it-swarm.it

Perché così pochi siti Web di grandi dimensioni eseguono uno stack Microsoft?

In cima alla mia testa, posso pensare a una manciata di siti di grandi dimensioni che utilizzano lo stack di Microsoft

  • Microsoft.com
  • Conca
  • Il mio spazio
  • Abbondanza di pesce
  • StackOverflow
  • Hotmail, Bing, WindowsLive

Tuttavia, in base all'osservazione, quasi tutti i primi 500 siti sembrano funzionare su altre piattaforme. Quali sono i motivi principali per cui c'è così poca penetrazione nel mercato?

  • Costo?
  • Limitazioni tecnologiche?
  • Microsoft soddisfa gli ambienti aziendali/intranet più dei siti Web pubblici?

Non sto cercando quote di mercato, ma piuttosto l'adozione su larga scala dello stack MS.

33
realworldcoder

Suppongo che sia perché la maggior parte dei "grandi siti Web" sono iniziati in piccolo. Google, Youtube, Facebook et al. erano tutti contemporaneamente siti a server singolo che qualcuno costruiva per hobby. Hanno usato stack simili a LAMP perché: 1) sono economici e gli sviluppatori erano poveri e spesso 2) perché erano in un'università e gli ambienti universitari tendono a favorire OSS .

Dopo che i siti hanno iniziato a crescere, gli sviluppatori si sono limitati a ciò che sapevano. Nei primi anni, non ci sarebbe stato abbastanza tempo o denaro per riscrivere un grande sistema. Quando, e se, quello è mai diventato un'opzione, perché passare a una base completamente diversa?

Quindi sto dicendo che è proprio quello che sapevano e avevano quando hanno iniziato. SO non è diverso se ricordo bene quella storia. Il SO I fondatori conoscevano lo stack MS e avevano accesso agli strumenti/licenze/etc per iniziare usandolo, ed è quello che hanno usato!

(Ho anche sentito che volevano anche dimostrare che lo stack MS era buono quanto LAMP per i siti di grandi dimensioni, ma potrebbe essere apocrifo.)

39
CodexArcanum

Costo

Questo è quello su cui sto mettendo i miei soldi. Facebook ha 60k server , qual è il costo della licenza rispetto a Linux?

Guarda lo "stack aperto" come possiamo chiamarlo:

  • Apache - Gratis
  • PHP - Gratis
  • MySQL - Gratis
  • Linux - Gratis

Contrasto con lo stack MS:

  • IIS - $$$
  • Visual Studio - $$$ (ma è eccezionale)
  • Sistema operativo - $$$
  • SQL Server - $$$
26
Josh K

Non credo che il costo sia il motivo principale, ma i siti come Google hanno bisogno di un alto livello di controllo su ciò che viene eseguito sui loro server. Non usano un'installazione predefinita di Ubuntu sui loro server. Gestire migliaia di server significa che moltissime attività amministrative devono essere automatizzate. I sistemi operativi open source modulari orientati alla riga di comando come Linux o * BSD sono probabilmente più adatti alla quantità di personalizzazione richiesta da un sito come Google.

EDIT: E non dimentichiamo che molti di quei primi 500 siti competono in uno o più modi con Microsoft, quindi probabilmente non vogliono fare affidamento sulla tecnologia di un concorrente se possono evitarlo.

25
user281377

Cultura

I grandi hacker richiedono il controllo. I grandi hacker condividono cose.

Tutti i fantastici giocattoli provengono da grandi hacker e finiscono per condividersi e migliorarsi a vicenda.

Pensa a tutte le fantastiche cose luccicanti che sono uscite di recente: Python, Ruby, Rails, Django, Flask, Node.js, ecc.

Tutti provengono da persone che usano un sistema Unix (Linux o Mac).

I sistemi Unix offrono un'ottima piattaforma e ottimi strumenti per i programmatori seri che svolgono il proprio lavoro.

I sistemi Windows e Visual Studio tendono ad essere più utilizzati dalle persone che vogliono semplicemente "fare le cose" nel modo stabilito e guadagnarsi da vivere.

Non è solo perché iniziano in piccolo come suggerisce la risposta di CodexArcanum. Non è come "oh, vorrebbero passare a Windows ma è troppo tardi". Probabilmente non vogliono passare a Windows. È gravemente carente in termini di strumenti e potenza per il genere di cose coinvolte nell'esecuzione di una startup web.

Per cominciare, la maggior parte dei nuovi progetti OSS luccicanti usano git per il controllo della versione e probabilmente hanno il loro repository di codice ufficiale su github o qualcosa del genere.

Per citare Paul Graham:

Cosa vogliono gli hacker? Come tutti gli artigiani, agli hacker piacciono i buoni strumenti. In effetti, è un eufemismo. I buoni hacker trovano insopportabile usare strumenti cattivi. Rifiuteranno semplicemente di lavorare su progetti con l'infrastruttura sbagliata.

(.....)

Un paio di anni fa un amico di venture capitalist mi parlò di una nuova startup con cui era coinvolto. Sembrava promettente. Ma la prossima volta che ho parlato con lui, ha detto che avevano deciso di costruire il loro software su Windows NT e avevano appena assunto uno sviluppatore NT molto esperto per essere il loro capo tecnico. Quando ho sentito questo, ho pensato, questi ragazzi sono condannati. Uno, il CTO non poteva essere un hacker di prim'ordine, perché per diventare un eminente sviluppatore di NT avrebbe dovuto usare NT volontariamente, più volte, e non potevo immaginare un grande hacker che lo facesse; e due, anche se fosse bravo, avrebbe difficoltà ad assumere qualcuno bravo a lavorare per lui se il progetto dovesse essere costruito su NT.

20
hasen

Quindi pochi? Non credo il 34% la quota di mercato è pochi .

http://w3techs.com/technologies/overview/operating_system/all

È lo studio con il risultato più basso per Windows che ho trovato.

Esistono altri studi che garantiscono un peso della quota di mercato basato sulle entrate di Windows superiore a 60% .

Pochi non è sicuramente la buona parola da usare.

Altri studi :

Reuters: http://www.reuters.com/article/idUSN2748543820080228

Netcraft: https://ssl.netcraft.com/ssl-sample-report//CMatch/osdv_all

Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systems#Servers

I siti Web basati su tecnologie Microsoft possono effettivamente ridimensionare?

www.live.com (5 ° Alexa), www.msn.com (11 ° Alexa), www.Microsoft.com (21 ° Alexa) o www.bing.com (25 ° Alexa) webmaster;)

MySpace è anche basato su Windows.

19
user2567

Il mondo delle start-up (web) è fortemente open-source a causa del costo e della prevalenza di strumenti eccellenti come memcache, database noSQL come Cassandra, MongoDB ecc. E strumenti di elaborazione dati su larga scala come Hadoop/MapReduce. Fino a poco tempo fa Microsoft non aveva pagato molto servizio agli appassionati di start-up in erba e solo di recente ha iniziato il suo programma "web developer" per supportare le start-up. Inoltre, i loro sforzi di elaborazione dei dati su larga scala sono stati un po 'lenti ... Dryad/DryadLINQ, la loro alternativa a MapReduce, non ha visto il livello di adozione che vorrebbe (è ancora limitato alle scuole di ricerca al di fuori di Microsoft) e le cose sono improvvisamente andate tranquillo sul loro sistema di database (sperimentale) Hyder che presumibilmente consente il ridimensionamento dei database senza partizionamento. Per tutto questo tempo, Google ha dato il massimo agli strumenti di livello mondiale come Dremel, Sawzall, ecc. Per consentire un vantaggio competitivo sul Web e Amazon continua a rendere i propri servizi Web e servizi di cloud computing più facilmente accessibili all'avvio medio.

Ciò si ricollega anche a una domanda che ho posto qualche tempo fa: a parte Microsoft, tutte le altre società web come Google, Amazon, Yahoo, Facebook, Ebay, ecc. Aprono posti di lavoro in cui elencano specificamente lo stack LAMP come stack tecnologico richiesto per le loro posizioni di ingegnere del software. Chiaramente le persone esperte nello stack LAMP hanno un vantaggio in molte startup e grandi aziende web mentre lo stack .NET sembra essere principalmente riservato agli ambienti aziendali.

3
fjxx

Il fattore di costo contribuisce sicuramente all'adozione iniziale delle tecnologie open source.

Ma anche quando diventano davvero molto grandi, si attaccano a cose open source. Se hai visto video che spiegano la scala su Facebook o Google, investono molto sforzo ingegneristico nel migliorare le tecnologie che usano (rondine a vuoto per python, hiphop per php). Inoltre, se scoprono che c'è bisogno di qualcosa di completamente nuovo o di una migliore implementazione (parsimonia, buffer di protocollo, cassandra, tavolo grande), non solo lo creano, ma lo aprono anche.

Penso che la ragione sia il controllo e la riduzione al minimo del rischio perché non devi dipendere da un fornitore per fornirti una soluzione.

2
aufather

Sono particolarmente interessato a questa domanda e trovo che le risposte sopra siano molto stimolanti. Ho un'esperienza specifica con la gestione dei server Windows.

Dirò che il commento sugli strumenti da riga di comando è un po 'fuori dal comune: gli strumenti da riga di comando sono altrettanto comuni quando si amministrano i server Windows come lo sono quando si gestisce Unix. Gli strumenti scelti sarebbero OpenSSH per Windows, psexec in un pizzico, strumenti WMI e più recentemente PowerShell con telecomando. Windows 2003 Enterprise è arrivato con un sistema di gestione SMS-ish chiamato ADS. Una delle caratteristiche principali di ADS che lo rendevano utilizzabile era l'interfaccia della riga di comando per la gestione dei lavori remoti.

Per quanto riguarda il controllo su ciò che viene eseguito nel sistema operativo: Sì, assolutamente. Microsoft ha appena capito il punto di recente, con Windows 2008 Server con un sapore ridotto (come è) che ha molti meno servizi/funzionalità. Anche questo è stato un continuum: si potrebbe vedere la direzione in cui MSFT stava andando con la spedizione del Server 2003 con molti dei suoi servizi disattivati ​​di default.

Il costo è il fattore più interessante. I costi di licenza per il server Windows sono la differenza n. 1 tra la soluzione LAMP e una soluzione ASP.NET di Windows. La nascita di così tante startup dal mondo accademico è un'altra grande ragione per l'uso di LAMP.

La conversione di siti di grandi dimensioni da LAMP a ASP.NET per Windows può essere eseguita, ma richiede un enorme sforzo. Spesso la conversione non avviene realmente fino a quando la prossima versione principale del sito Web non viene scritta da zero, a quel punto viene scritta in Windows. La società con la maggiore esperienza nel fare queste conversioni è Microsoft. Hotmail, WebTV e Tellme sono tre esempi.

Ho iniziato questo post dicendo che sono particolarmente interessante in questa domanda. Il motivo per cui sono così interessato all'utilizzo di Windows nei siti Web è perché sono un dipendente Microsoft che lavora su un sito Web importante. E devo dire che sono un po 'deluso nel rendermi conto di quante poche opzioni di carriera ho in termini di siti Web non basati su Microsoft Windows su cui potrei passare.

2
user19465

Lancerò un voto per "tradizione". Durante l'intero ciclo di dot-com, "tutti sapevano" che dovevi avere un grande server Sun o HP con Apache, questo è ciò che la gente ha comprato. E quando le start-up hanno cercato di emulare le aziende di successo, hanno usato le stesse cose. E poiché IIS non offriva davvero alcuna funzionalità interessante (a meno che non si considerassero le estensioni di Front Page ...) non c'era davvero alcun motivo per cui nessuno potesse prendere in considerazione uno stack MS. Soprattutto quando si poteva eseguire gli script Apache e/o Perl CGI su un Sun box a 4 CPU, mentre i box dual-core Pentium II per Windows erano abbastanza esotici. Ora che l'hardware non è più una barriera, stiamo vedendo siti più grandi nello stack MS, ma penso che per la maggior parte non ci siano ancora validi motivi per passare a (o iniziare).

2
TMN

Stai parlando di Microsoft Platform o IIS Platform ?. Molti server Web di terze parti sono in esecuzione su di esso. Come Apache funziona anche su piattaforma Windows. Ci sono molti siti bancari pubblici come citibank.com ed ecc. usando Java come piattaforma. Vi sono alcune limitazioni tecnologiche. Esecuzione Java on IIS è un compito difficile ma = IIS sta migliorando e ora è scalabile per organizzazioni più grandi. PHP on IIS ora funziona perfettamente bene con Fastcgi supportarlo è più veloce. Con IIS 7/7.5 software SEO e open source come PHP.

Se si controlla Mentre Microsoft domina il 34% del sistema operativo Web Server totale che si confronta con Unix è la metà ma sono migliorate molto rispetto agli anni passati e si può vedere che IIS sta migliorando molto. Puoi controllare il seguente URL:

http://w3techs.com/technologies/overview/web_server/all

Costo?

Sì, la licenza Microsoft è costosa rispetto all'ambiente NIX ma se si confronta ma il TCO su Linux è più alto. L'amministratore di sistema normale su Liux costa molto di più rispetto all'amministratore di sistema di Windows.

Limitazioni tecnologiche?

Fino ad ora, MS ha limitazioni tecnologiche per l'organizzazione su larga scala anche Java funziona molto bene nel sito Web del settore finanziario e delle imprese ma dopo IIS 7/IIS 7.5 sta cambiando con un ambiente di sviluppo Web come .Net framework e Portal come Share Point Portal Microsoft sta migliorando molto.

Microsoft si rivolge ad ambienti aziendali/intranet più che a siti Web pubblici?

Sì, con la versione più recente di Windows e IIS Microsoft fornisce siti Web pubblici e sicuramente funzioneranno bene in futuro.

Gaurav Maniar MCP | MCSE | MCST | MCITP | Certificato ITILv3

1
maniargaurav