito per pochi usi al giorno.

7
DisgruntledGoat

Nel valutare la "ricercabilità" di un sito, ecco una pugnalata ai principali fattori:

  1. Qualità del contenuto
  2. Longevità del sito e dei contenuti
  3. Tempestività dei contenuti (quanto spesso aggiornato)
  4. Quantità di contenuto
  5. Numero di collegamenti in entrata
  6. Qualità dei siti che inviano link in entrata (quanto sono buoni i siti che ti collegano?)
  7. Tempestività dei link in entrata (il tuo link appare nelle notizie? Su siti di social network come Twitter, forse a causa di "buzz"?)
  8. Markup del contenuto semanticamente esperto (<title>, <h1>, <h2>, <ul>, alt e title attributes
  9. Indicizzabilità del tuo sito (robots.txt e sitemap.xml file opportunamente specificati e sono benvenuti nei robot dei motori di ricerca)

Se conoscessi l'ordine dell'importanza di questi fattori sarei un uomo ricco. Di solito mi riferisco al Blog ufficiale di Google Webmaster Central , che discute le questioni attuali relative al modo in cui i siti interagiscono con i motori di ricerca.

1
artlung

bene, prima di tutto tieni presente che l'accuratezza e l'aspetto reali di un sito non sono fattori di classificazione.

E davvero, né la qualità HTML né la frequenza degli aggiornamenti (anche se questo è un problema più lungo)

Se sembra un sito antico, forse lo è. Google darà molto peso a un sito di 10 anni, soprattutto se la maggior parte della concorrenza è molto più recente.

A parte questo, deve essere link. Usa Yahoo Site Explorer/Apri Site Explorer/qualsiasi altra cosa.

Scoprirai (probabilmente) che la pagina ha un sacco di link naturali molto forti o che ha un sacco di link spam/a pagamento. Se è quest'ultimo, puoi segnalarlo come spam.

0
swerdlow