it-swarm.it

Qual è la differenza tra Network Manager e 'ifconfig' 'ifup', ecc?

Ubuntu sembra fornire almeno due "set di strumenti" di rete (per mancanza di un termine migliore). Sto incontrando conflitti tra questi due.

Mi imbatto spesso in conflitti tra questi diversi set di strumenti. Ad esempio, sto eseguendo Ubuntu Desktop a casa e sto usando software come KVM/libvirt che mi consiglia di disabilitare Network Manager , ma la disabilitazione di Network Manager causa altre cose.

Qual è la differenza tra Network Manager e gli strumenti di rete tradizionali? Queste due suite possono funzionare fianco a fianco o devo restare con l'una o l'altra? Esiste un documento che sintetizza la differenza tra questi diversi strumenti? Non sono stato in grado di trovarne uno.

(Perdona la vaghezza di questa domanda. Ho cercato e cercato una risposta, ma ho trovato solo molte risposte vaghe che non sembrano rilevanti per Ubuntu 10.04/Lucid, e potrei non comprendere appieno lo scopo di NetworkManager. , questa sembra essere una domanda frequente. Se hai dei consigli per chiarire questa domanda, pubblica un commento.)

52

NetworkManager e ifconfig non sono (per impostazione predefinita) compatibili (NetworkManager non configurerà le interfacce elencate in /etc/network/interfaces). NetworkManager è una sorta di demone delle impostazioni che assicura che più utenti possano modificare le connessioni di rete, questo è molto intelligente in un ambiente desktop (specialmente su laptop che potrebbero spostarsi tra reti wireless diverse). Fondamentalmente NetworkManager è un frontend per iproute, dhclient, wpa_supplicant e ppp.

ifconfig è uno strumento generale per la configurazione delle interfacce di rete, ad esempio puoi fare così:

ifconfig eth1 10.0.0.1 netmask 255.0.0.0 hw ether 10:10:10:10:10:10
ifconfig eth1 down

per impostare l'indirizzo IP, la maschera di rete e l'indirizzo MAC di eth1, quindi verso il basso (disabilita/spegni) l'interfaccia. ifconfig non legge alcun file di configurazione e fa solo esattamente ciò che viene detto.

ifup e ifdown sono programmi di supporto che utilizzano ifconfig per configurare un'interfaccia di rete in base a /etc/network/interfaces questo assicurerà che se ci sono pre-up, up, down lo saranno gli script pre-down, post-up, post-down che devono essere eseguiti.

Ok, allora ci sono wpa_supplicant e dhclient. dhclient è un client DHCP - ifup lo utilizzerà se un'interfaccia di rete è configurata per DHCP, così come NetworkManager. wpa_supplicant è uno strumento per configurare la crittografia su reti wireless.

La maggior parte di questi strumenti ha pagine man, ad esempio il file interfaces ha una sua manpage che descrive il formato di quel file di configurazione.

man interfaces
man ifconfig
man ifup

Quindi, detto questo, ti consiglio di rimuovere (o disabilitare) NetworkManager, non credo che nulla si romperà rimuovendo NetworkManager tranne gli strumenti gui per configurare la rete. Se si desidera configurare il wireless senza NetworkManager, si consiglia di guardare questo .

53
LassePoulsen

Questi set di strumenti sono complementari, non si escludono a vicenda.

FWIW, ifconfig è solo uno strumento tra gli altri *config strumenti utilizzati per configurare le interfacce di rete.

Gli strumenti ifup(8) e ifdown(8) sono uno strato sopra gli strumenti *config. Puoi pensarli come strumenti di aiuto.

Allo stesso modo, NetworkManager è un livello sopra gli strumenti ifup(8) e ifdown(8). In mancanza di un termine migliore, NetworkManager è in grado di orchestrare gli strumenti (ets) dai livelli sottostanti al fine di realizzare attività di livello superiore come la Condivisione connessione Internet con facilità aggiuntiva rispetto al semplice utilizzo degli strumenti dal livelli inferiori.

8
Li Lo

Se rimuovi il gestore di rete suppongo che devi configurare/etc/network/interface per far funzionare le interfacce.

0
user254450

Network Manager è un programma GUI utilizzato quando si ha a che fare con Ubuntu come sistema operativo per workstation installato sul desktop/laptop.

Le utility di tipo ifconfig sono basate sulla riga di comando e vengono utilizzate quando si ha a che fare con Ubuntu come sistema operativo server, quando non si dispone di un'interfaccia grafica disponibile (ad esempio, quando si avvia un'istanza Amazon EC2 basata su Ubuntu) . Sono in genere utilizzati su una connessione ssh.

0
ggheorghiu