it-swarm.it

Aiutare i motori di ricerca a identificare di cosa tratta un post sul blog tramite tag

Stavo pensando di implementare un sistema di tagging per il mio blog per allegare da uno a cinque tag per ogni post del blog.

Ci sono dei trucchi per aiutare i motori di ricerca a identificare che questi sono tag e che dovrebbero usare queste informazioni per determinare di cosa tratta il post sul blog?

Oppure la codifica è completamente ignorata e non ha alcun peso aggiuntivo da altro testo della tua pagina web a un motore di ricerca?

3
Brian R. Bondy

Consiglio vivamente di usare l'attributo rel="tag" microformat.

http://microformats.org/wiki/rel-tag

Ho sentimenti contrastanti sui microformati in generale ma questo è abbastanza facile e semplice e non ha alcun aspetto negativo.

Puoi vedere come lo facciamo nel nostro motore proprio qui, proprio per questa domanda, taggato [seo] e [tags]

<a href="/questions/tagged/seo" class=".." title=".." rel="tag">
<a href="/questions/tagged/tags" class=".." title=".." rel="tag">
5
Jeff Atwood

Ho scoperto che l'uso strategico dei link nofollow aiuta qui. Ad esempio, i tag nella parte inferiore del post non devono essere seguiti, ma dovrebbe essere il collegamento alla pagina che mostra tutti i post in quel tag. Quindi crea una pagina "tag" che porta a quelle pagine. Inoltre, usa i collegamenti nofollow nel tuo cloud di tag, se ne hai uno.

Quello di cui devi fare attenzione non è duplicarlo con i collegamenti categoria/archivio. Se i tag sono il modo per trovare i tuoi post, usa i tag rigorosamente.

Inoltre, tieni presente che l'obiettivo è ~ 100 link o meno su una determinata pagina. Questo a volte è impossibile, soprattutto con un blog .. ma meno è più, indipendentemente quando si tratta di collegamenti.

1
Tim Post

Non esiste un modo standard per farlo, ma qui ci sono alcune opzioni:

  1. A <meta>parole chiave tag:

    <meta name="keywords" content="tag1, tag2, tag3" />

  2. Collega ogni tag a una pagina principale, ognuno di questi ha un elenco di post con tag simili:

    <a href="http://blog.example.com/archive/tag/tag1">tag1</a>

    <a href="http://blog.example.com/archive/tag/tag2">tag2</a>

    <a href="http://blog.example.com/archive/tag/tag3">tag3</a>

  3. E c'è qualcosa che flickr usa, l'attributo è data-ywa-name, che sembra essere correlato a un registro dei metadati IEC-11179 . Come configurarlo non sono sicuro.

    <a href="http://blog.example.com/archive/tag/tag1" data-ywa-name="Tag(s), Global">tag1</a>

    <a href="http://blog.example.com/archive/tag/tag2" data-ywa-name="Tag(s), Global">tag2</a>

    <a href="http://blog.example.com/archive/tag/tag3" data-ywa-name="Tag(s), Global">tag3</a>

  4. Ora, c'è uno specifica dei microdati HTML5 in fase di sviluppo, le loro specifiche non includono qualcosa di specifico per i tag, ma ecco una spiegazione di come si potrebbero contrassegnare i tag che non sono collegati:

    <p itemscope>

    <span itemprop="tag">tag1</span>

    <span itemprop="tag">tag2</span>

    <span itemprop="tag">tag3</span>

    </p>

1. sembra essere utile per i motori di ricerca che utilizzano il metatag di parole chiave. E 2. potrebbe essere utile ai tuoi visitatori. 3. e 4. sembrano come loro potrebbe essere utile anche se non sono sicuro di quali motori di ricerca potrebbero utilizzarli.

1
artlung