it-swarm.it

Come posso montare un ISO?

Speravo di sapere se Ubuntu ha un modo standard di montare ISO. Mi sono guardato intorno online e ho trovato un sacco di script che possono farlo.

Questo per me sembra funzionalità di base, è offerto di default in Ubuntu. Altrimenti dov'è il miglior e più semplice mounter per ISO.

21
myusuf3

Se preferisci tenerlo alla vecchia scuola, in un terminal:

Sudo mount /path/to/iso /path/to/mountpoint -o loop

Questo, ovviamente, non ti permetterà di modificare l'ISO come faranno gli altri strumenti citati, ma se hai solo bisogno di entrare rapidamente in uno e estrarre alcuni file da esso, funziona come un fascino :-)

21
DreadPirateJeff

Brasero fornito con Ubuntu è in grado di creare e aprire (manipolare) ISO. Se stai cercando un modo per montare un ISO in modo che i suoi contenuti siano disponibili come un "drive", potresti usare semplicemente il tasto destro del mouse su ISO e scegliere "Apri con Archive Mounter" che monterà l'ISO come drive e tu dovrebbe vederlo elencato nel menu Places.

Tutto questo presuppone che tu stia utilizzando 10.04

18
Marco Ceppi

Ho sempre usato Gmount-iso per montare file ISO.

apt-get install -y gmountiso

7
jumpnett

Vecchia domanda, ma sono sorpreso che nessuno abbia menzionato il metodo più semplice:

Apri Nautilus e ... fai doppio clic sul file .ISO!

Non è necessario il terminale o l'installazione di alcuna app o script. Il suo comportamento predefinito di Ubuntu dal (almeno) 10.04 Lucido.

enter image description here

Funziona solo con immagini ISO "normali" (traccia singola, senza dati multipli, senza canali secondari), ma sono la stragrande maggioranza delle immagini. Per i casi speciali, utilizzo AcetoneISO (già menzionato in un'altra risposta)

Il punto di montaggio locale utilizzato da nautilus per tali montaggi si trova in ~/.gvfs, una directory nascosta nella cartella Home (potrebbe essere necessario premere Ctrl + H per trovarlo durante la navigazione in Nautilus o utilizzando le finestre di dialogo Apri/Salva file). Nell'esempio sopra, il punto di montaggio è

/home/rodrigo/.gvfs/MB SUPPORT CD.ISO/

ed è quindi accessibile da qualsiasi programma, terminale, script, ecc.

4
MestreLion

Un'alternativa per catturare rapidamente i file da un iso a DreadPirateJeff La soluzione di isos di montaggio loopback è bsdtar (1)pacchetto .

Sudo apt-get install bsdtar

Ad esempio, per prendere le informazioni di build specifiche dal Ubec 10.10 i386 livecd, che è contenuto nel file /.disk/info sull'iso e scaricarlo su STDOUT, lo faresti

bsdtar -x -O -f ubuntu-10.10-desktop-i386.iso .disk/info

che sarebbe tornato

Ubuntu 10.10 "Maverick Meerkat" - Release i386 (20101007)

Dato che si tratta di un'utilità tar tar, puoi ovviamente estrarre più file su disco. Il vantaggio è che puoi fare tutto quanto sopra senza i privilegi di root, a differenza dei montaggi di loopback.

(Un'altra alternativa è l'utilità isoinfo (1) dal pacchetto genisoimage ; tuttavia, è leggermente meno semplice da usare rispetto a bsdtar.)

4
Steve Beattie

Un'alternativa all'archiviatore è Furius ISO Mount che non solo monta ISO ma può farlo

  • controllare i checksum,
  • creare checksum
  • chiama nautilus per sfogliare i file
  • chiama brassero per masterizzare su CD.

apt: furiusisomount

3

Penso che lo strumento più semplice per montare ISO sia AcetoneISO , è molto simile a DaemonTools per Windows. Provaci :)

3
Steve Rubell