it-swarm.it

Quali sono alcune opzioni per effettuare pagamenti sul mio sito Web?

Se volessi ricevere pagamenti sul mio sito Web, quali opzioni sarebbero disponibili per me?

16
Nat Ryall

Queste opzioni sono già state consigliate, ma ecco il mio ragionamento, lo consiglio a tutti i miei clienti:

  • Paypal (o Google Checkout o simili) è ottimo per i piccoli siti Web. È facile da configurare e spesso non hanno un addebito mensile, ma solo un addebito per transazione. Ma può essere fonte di confusione per l'utente in quanto verranno inviati a un sito Web che non assomiglia al tuo e le persone spesso vengono confuse con Paypal perché il link per pagare senza un account è piccolo e nascosto in basso a sinistra. Puoi anche ottenere l'account e iniziare a usarlo tutto entro 1 giorno.
  • Processore di pagamento completo (la mia raccomandazione è Beanstream ). Quando vuoi integrare la soluzione di pagamento direttamente nel tuo sito web e avere una soluzione di pagamento completa integrata nel tuo sito, questa è la strada da percorrere. Ti consentirà molta più flessibilità e non sarà così confuso per gli utenti. Puoi anche effettuare transazioni di addebito. Di solito hanno un canone mensile e fanno il controllo del credito. Alcuni di loro hanno anche contratti. All'interno di questa opzione ci sono 2 opzioni:
    • utilizzando la pagina di pagamento dei processori di pagamento: questo elimina la necessità di passare ulteriori controlli di sicurezza sul server. La maggior parte delle volte è possibile formattare questa pagina come desiderato e utilizzare il loro server sicuro per memorizzare immagini, CSS e JS.
    • prendi la carta di credito sul tuo server e passala al processore dei pagamenti, ricevendo la risposta e facendo i processi appropriati. Ciò consente una personalizzazione ancora maggiore, ma richiede ulteriori controlli di sicurezza e un certificato SSL.
  • Un carrello basato su abbonamento in cui hanno un carrello e una soluzione di pagamento per i quali si paga mensilmente. Questo ha il vantaggio di non dover fare l'integrazione da soli. Ma sono molto meno flessibili di farlo da soli.

Queste sono le 3 opzioni con cui ho lavorato. Sono sicuro che ce ne sono altri.

11
Darryl Hein

Sebbene Darryl abbia risposto bene alla tua domanda, vorrei approfondire un po 'qui.

Ho sviluppato alcuni siti ora che utilizzano una varietà di sistemi di pagamento. A seconda del numero di pagamenti elaborati e di come si desidera effettuare i pagamenti, sono disponibili diverse opzioni. Puoi anche notare che molti siti di grandi dimensioni offrono una serie di soluzioni di pagamento (ad es. Carte di credito, Paypal e Google Checkout) ai loro clienti al fine di offrire loro il maggior numero di opzioni di pagamento.

Sono necessari due elementi di base per poter effettuare pagamenti online:

  1. Un account commerciante
  2. Un provider/gateway di pagamento

Aziende come RBS Worldpay e Paypal offrono i due come un pacchetto, ma altre aziende come Sage Pay li offrono separatamente, il che può essere abbastanza ingannevole nel capire i costi. Il mio consiglio sarebbe quello di redigere un foglio di calcolo tra le diverse società su cui finalmente stabilisci e di elaborare quale sarà il più conveniente per te.

Ecco alcune domande che potresti voler porti prima di decidere le opzioni di pagamento che desideri fornire. Li elencherò di seguito in grassetto con ulteriori informazioni relative a ciascuno di seguito.

Quante transazioni mi aspetto di effettuare?

A seconda del numero di pagamenti che effettuerai mensilmente, potresti preferire percorrere percorsi diversi. Ciò sarà determinato principalmente dai costi dei fornitori di servizi di pagamento.

Se hai un numero basso di transazioni, potresti non voler pagare una commissione mensile che alcuni fornitori di servizi di pagamento addebitano. Quindi in questa circostanza dovresti probabilmente scegliere un account Paypal o Google Checkout. Paypal offre un servizio che chiamano " sito Web Payments Standard " in cui viene presa una percentuale (1,4-3,4%) della vendita più 20 p e nessuna commissione mensile. Questa sarebbe una soluzione interessante se, come ho detto prima, hai un basso numero di transazioni. Tuttavia, se desideri ricevere pagamenti sul tuo sito, questo non funzionerà per te.

Desideri che i tuoi clienti rimangano sul tuo sito per effettuare un pagamento?

Ci sono due opzioni qui:

  1. Avere una pagina di pagamenti ospitati molto simile a ciò che Google Checkout, Paypal, RBS Worldpay e altri offrono dove i potenziali clienti vengono reindirizzati a una pagina ospitata da una delle suddette società in cui il cliente compilerà i dettagli di fatturazione e carta di credito per effettuare un pagamento . Successivamente vengono reindirizzati al tuo sito.
  2. Il tuo potenziale cliente rimane sul tuo sito e completa i dettagli di fatturazione e carta di credito che vengono quindi inviati al tuo fornitore di pagamenti per l'elaborazione. Questo metodo è comunemente noto come metodo XML Direct o XML Invisible e funziona come indicato. Invia in modo invisibile i dati di pagamento al gateway di pagamento utilizzando una serie di messaggi XML per confermare il pagamento. I fornitori di pagamenti più comunemente usati nel Regno Unito sono Paypal, Sage Pay e Worldpay, ma alcuni potrebbero non essere d'accordo con me su questo. Tuttavia, qualunque azienda finisca con te, devi assicurarti che ti offra la soluzione di pagamento richiesta e che non ti brucino un buco (i) nelle tasche!

La complessità dei due è evidente in quanto l'opzione 2 richiede molto più lavoro. Inoltre, ti imbatterai nell'area "Conformità PCI" relativa all'opzione 2. Ad esempio, quando si utilizza RBS Worldpay, è necessario che il tuo sito Web abbia superato una scansione di conformità PCI prima di abilitare il metodo di pagamento XML Direct per il tuo account.

La scansione PCI può essere un processo costoso. Ad esempio, il più economico e intuitivo che abbia mai incontrato è stato scansione McAfee Secure PCI a $ 319 pa per la scansione su richiesta. Le aziende del Regno Unito sembrano davvero sovraccaricare su questo, quindi mi rifuggo.

Alcuni carrelli della spesa hanno in realtà funzionalità integrate che consentono il metodo di pagamento diretto XML per determinati fornitori di servizi di pagamento che potrebbero semplificare l'integrazione di questa soluzione nel tuo sito. Questo probabilmente influenzerà la tua scelta nel decidere quale fornitore di pagamenti scegliere.

Infine ecco un confronto dei prezzi tra RBS Worldpay e Paypal per gli account che offrono il metodo di pagamento XML Direct:

Paypal

  • Commissione di installazione Nessuna
  • Canone mensile £ 20
  • Commissione di transazione 1,4-3,4% per transazione + 20p

RBS Worldpay

  • Commissione di installazione £ 75
  • Canone mensile £ 15
  • Commissione di transazione 3,35% per transazione + 15p
11
mar10

Dai un'occhiata Braintree Payment Solutions . Consentono di integrare il modulo di pagamento nel proprio sito Web, ma gestiscono direttamente tutti i dati sensibili in modo da non dover gestire la conformità PCI-DSS.

5
Justin Scott

Flattr è un modo per ricevere micropagamenti.

0

Carrelli della spesa Paypal è qualcosa che abbiamo esaminato usando. Una cosa che devi esaminare è il volume che ti aspetti e la quantità di controllo che vuoi avere sul processo.

0
Larry Smithmier

Vedi questo articolo su come integrare facilmente Paypal e Google Checkout nel tuo sito. Ha un focus .NET, ma anche se ignori le cose .NET, tutte le cose del modulo si applicano comunque.

0
Jason