it-swarm.it

Perché i programmatori scrivono applicazioni a sorgente chiuso e poi le rendono libere?

In qualità di imprenditore/programmatore che si guadagna da vivere scrivendo e vendendo software, sono sbalordito dal motivo per cui gli sviluppatori scrivono applicazioni e poi le mettono gratuitamente su Internet. Ti sei trovato in uno dei campi più redditizi del mondo. Un'azienda con un margine di profitto del 99%, in cui non hai prodotti fisici ma puoi nominare il tuo prezzo; un'azienda in cui è possibile spedire un prodotto difettoso e il cliente lo acquisterà comunque.

A volte alcuni dei nostri software otterranno un concorrente gratuito e penso che questo ragazzo sia pazzo. Potrebbe guadagnarsi da vivere bene, ma invece ha scelto di renderlo gratuito.

  • Non ti piacciono le enormi pile di soldi?
  • Non sei sicuro che la gente pagherebbe per questo?
  • Hai paura di doverlo supportare?

Fa male al business della programmazione perché ora i clienti si aspettano di essere in grado di trovare una soluzione gratuita per ogni problema. (Vedo tweet come "esiste qualche buon software GRATUITO per XYZ? O devo pagare $ 20 per quello".) È anche un male per i clienti perché le soluzioni gratuite alla fine si rompono (a causa di un nuovo sistema operativo o di quello che hai) e poiché è gratuito, lo sviluppatore non ha motivo di risolverlo. I clienti finiscono con software libero ma obsoleto che non funziona più e non viene mai aggiornato. Il cliente piange. Lo sviluppatore continua a piangere il lavoro nel proprio cubicolo. Cosa dà?

PS: Non sto cercando di avviare un software open source/dovrebbe essere un tipo di dibattito libero. Sto parlando di quando gli sviluppatori creano un'applicazione chiusa e la rendono gratuita.

199
Ken

Perché non voglio sentirmi obbligato a fornire supporto tecnico o offrire rimborsi.

293
JeffO

Condivisione

La maggior parte di noi utilizza software fornito gratuitamente. Di conseguenza, ha senso condividere anche il nostro software gratuitamente. Fondamentalmente, stiamo scambiando il nostro software con l'altro software libero, ma senza il sovraccarico di passare effettivamente attraverso una transazione. Ci saranno liscivie che non contribuiscono, ma poiché la distribuzione è così economica che non importa.

Vendere è difficile

In realtà, provare a vendere software rende il processo molto più difficile in quanto è necessario commercializzare, raccogliere denaro e preoccuparsi delle conseguenze legali della vendita alle persone. Per un programmatore solitario questo li allontana da ciò che vogliono davvero fare. Di conseguenza possono rilasciare il loro programma semplicemente in modo che altre persone possano trarne beneficio anche se non possono.

n nuovo modello

Si potrebbe sostenere che sta arrivando un nuovo modello di sviluppo software. Il modello di vendita del software è un tentativo di prendere la vendita del mondo fisico e applicarlo al software. Tuttavia, il software non è come il mondo fisico. Poiché la distribuzione è così economica, sorgono un paio di problemi.

  1. Consentire a qualcuno di utilizzare il tuo software è sostanzialmente gratuito per te.
  2. Tentare di impedire alle persone che non hanno pagato il software di utilizzarlo è davvero costoso.

Sotto questo punto di vista, tentare di caricare per copia del software è un gioco perdente. Pertanto, dovresti provare a fare soldi con servizi correlati al software, non con il software stesso. Pertanto potresti addebitare un contratto di supporto, servizi di hosting, ecc. Piuttosto che il diritto di utilizzare il software stesso.

Per inciso, questo modello viene utilizzato da webcomics, web series, ecc. Che regalano il prodotto principale gratuitamente e vendono merce correlata.

217
Winston Ewert

Rilasciare app gratuite e lavorare su programmi open source è un'ottima pubblicità per vendere un prodotto, vale a dire tu. (In alternativa: le app gratuite sono un leader in perdita per vendere il tuo tempo.)

C'è anche il concetto di "economia del dono", in cui più dai via più ricco sei. Perché dovrei non donare indietro ai miei colleghi/società in generale quando ho ricevuto così tanto da così tante persone?

Infine, quale altro campo ti consente di influenzare direttamente la vita di milioni di persone scrivendo qualcosa che rende le loro vite un po 'più facili?

117
Frank Shearar

Ti suggerisco di guardare questo fantastico video per scoprire perché il denaro spesso non è la motivazione per fare le cose: RSA Animate - Drive: la sorprendente verità su ciò che ci motiva

Ti consiglio di guardare tutto, ma risponde anche direttamente alla tua domanda intorno al segno 6:40.

103
EpsilonVector
  • Alcune persone scrivono programmi per il gusto di farlo: venderlo lo trasforma in lavoro.
  • Alcune persone classificano il numero di persone che usano i loro programmi al di sopra della quantità di denaro che ottengono per venderlo - vendendolo si abbassa il primo dove non gliene frega molto del secondo.
66
BCS

Rilascio il mio software gratuitamente perché ho speso tempo ed energia su di esso ma non ho né il tempo né la propensione a commercializzarlo, qualcuno potrebbe anche trarne beneficio.

Per filosofia personale è (e vendo anche software), "La concorrenza ti migliora".

Se non riesci a creare un prodotto che soffia la concorrenza (libera o no) fuori dall'acqua, avrai dei problemi.

39
rjstelling

Molte app gratuite sono create da qualcuno che è pienamente impiegato e ha avuto un'idea per un'applicazione che producono nel loro tempo libero. Quella persona non "ha bisogno" dei soldi per sopravvivere.

Molte volte trovare i meccanismi per commercializzare, vendere e riscuotere pagamenti non vale la pena e talvolta gli individui si divertono semplicemente a offrire qualcosa che hanno ritenuto utile al grande pubblico.

Se stai competendo con un'applicazione gratuita, la strategia migliore è quella di creare un prodotto migliore. Ho spesso acquistato un'applicazione utilizzando una versione gratuita solo perché offriva più funzionalità o era meglio implementata in qualche modo.

30
Walter

Arriva un punto in cui abbastanza è abbastanza, e poi c'è il fatto che ci vuole più sforzo per vendere qualcosa anche se può essere un piccolo sforzo. Devo ancora trovare un modo per raccogliere denaro, ad esempio.

Penso che il motivo per cui pubblico app gratuite che siano di origine chiusa sia semplicemente perché amo il freeware con funzionalità complete, quindi mi piace inviarlo al mondo con la stessa idea in mente. Quando riesco a svolgere un'attività significativa con un pacchetto software completamente gratuito, mi sento benissimo, quindi mi piace condividerlo.

Davvero se la risposta di "perché non renderlo gratuito?" si riduce a "perché puoi ottenere pile di soldi", quindi tutto dipende da quale sia la tua motivazione per il rilascio di alcuni software. Non tutti sono motivati ​​da sempre più denaro.

25
MetaGuru

Vedo due motivi principali:

  • Un singolo programmatore potrebbe semplicemente voler essere conosciuto e amato.

  • C'è un modello economico alternativo dietro la scena. Alcuni esempi famosi: iTunes, lettore Acrobat, Firefox, Ubuntu sono tutti gratuiti, ma i loro promotori fanno tutti soldi con questi prodotti (vendita di intrattenimento, funzionalità a pagamento, pubblico per i motori di ricerca, supporto).

25
mouviciel

Perché qualcuno offre consulenza gratuita qui su Stack Exchange quando alcune persone fanno soldi rispondendo a domande tecniche? Penso che questo indichi un bisogno psicologico di base di essere generoso. Jorge Moll e Jordan Grafman, neuroscienziati del NIH, hanno scoperto che la carità è fortemente legata al cervello. Vedi l'articolo Washington Post `` Se è bello essere buoni, potrebbe essere solo naturale '' su http: // www .washingtonpost.com/wp-dine/content/article/2007/05/27/AR2007052701056.html

Sia la teoria dello sviluppo cognitivo di Kohlberg sia l'etica della cura di Gilligan considerano le persone come interdipendenti e sviluppano verso una maggiore empatia e altruismo. Questo comportamento è necessario affinché l'umanità sopravviva e prosperi.

Lewis Hyde afferma che ci sono due tipi di economia: (1) l'economia di scambio (economia della scarsità), dove lo status è accordato a coloro che hanno di più e (2) l'economia del dono (economia dell'abbondanza) dove lo status è accordato a quelli chi dà il massimo. Esempi di economie regalo includono matrimonio, famiglia, amicizia, ricerca scientifica tradizionale, social network (come Wikipedia e Stack Exchange) e, naturalmente, F/OSS .

IMHO, Eric S. Raymond e Linus Torvalds hanno compiuto un miracolo: trasformare programmatori egoisti in generosi programmatori. Questo è molto simile al modo in cui Eliseo ha trasformato 2.200 studenti egoisti in persone generose con il miracolo di `` nutrire la moltitudine ''. In II Melachim 4: 42-48 Eliseo deve sostenere 2.200 studenti. C'è una carestia. I suoi studenti sono affamati ed egoisti. Ognuno di loro ha del cibo, ma si rifiutano di condividersi. Dopo che Eliseo distribuì loro solo 22 pagnotte di pane, iniziarono a condividerle. Presto, non solo vengono nutriti tutti, ma rimane del cibo. Il vero miracolo non è che il pane si sia materializzato dal nulla, ma che quelli che una volta erano egoisti diventassero generosi, ispirati dall'esempio della generosità di una persona. Qualcosa di simile è successo negli ultimi due decenni, a seguito del rilascio di Linux e di altri software gratuiti.

23
A. N. Other

Vengo pagato abbastanza per il mio lavoro di giorno come programmatore. Per lo più, scrivo soprattutto i miei piccoli progetti. Rilascio quasi tutto ciò che scrivo nel mio tempo libero e con una licenza gratuita/open source perché:

  1. Questi sono progetti divertenti (ad es. Un interprete per un linguaggio semplice, uno strumento per ripulire il codice JavaScript, vari piccoli script, ecc.). Queste non sono applicazioni "enterprise". Nemmeno le piccole applicazioni che gli utenti domestici devono svolgere per lavoro o per divertimento. Va bene, ci potrebbero essere alcune persone che potrebbero effettivamente pagare una somma molto piccola per alcuni degli strumenti che scrivo. Ma davvero, sarebbe una somma insignificante, e davvero non ho bisogno dei soldi abbastanza male per me da considerare lo sforzo coinvolto nel marketing e nella vendita.

  2. Essendo una persona cresciuta negli anni '80 e nei primi anni '90, e anche in un paese in via di sviluppo, capisco come ci si sente a non avere abbastanza soldi per accedere agli strumenti di cui ho bisogno. Il pagamento è una seccatura per molte persone che non vivono in Occidente e, anche se è possibile, pochi dollari possono tradursi in molti soldi per uno studente dall'altra parte del mondo. Se la maggior parte delle persone che potrebbero effettivamente utilizzare questi strumenti non sarebbero comunque in grado di pagarli, a che serve pagare per loro?

  3. Come hanno già sottolineato altre risposte, i miei progetti, nonché lo sforzo che dedico a progetti più grandi che non sono di mia proprietà, mi ripagano come pubblicità per le mie capacità. Oltre a farmi apprezzare di più da altre persone, mi aiuta anche a farmi notare da potenziali datori di lavoro e quindi mi aiuta a fare carriera. Un software liberamente disponibile è destinato ad essere meglio conosciuto e più ampiamente utilizzato per qualcosa di uguale qualità ma non privo di costi.

Come già indicato in altre risposte, se gli sforzi di un singolo o un piccolo gruppo di persone che scrivono codice nel loro tempo libero stanno minacciando le prospettive commerciali del software scritto da persone che lo fanno per guadagnarsi da vivere, penso che dipenda dal quest'ultimo a lavorare di più per rendere il loro prodotto degno di spendere soldi piuttosto che il contrario. Semmai, imposta la barra più in alto per un software di qualità che è buono per tutti gli interessati.

È come dire che regalare i tuoi vecchi vestiti in beneficenza fa male alle persone nell'industria tessile.

20
MAK

Qualità

Con il codice sorgente aperto, la qualità può migliorare drasticamente. Pensa ad altri programmatori che migliorano il codice, pensa agli analizzatori di codice sorgente automatizzati.

Durata

La fonte chiusa tende a perdersi quando c'è un prodotto migliore/più competitivo. L'open source può essere condiviso per sempre.

Sharing ...

è attento. Ora tutti nel mondo sono abilitati a utilizzare la funzionalità nella tua app, compresi i paesi del terzo mondo.

Auto-miglioramento Il feedback da altri programmatori è ora più possibile, è gratuito ed è offerto da altri programmatori che si preoccupano effettivamente.

Libertà

Odio essere bloccato dalle aziende. Allo stesso modo, non voglio produrre software mirando allo stesso.

costruzione CV

Invece di inviare un CV tramite e-mail, ora puoi inviare tramite e-mail un gruppo di collegamenti che fanno riferimento a progetti/patch che ho contribuito. Taglia la merda, niente più cazzate sul CV. Solo un elenco di contributi.

mentalità biblica

Un uomo avido crea problemi alla sua famiglia, ma vivrà chi odia i doni. (Proverbi 15:27, Nuova versione internazionale)

Un modello di business basato sulla vendita di app è generalmente avido, un modello di business basato su software gratuito e che fornisce servizi con essi meno.

virale

Il software open source (a seconda della licenza) ha maggiori probabilità di essere incluso in altri pacchetti software.

Riduzione del rischio aziendale

Basare il software su componenti open source riduce la dipendenza da aziende terze. Quando un'azienda fallisce, la tua azienda è ancora in grado di ottenere supporto per il codice/software. Android è un ottimo esempio di come può essere open source dirompente e di come le aziende attuali comportino un rischio maggiore quando si utilizzano determinati software non open source.

Fun

Ho un progetto che è semplicemente divertente da fare. Non c'è bisogno di richiedere un business intorno ad esso, con tutta la seccatura che ne deriva.

Recognition

Difficilmente si può essere riconosciuti da una fonte chiusa. L'open source offre molte possibilità di essere riconosciuto.

Creare mercato dei servizi

Cambia il mercato da un modello di entrate basato sulla copia a un modello di entrate basato sui servizi. Esempio: molti software nello stack del motore dell'app di Google sono gratuiti come nella birra. Google guadagna fornendo l'infrastruttura.

Per i bambini

Mucchi di denaro scompaiono, ma il tuo codice sorgente condiviso non scompare mai. Le generazioni future saranno grate per il tuo contributo.

Reinventare la ruota fa schifo

Siamo sulle spalle dei giganti. E se Alan Turing avesse mantenuto il suo design proprietario? Avremmo un ecosistema software come quello che abbiamo oggi?

Modello di personalizzazione

Dai via il software gratuitamente, addebitando le personalizzazioni. Ad esempio, offri software CMS gratuito, ma addebitando moduli specializzati adeguati ai requisiti aziendali personalizzati.

Vincere

Carica meno per il tuo prodotto e guadagni clienti. Andare più in basso senza chiedere un risarcimento monetario è difficile. Aumenta le possibilità di superare gli altri.

Indipendenza

Fare pagare per il software significa diventare dipendenti dal pagamento dei clienti o dal pagamento degli inserzionisti. Potresti non voler bisogno di denaro da aziende con pratiche non etiche.

18
Ruudjah

Ho trovato alcune app in cui chiedo a me stesso "Stai chiedendo $ 20,00 per questa merda?" So di poterlo fare meglio e al fine di "attaccarlo all'uomo" lo rilascio gratuitamente.

Capisco che ci sono un sacco di tempo e denaro in quelle app, ma credo anche che se stai per mettere in vendita un prodotto, dovrebbe essere di prim'ordine o semplicemente regalarlo.

18
JD Frias

La programmazione può anche essere un hobby

Molte persone considerano la programmazione come un hobby, scrivendo programmi per divertimento quando tornano a casa e condividendoli in rete o partecipando a progetti open source.

Questo è proprio come ai fotografi piace scattare foto e condividerle con il mondo su siti come Picasa o Flickr, e ai musicisti a cui piace creare musica e condividerla con il mondo su siti come myspace.com o mp3.com, quindi anche alcuni programmatori piace condividere il loro lavoro con il mondo.

14
Pete

Software is gratuito, perché sono informazioni. L'espressione è che "l'informazione vuole essere libera".

Perché? Perché le informazioni vogliono essere gratuite? Prendi in considerazione lo scambio di stack. Vedi come Stack Exchange ha schiacciato ExpertSexChange? Perché? Perché l'interfaccia utente è superiore. Qual è il modo più grande in cui l'interfaccia utente è superiore? Puoi porre una domanda e ottenere una risposta senza carta di credito.

Il denaro aggiunge attrito al flusso di informazioni. Tutto ciò che riguarda l'addebito di denaro richiede di provare a ottenere il monopolio delle informazioni e quindi di erigere una sorta di ostacolo o barriera al flusso regolare di tali informazioni. È lo stesso con il download di un film da Internet. Il film vale qualcosa, ma la carica per il film aggiunge attrito al flusso dei bit del film, e l'attrito batte sempre l'attrito.

Il software libero non riguarda i bastardi a buon mercato che cercano di rovinare la tua attività. Si tratta di una legge fondamentale del flusso di informazioni che schiaccia inesorabilmente il modello di business del software payware. Puoi provare ad attribuire motivazioni alle persone, possiamo parlare di gioia, dolore e moralità se ci diverte, ma la ragione profonda è che abbiamo un sistema in cui le informazioni che sono prive di attrito battono quelle che hanno attrito, e inesorabilmente vince l'informazione priva di attrito .

Il software senza attrito batte il software con attrito. Certo, potrebbe essere carente in altri termini, ma il potere dell'attrito è così grande che interi mercati si riorganizzeranno attorno all'attrito. In caso contrario, si restringono e i mercati senza attrito battono i mercati con attrito.

Non tutto è perduto per te. Queste cose richiedono molto tempo per accadere. Windows è ancora con noi, Linux non l'ha cacciato dalla faccia della Terra e iOS ha molto successo anche se sta combattendo una difficile battaglia contro Android. Ma se vuoi rallentare le tue perdite in modo da poter godere di una buona vita o diventare ricco nella tua vita, ti consiglio di pensare a te stesso come al mondo delle informazioni e di vedere l'attrito come un ostacolo al tuo successo. Se è necessario addebitare il software, provare a pensare ai modi per farlo con il minor attrito possibile.

post scriptum http://github.com/raganwald

14
user16034

In qualità di imprenditore/programmatore che si guadagna da vivere scrivendo e vendendo software,

Non sei un programmatore, almeno non uno che condivide le conoscenze scientifiche e ingegneristiche che spingono la maggior parte dei programmatori a scegliere il proprio campo. Sei un imprenditore che usa la programmazione per guadagnarsi da vivere (non è una cosa negativa tra l'altro).

Sono sbalordito dal motivo per cui gli sviluppatori scrivono applicazioni e poi le mettono gratuitamente su Internet.

Senso di carità? La condivisione? Buona volontà comune? Desiderio scientifico e ingegneristico di far avanzare la tecnologia e la conoscenza?

Ti sei trovato in uno dei campi più redditizi del mondo.

Non pertinente, anche per settori al di fuori del software. Quante aziende, redditizie in altri settori, si impegnano attivamente nella beneficenza e nel sostegno della comunità?

Un'azienda con un margine di profitto del 99%,

Solo se stai lavorando su piccoli, giocando ai giochi fiscali o facendo qualcosa sotto il tavolo. L'idea di un business redditizio, continuo e sostenibile non è supportata dalle leggi dell'economia.

dove non hai prodotti fisici ma puoi nominare il tuo prezzo;

Puoi nominare il tuo prezzo solo quando

  1. hanno a che fare con un cliente molto disperato (e disinformato),
  2. sei un asso tecnico (ad esempio un MSEE specializzato in RF e progettazione di circuiti MW o programmazione FPGA o un architetto software molto esperto).

Altrimenti, no, non puoi nominare il tuo prezzo perché ci sono molte persone molto capaci in competizione con te per i contratti.

un'azienda in cui è possibile spedire un prodotto difettoso e il cliente lo acquisterà comunque.

Ed è per questo che non capirai mai perché programmatori, scienziati e ingegneri simili (al contrario delle puttane del denaro) contribuiscono all'open source.

In realtà direi che dubito di cosa significhi avere un'azienda sostenibile e di successo, indipendentemente dal settore.

Chiedete a Nike e loro vi diranno che sono impegnati nel fare delle buone scarpe. Non si occupano di spedire un prodotto di merda.

Tu chiedi Apple e ti diranno che sono nel business di combinare la migliore tecnologia con l'estetica più raffinata dell'esperienza dell'utente. Non sono nel business della spedizione di prodotti di merda.

Chiedi a AstraZeneca e ti diranno che sono nel settore del progresso medico, non nella spedizione di un prodotto di merda.

E quelli non sono esempi di retorica vuota.

E così via e così via. E sebbene sia sempre possibile immettere sul mercato prodotti difettosi, tutte le aziende di successo si definiscono con un particolare obiettivo di eccellenza. Il profitto ne è un effetto collaterale e certamente l'obiettivo primario. Ma non è certo la loro spinta primaria a far muovere le cose.

Non c'è niente di meglio che lavorare in un ambiente del genere. E non c'è niente di più brillante che lavorare con persone che vedono il profitto come la loro principale spinta. La qualità si immerge completamente.

Dovresti leggere qualcosa sul lavoro di Warren Buffet o sul desiderio di Henry Ford di ideologia della qualità e del lavoro. Quindi capirai non solo di cosa tratta l'open source, ma potresti imparare un paio di cose su aziende sostenibili e di successo.

Imprenditori che non capiscono che non sono realmente imprenditori. Sono solo venditori ambulanti che cavalcano un'onda speculativa per il momento.

12
luis.espinal

Uno dei motivi principali per cui prenderei in considerazione la possibilità di rilasciare un'app gratuitamente è perché si tratta di un'aggiunta sicura al mio portafoglio per attività future (potenziali opportunità di lavoro, promozione del tuo nome nel mondo della programmazione). È un pagamento più che sufficiente se me lo chiedi.

11
Terence Ponce

attrezzisti

Personalmente, rilascio gli strumenti che utilizzo. La mia ipotesi è che le cose che costruisco con questi strumenti dovrebbero essere dove guadagno i miei soldi. I programmatori odiano la seccatura e la maggior parte degli utenti che vivono secondo la filosofia Unix sanno che non è necessario reinventare la ruota più e più volte. Quindi, sviluppiamo strumenti che ci aiutano nelle nostre faccende quotidiane, li rilasciamo al pubblico sperando che gli altri li trovino utili e, se siamo fortunati, contribuiamo a migliorarli. La maggior parte dei programmatori non vuole essere coinvolto nel fare cose banali più e più volte, vogliamo scrivere NUOVE cose che usano le nostre capacità al massimo delle loro potenzialità, non vogliamo scrivere editor, parser, database, ecc. Ecc., E la maggior parte delle volte in cui la community ha creato versioni di questi strumenti sono comunque migliori (ad esempio Linux vs M $). Quindi, quando la comunità insorge e consente alle persone con specializzazioni in aree specifiche di fare ciò che sanno fare meglio, escono con alcuni progetti davvero interessanti che rendono migliore tutta la nostra vita.

Cittadini responsabili

Se usi abbastanza software libero alla fine inizi a sentirti in debito con la community e se hai la capacità che VUOI contribuire. Inoltre, c'è valore nel fare. Ho imparato di più scrivendo software gratuitamente di quanto mi sia mai stato pagato per farlo. È un ottimo modo per imparare e adoro programmare. Adoro risolvere i problemi e adoro poterlo fare come voglio. Quando rilascerò il prodotto gratuitamente non ci si aspetta cosa debba fare, dipende completamente da me.

nessuno vuole pagarmi

Sono ancora a scuola, quindi quando lavoro su progetti open source o creo i miei progetti gratuiti è esperienza che posso mettere sul mio curriculum. È il modo in cui ho insegnato a me stesso diverse lingue, ed è ciò che mi rende un programmatore migliore del mio coetaneo che ha lavorato ai corsi solo durante la durata della loro istruzione.

7
user15962

Iniziali con una versione gratuita.

Quindi dalla versione 4 inizia a caricare.

Se il prodotto è buono, le persone continueranno ad acquistarlo.

In alternativa, segui il percorso di Google e offri una versione ridotta gratuitamente, con una versione pro che costa un piccolo extra.

7
adolf garlic

Uno dei motivi è che molti sviluppatori di software odiano reinventare la ruota. Se tutto il software fosse chiuso, ci sarebbe molto di più in corso.

L'open source gravita molto sul software a livello di infrastruttura, come il sistema e gli strumenti, che consente agli sviluppatori di concentrarsi sull'effettiva soluzione del problema piuttosto che reimplementare semplici funzioni di libreria per un milionesimo di tempo.

6
user15929

Potresti trovare molte informazioni nell'articolo Wired di Chris Anderson gratuito! Perché $ 0,00 è il futuro degli affari .

Troverai comunque molti esempi in cui gli sviluppatori accettano donazioni e forse Flattr riuscirà dove i micropagamenti non sono riusciti.

Esistono anche altre transazioni qui, anche se non comporta contanti:

  • Lavoro: Sforzo di debug e test su piattaforme e in scenari di utilizzo mai previsti dagli sviluppatori originali. Tracciando automaticamente l'utilizzo, gli sviluppatori ottengono informazioni preziose.
  • Reputazione: Per molti programmatori, la programmazione dipende sempre molto dal feedback positivo derivante dal rendere il software in primo luogo e dalle persone che apprezzano il risultato.
  • Altruismo: Realizzare prodotti software è relativamente semplice in questi giorni a causa della disponibilità di strumenti e librerie gratuiti e validi per gli sviluppatori. Rilasciare il software gratuitamente è un modo per ripagare la comunità.
4
Asgeir S. Nilsen

Se stai scrivendo una piattaforma anziché un prodotto, renderla open source assicura che le persone possano costruirsi su di essa con fiducia. Quindi questa è una ragione.

4
Dan Rosenstark

Perché l'oscurità è molto più dannosa del non fare soldi con un'idea. Poiché i programmatori potrebbero non vivere nel vuoto di una casella di codice, la loro stessa fonte di reddito potrebbe coprire i loro bisogni. Perché gratuito dal prezzo ti consente di essere libero da supporto e libero da obblighi. Perché i pagamenti significano che accetti una certa responsabilità come fornitore di un servizio o prodotto. Ci sono più argomenti a favore del mancato addebito del software se la tua motivazione principale non deve essere ricca.

Infine, perché il denaro, pur essendo un grande incentivo, è anche un cattivo motivatore.

4
user15926

Scrivo codice perché mi piace scrivere codice. Non perché voglio essere ricco, o perché voglio cambiare il mondo o qualcosa del genere. Mi piace scrivere codice e mi piace quando le persone traggono beneficio da questo fatto. Perché dovrei addebitare loro un sacco di soldi per questo?

Inoltre traggo beneficio da molte persone che si sentono allo stesso modo, ed è un modo per restituirle. Posso usare Linux, Firefox e .... gratuitamente ogni giorno, quindi se posso fare qualcosa che in qualche modo avvantaggia gli altri, perché no?

3
Graham

Ho "rilasciato" (ben caricato sul mio sito Web) un paio di applicazioni desktop gratuitamente perché non pensavo che nessuno sarebbe disposto a pagare per loro.

Sono applicazioni molto piccole e non potrei giustificare addebitare più di £ 10 o giù di lì per loro comunque. Non mi aspettavo di ottenere molti utenti (so di averne almeno uno), quindi non mi è sembrato utile configurare l'integrazione Paypal sul mio sito Web per riscuotere i pagamenti.

Se mai scriverò qualcosa di più grande che penso abbia un mercato, cercherò di essere più duro e più a lungo per ottenere il pagamento per questo.

3
ChrisF

Il movimento del software libero assicura, sostanzialmente, l'innovazione sulla sua scala più competitiva.

Le cose cambiano ogni giorno nel mondo della programmazione e deve esserci un sistema di controllo e bilanciamento per assicurarsi che tutti siano all'altezza. Altrimenti, saremmo bloccati con un sacco di programmi schifosi solo perché la gente ha creato uno "Standard" (Microsoft Anyone?).

Il fatto è che non ti senti come se avessi il tempo o le risorse per stare al passo con un concorrente libero. Hai questa lamentela perché in realtà ti costringe a lavorare per FARE IL TUO PROGRAMMA DALLA SOLDI. Devi innovare e migliorare il tuo programma (inserisci Takei "OH MY!").

Siamo spiacenti, la tua versione Vanilla che avevi pianificato di guidare per i prossimi cinque anni non lo taglierà. Devi sviluppare costantemente. Questo è quello che serve.

Non essere arrabbiato perché sei troppo pigro per lavorare per rendere il tuo prodotto decente mentre le persone che lavorano più duramente di te lo rinunciano gratuitamente.

3
user16038

Perché per sviluppare buoni strumenti software è necessario del tempo.

Quindi inizi il tuo progetto e sei consapevole che nessuno lo pagherebbe così com'è.

Ma se lo dai via gratis, le persone potrebbero iniziare a usarlo, fornire feedback e test gratuiti, idee di sviluppo, ecc ...

Infine, se tutto va bene puoi creare una versione non gratuita e venderla.

3
Unreason

Ho condiviso la mia domanda gratuitamente. In effetti, ha aiutato i miei potenziali clienti a vedere come funziona e mi hanno contattato con una proposta di acquisto e con alcune funzionalità aggiuntive da implementare. La distribuzione gratuita di software ha aiutato i miei clienti a vedere quanto è vantaggioso per loro.

3
Pavan G R

Perché ho la sensazione che le mie conoscenze possano aiutare gli altri a migliorare il loro lavoro quotidiano. Penso anche che i progetti pubblici aumentino la tua visibilità in tutto il mondo e le aziende saranno interessate a te e probabilmente vorranno assumerti. Quest'ultimo ovviamente richiede che la tua base di codice sia buona e che il progetto diventi popolare.

2
halfdan

Una teoria in psicologia : la gerarchia dei bisogni di Maslow , il denaro NON è sufficiente per un essere umano.

  • Esteem: I programmatori hanno bisogno di più rispetto degli altri fuori dall'azienda, devono essere elogiati come "wow, deve essere un programmatore di talento!".

  • Self-actualization: Potrebbero non scrivere il loro codice preferito come vogliono nel progetto dell'azienda. Quindi scrivono il loro codice con stili e design propri e li pubblicano. Durante il processo, sono capi progetto, architetti e capi :)

LIBERO è facile, nessuna pressione, nessuna tensione (marketing, legale, supporto, finanze, ..).

Seguirò un approccio basato sulla pubblicità se la mia app è legata al server (l'hosting di contenuti e cose può costare molto). Gli annunci pubblicitari possono ottenere un po 'di denaro se non un sacco, ma sicuramente copre i costi di server/manutenzione.

Non ho a che fare con cattivi pirati cattivi!

Buon karma!

2
ThinkCode

Penso che perché ogni programmatore abbia l'appetito di programmare e di soddisfare la propria richiesta, ma una volta che lo hanno fatto vogliono il riconoscimento ed è per questo che li rendono gratuiti :) Proprio come ho scritto tutorial gratuiti. :)

2
Javin Paul

Le persone sono meno disposte a pagare per cose virtuali come i programmi, inoltre ci sono molti altri programmi gratuiti, quindi il tuo programma commerciale, anche per 1 centesimo, non venderà. Inoltre, i programmi possono essere copiati facilmente.

"Il denaro è la parola umana per i quatloo", ecco perché alcuni programmatori lo evitano.

2
Ming-Tang

Le persone regalano software perché li fa sentire bene regalare software. Forse potevano venderlo, forse non potevano. Che importa? È il loro momento, lo possiedono, e se li rende felici di donare un po 'del loro tempo, come è diverso dal dare soldi in beneficenza?

Cose diverse rendono felici persone diverse per ragioni diverse perché sono persone diverse con priorità diverse.

Quanto a ciò che è dannoso per il business del software ... alla fine, tutto il software può essere ottenuto gratuitamente. TUTTO il software. Quindi, se il tuo modello di business (per parafrasare Cory Doctorow) dipende nicamente dai tuoi bit che non vengono copiati, hai un problema con cui cominciare.

Il fatto è che le persone pagano per il software e le grandi aziende pagano centinaia di migliaia di dollari per il software, perché hanno requisiti speciali e hanno bisogno di una soluzione personalizzata. Quel mercato, il mercato dei programmatori, non sta andando da nessuna parte.

2
philosodad

Il cliente desidera - e paga per - soluzione, non software. Se vuoi che il tuo cliente sia soddisfatto, dovresti fare molto lavoro di personalizzazione per lui/lei, non semplicemente lanciare i CD di installazione del software nella sua casella postale.

Anche le grandi società di software, che vendono licenze a prezzi orribili, forniscono (intendo: vendono) servizi aggiuntivi oltre alle licenze. Da un punto di vista stretto, l'open source sembra una collaborazione di società di software più piccole per ridurre al minimo i costi di sviluppo e azzerare i costi di licenza. Sembra una situazione vantaggiosa per la società di software e il cliente.

2
ern0

Sono innamorato della programmazione! Mi sento davvero eccellente quando penso a qualcuno che sta usando le mie applicazioni in tutto il mondo. Questo è stato il primo motivo per le mie applicazioni gratuite. Devo confessare che mi guadagno da vivere con la programmazione, inoltre adoro produrre applicazioni gratuite.

2
rain

Ho provato a vendere un prodotto che ha reso molto più facile lavorare con Access SQL, divertente anche ...

Ho alcuni utenti dedicati che lo adorano, ma non mi ha reso "un sacco di soldi". Ora sto pensando di creare un blog e offrirlo gratuitamente. Dato che non lavoro più con Access (ASP.NET MVC ora), non mi fa male e perché non restituire alla comunità che mi ha fatto andare?

Il supporto tecnico è stato un inferno, scrivere l'installazione non era la mia abilità principale, e così via. Raccogliere denaro era semplice come usare Paypal, quindi non vederlo come un problema.

Quindi la mia motivazione sta restituendo alla comunità. Scrivo articoli per lo stesso motivo (ad esempio 4guysfromrolla.com), ma con la maggior parte di questi siti Web acquistati, è probabilmente il momento di creare il mio blog. I soldi? Un po 'di pubblicità, forse. O vendendo la mia raccolta di racconti su Amazon.co.uk (The Kingfisher e altre storie, di Andrew Wrigley) ...

E sì, essere amato. Il denaro non può comprarlo, vero?

2
awrigley

La tua domanda ha diversi presupposti che sfiderei:

  • L'esistenza di software libero riduce la capacità di fare soldi.
  • L'esistenza di software libero porta i clienti al costo dei tempi di programmazione.
  • I creatori di software libero investono il loro tempo e la loro energia in questi progetti senza pensare a un successivo guadagno commerciale.
  • I creatori di software libero non hanno motivo di supportare il loro lavoro; al contrario, il software commerciale ha un alto livello di supporto presunto proprio per le ragioni che dichiari (nuovo sistema operativo, nel tuo esempio).

Tuttavia, per rispondere direttamente alla tua domanda, penso che sarebbe sicuro dire che la motivazione per alcuni è che desiderano semplicemente creare qualcosa. In realtà/vendita/il progetto è un esercizio al di fuori della programmazione e della creazione e un'opera a sé stante; a volte i programmatori vogliono solo programmare. Tale affermazione non significa che la qualità del software o del supporto della comunità sarà migliore o peggiore del software commerciale, ma infonde in me un maggiore rispetto istintivo per il prodotto.

2
netshade

Motivazione intrinseca.

Realizzo cose basate su idee che valgono un sacco di soldi, proiettori laser, prodotti di illuminazione programmabili su misura per le case, sistemi di videogiochi modificati che è un'attività in sé (finestre, JTAG, luci, verniciatura, riparazioni, ecc.) E Trasmetto i miei disegni e dettaglia i miei metodi affinché tutti possano vederli. Non mi importa dei soldi, mi interessa creare e spero che altri possano ottenere qualcosa dalle mie creazioni.

Durante la programmazione, non mi interessa se le persone vogliono acquistare il mio prodotto e posso guadagnare milioni di dollari. Se sono in grado di codificare un video migliore attraverso un plug-in in meGUI o Open Office consente a una persona di una nazione del terzo mondo di scrivere un documento per una migliore istruzione, sono felice.

http://en.wikipedia.org/wiki/Intrinsic_motivation

2
user16031

Problema: stai usando entrambi i significati della parola "gratis" in una sola volta, il che è confuso. Il software libero (lettere maiuscole) è spesso, ma non sempre, una posizione ideologica. Può anche essere pratico. Come puoi collaborare al codice sorgente chiuso?

Per quanto riguarda il freeware ("gratuito come nella birra"), alcune persone lo fanno per pubblicizzare le proprie abilità o come assaggiatore, per incoraggiare le persone ad acquistare un programma più completo. Ho un convertitore video freeware che mi chiede di installare le barre degli strumenti del browser ogni volta che lo uso. Non lo uso abbastanza spesso perché questo mi dia fastidio.

2
TRiG

La mia applicazione è gratuita perché il servizio, per cui è un client, è gratuito. Non credo che nessuno dei miei utenti si aspetterà di pagarmi per un servizio che possono ottenere gratuitamente altrove ...

2
Jasarien

Esistono diversi motivi per rendere il software disponibile gratuitamente. Potrebbe essere che il software sia scritto solo per produrre qualcos'altro - rendere la fonte gratuita, offre l'opportunità di incorporare correzioni di bug e funzionalità da parte di terzi senza doverli pagare, mentre è possibile ottenere denaro da ciò che si produce con quello Software. Vedi "La Cattedrale e il Bazar" .

Un altro motivo è che scrivi il programma per divertirti e/o allenarti e ricevere commenti sul tuo codice da colleghi o anche persone più capaci di te stesso potrebbe essere più importante che guadagnare soldi - in questo caso, vendere il software per un profitto non lo farebbe essere redditizio a tutti.

E c'è la terza opzione di alta abilità legata all'alta autostima, in cui prendi la strada del Tarn e Zach Adams e guadagni da vivere con le donazioni che ricevi. Dwarf Fortress (programmato da Tarn Adams) è disponibile gratuitamente, ma riceve migliaia di dollari in donazioni al mese.

2
Antsan

Ecco un'altra prospettiva che non ho già visto in nessuna delle risposte fornite.

Guidi una macchina? Penso che la maggior parte delle persone in questo paese lo faccia, eppure la stragrande maggioranza non viene pagata per la guida. In effetti, pagano un bel po 'per questo: l'auto, il carburante, le riparazioni, l'assicurazione, la registrazione e così via.

Tutto ciò che hai detto sulla scrittura di software si applica anche alla guida. Vedo persone sull'autostrada e penso, queste persone sono pazze! Puoi guadagnare soldi per la guida, ma invece lo fanno gratuitamente.

E non intendo solo che puoi essere un pilota di auto da corsa, anche se questo è ovviamente un modo piuttosto interessante per farlo. Per meno di $ 100 puoi registrarti come veicolo commerciale e prendere legalmente passeggeri paganti in auto. (Imaging che si avvicina a una fermata dell'autobus e offre di portare 3 persone in centro per $ 1 ciascuno: risparmiano denaro, tu fai soldi, stavi comunque andando in quella direzione. In un mese hai pagato il canone.)

Non ti piacciono le persone che ti pagano soldi? Non sei abbastanza sicuro della tua guida? Hai paura che inizieranno a chiamarti a casa?

La vera risposta è probabilmente che è una seccatura, e se non prevedi di avviare una compagnia di taxi, non guadagnerai che molti soldi, quindi non vale davvero la pena. Mi sembra un software.

Neanche questo è unico per la guida. Ogni giorno tutti fanno mille cose che da qualche parte qualcuno viene pagato per fare. Assaggiare il caffè? Pulire un bagno? Ascolta la musica e dai la tua opinione al riguardo? Andare in bicicletta? Fare sesso? Sì, ognuna di queste può essere un'occupazione pagante e in ogni città del paese (polloni!) Stanno facendo queste cose gratis, o addirittura pagando per farle. Questo è pazzesco. È la vita.

1
Ken

Se produci software a pagamento chiuso, è probabile che tu abbia dovuto pagare librerie e altri espedienti per sviluppare il tuo prodotto. Ciò che guadagni deve essere sottratto dalla quantità di denaro spesa nello sviluppo di quel prodotto, non solo dal tempo. Questo lascia un reddito netto molto piccolo.

Se usi prodotti gratuiti open source, non hai speso soldi per usarli, ma sei anche obbligato (da alcune licenze) a riutilizzare la stessa licenza per il tuo software. Hai pagato "in codice", anziché "in denaro". È un'economia diversa, ma offre comunque prodotti.

1
Stefano Borini

Una parola. "Le tasse". Il nostro sistema fiscale è così bizzarro e doloroso da gestire che qualsiasi cosa che faccio sul lato, la butto lì gratis. Non ho il tempo e l'energia per combattere tutte le questioni fiscali che derivano dalla vendita. Vendere software sarebbe una perdita netta per me.

1
Brian Knoblauch

Quali sono i tuoi ricordi più belli della vita? stanno ricevendo uno stipendio? comprare una macchina nuova? Se lo sono, mi sento davvero male per te. I miei momenti preferiti della vita hanno a che fare con qualcosa che ho deciso di fare, colpire una persona a casa, incontrare un interesse romantico. Nessuna di queste cose ha un prezzo da pagare o potrebbe.

Per rispondere alla tua domanda, perché dovrei dedicare il mio tempo allo sviluppo di software e al rilascio gratuito? perché forse qualcuno lo vede e pensa a un uso che non avrei mai immaginato, quindi lo integrano nel loro sistema e ne producono un uso completamente nuovo. Scoprire qualcosa di nuovo non ha prezzo, pensa alla prima volta che hai visto un computer. incredibile. Vorresti farne parte.

Se metti un prezzo su tutto, quindi non tutti possono usarlo, le persone non useranno ciò che non sanno nella progettazione di un nuovo concetto, non viene mai creato nulla di nuovo o lo fa in modo estremamente lento.

Pensa al software come informazione, in un modo che è davvero tutto ciò che è, 1 e 0. Le informazioni sono gratuite, trasmesse su televisori, radio, siti Web, ecc. Perché lo facciamo? così tutti sanno cosa sta succedendo, così possiamo decidere tutti cosa fare dopo. se non siamo sulla stessa pagina, non possiamo trovare la soluzione giusta. Nessuno ha mai realizzato qualcosa di veramente eccezionale tenendo presente uno stipendio. Le persone fanno le cose per migliorare la vita, perché vogliono sfidare se stesse e creare qualcosa di cui essere orgogliosi.

1
user16005

Perché vogliamo semplicemente. Se hai trascorso ore a creare un gioco 3D di Tetris in OpenGL, probabilmente lo hai fatto come un lavoro d'amore e ti sei divertito molto a farlo. Non l'hai fatto per soldi, non è nemmeno entrato nel processo di pensiero. La sfida e la realizzazione è stata la propria ricompensa, qualcosa di più stimolante e divertente.

Non volevo fare soldi con questo. È come dire perché dovrei condividere i miei pensieri su SO quando posso venderli in un libro?

1
Incognito

Riesco a capire regalare segmenti di codice gratuitamente per aiutare gli altri. Tuttavia, i sistemi completamente realizzati che competono con le aziende di piccole e medie dimensioni che cercano di decollare, offrendo supporto, laddove la controparte open source non lo fa e l'atteggiamento del tipo "come se fossi" come detto sopra, non capisco.

Ho potuto vedere i sistemi costruiti da queste sezioni di codice, uniti insieme come lego. Tuttavia, stiamo creando l'atmosfera del software a proprio rischio, riducendo così la fiducia generale della nostra professione da parte del consumatore.

Personalmente, l'intera discussione "Faccio abbastanza soldi nel mio lavoro, quindi non mi interessa" mi confonde. Faccio un salario equo, ma non sto abbastanza bene per iniziare la mia organizzazione filantropica.

1
asp316

Spesso durante la programmazione mi ritrovo con l'idea che non riesco a togliermi dalla testa. Qualcosa che ho solo bisogno da fare. Quindi lo codifico - vado in uno "stato" in cui posso visualizzare tutto ciò che deve accadere e finisco per creare qualcosa. Lo strumento doveva essere realizzato, ma dopo lo "scoppio" iniziale sono un po 'sfinito.

Alla fine, però, lo strumento non "vive" fino a quando non viene utilizzato da persone che si divertono. Come un racconto o una commedia o una mossa o altro. Quindi ... dallo via e spero che arricchisca la vita degli altri.

Da lì però, forse a un'altra persona piace lo strumento e aggiunge qualcosa ad esso. Quindi lo strumento assume una vita propria.

Posso parlare per tutti, ma molti dei progetti big open source/gratuiti sembrano avere successo.

C'è anche il fatto che si possono guadagnare molti soldi regalando un prodotto gratuito. Google, Facebook e Zynga sono ottimi esempi di software "gratuito" che trova denaro in qualche modo. Se preferisci un esempio più concreto (software reale) di una società come "Red Hat" - Linux è gratuito, fanno soldi insegnando alle persone come usarlo.

1
Alex C

Bene, I pubblica del codice sorgente sul mio sito web (al momento, terribilmente obsoleto). In parte, è una specie di idea di portafoglio.

Sarei molto felice di vendere il mio software per un sacco di soldi se avessi un'idea di prodotto decente che un drogato open source non potesse clonare e regalare. Dato che questi tipi di prodotti sono piuttosto difficili da fare da soli o con poche altre persone, alcuni anni fa ho deciso che il mercato dei sistemi/hardware embedded era una carriera finanziariamente più sostenibile, e oggi lavoro felicemente in un cubicolo in un incorporato società di sistemi che aiuta a creare sistemi ad altissima affidabilità che rendono il mondo un posto migliore.

Inoltre, gli affari - affari reali che pagano tutti le tue bollette - sono difficili da fare bene da soli, in generale. Se non vuoi correre questo rischio o affrontare la seccatura, potrebbe essere più semplice lasciarlo andare e mantenere il lavoro quotidiano e fare piccoli programmi come hobby.

1
Paul Nathan

Voglio un aiuto per far funzionare la cosa. Se è abbastanza buono, altre persone parteciperanno con il loro tempo libero per migliorare il mio piccolo strumento oltre quello che spero di farne.

Ad esempio, ho scritto una piccola estensione Mercurial e nel giro di due settimane ho altri due ragazzi che correggono un sacco di bug e aggiungono alcune nuove funzionalità, senza che io faccia nulla. (Bene, controlla le modifiche e inseriscile nel mio repository.)

Vincere! :)

0
Macke

Esistono altri modi per fare soldi che addebitare direttamente il software. Facebook è un software gratuito, ma ne porta milioni.

0
eds

Ricordo che quando Zope iniziò per la prima volta, gli sviluppatori lo pubblicarono gratuitamente. Un venture capitalist entrò e chiese loro fondamentalmente "perché lo stai facendo". La risposta che ha ricevuto lo ha avviato con un nuovo modello di business: software gratuito, servizi a pagamento. Qui è dove un'azienda distribuisce software libero, ma la consulenza e la configurazione "esperte" di quel software verrebbero commercializzate normalmente. FSF e Cygnus Solutions sono due società che hanno avuto una relazione simile all'inizio: FSF ha pubblicato GCC/G ++ gratuitamente, fornito da Cygnus assistenza clienti estesa e diretta.

0
Arcege

Non sono uno sviluppatore professionista (e non sono affatto uno sviluppatore decente), ma, tra le altre cose, vendita (denaro in questione) a buggy il prodotto mi preoccuperebbe così tanto. Inoltre, non credo che il software libero si rompa più spesso del software a pagamento (ne conosciamo tutti alcuni esempi).

E infine, a mio modesto parere, ci sono molti modelli di business che possono essere seguiti per guadagnare denaro senza addebitare il software. Sono sicuro che 40 risposte se ne prendono cura.

0
astrojuanlu

Beh, ho offerto le mie app per molto tempo come freeware. Semplicemente perché non credevo che le persone avrebbero pagato denaro per le mie app o che non avrei venduto più di una manciata di app al mese, quindi il lavoro extra di implementazione dell'elaborazione dei pagamenti, ecc. Mi è sembrato inutile.

Immagino sia quante persone pensano. Preferiscono dare via i loro prodotti piuttosto che provare a venderli.

Fortunatamente un anno fa ho provato a vendere una delle mie app e sono rimasto piacevolmente sorpreso.

0
jsz

Econ 101 - In un mercato perfetto di infiniti fornitori e venditori senza asimmetria di informazioni, il prezzo di un prodotto è dettato esclusivamente dal valore del tempo di una persona.

0
user15991

Un buon esempio per la distribuzione di un software gratuito e open source: The Kinect per XBox.

Alcuni programmatori hanno iniziato a usarlo come dispositivo sul proprio PC e hanno programmato del codice, molti altri programmatori sono stati in grado di utilizzare quel codice e svilupparlo ulteriormente con molte altre idee. Se il programmatore iniziale chiudesse il codice e lo mettesse in vendita, non sarebbe MAI cresciuto così velocemente.

0
user16011

Perché non mi piace scrivere documenti di supporto insieme ad applicazioni/software. Forse a qualche compagnia piace, compralo e procurami un lavoro.

0
pakhtana

C'è anche il fatto che ottieni una sorta di gratificazione sapendo che stai aiutando le persone a fare qualcosa che loro stessi non potevano. Rendendolo gratuito, lo rendi anche ottenibile e facile da condividere; in sostanza, stai costruendo un nome per te stesso, con persone che si fidano di te. Infine, potrebbe essere una specie di cosa credente. Potresti programmare perché credi che le cose dovrebbero "essere" in un certo modo. Prendi la comunità del jailbreak, per esempio. I programmatori e gli hacker dell'iPhone Dev Team trascorrono un bel po 'di tempo alla ricerca di exploit e alla creazione di programmi che li utilizzano. Potrebbero fare tonnellate di denaro facendo pagare qualche soldo per i programmi di jailbreak che hanno creato, ma non lo fanno.

C'è anche la minaccia che se non lo rendi libero, lo farà qualcun altro.

0
user16066

Due parole, entrate pubblicitarie.

0

Gran parte di ciò che ho rilasciato gratuitamente sono stati strumenti. Strumenti utili che utilizzo per più clienti. Se avessi scritto uno di quegli strumenti per un cliente specifico e li avessi addebitati per lo sviluppo, non sarei stato in grado di usare quegli strumenti su altri clienti.

Sono in grado di far pagare per il tempo l'implementazione di tali strumenti presso altri clienti, e così facendo sono tornato più volte su quello che avrei fatto scrivendo quegli strumenti come progetto da assumere.

0
user16108

Ero attratto dalla scrittura di software per la pura gioia della creatività. Sebbene i miei contributi siano stati umili e poco importanti, il mio dare è sempre stata una manifestazione di quella prospettiva.

0
user2980