it-swarm.it

Come trovare l'assorbimento di potenza in watt?

Mi è stato chiesto di stimare il consumo energetico dei server che gestisco per il mio laboratorio. Ho pensato di chiedere se ci fosse qualche riga di comando Linux utile per ottenere il consumo energetico del server. Sembra che powertop sia utile per ridurre al minimo il consumo di energia, ma non sembra mostrare informazioni che il server A sta usando B watt.

C'è qualcosa di sepolto nel sistema/proc che mi aiuterebbe?

42
speciousfool

Se il tuo computer effettivamente tiene traccia della potenza (ad es. Notebook), rispetto al kernel 3.8.11 puoi usare il comando qui sotto. Restituisce la potenza misurata in microwatt.

cat /sys/class/power_supply/BAT0/power_now

Funziona con il kernel 3.8.11 (Ubuntu Quantal mainline generico).

19
Adam Ryczkowski

Un'altra KISS soluzione che completa la domanda di Adam. Questo è per le persone che non hanno un power_now file. (Arco)

echo - | awk "{printf \"%.1f\", \
$(( \
  $(cat /sys/class/power_supply/BAT1/current_now) * \
  $(cat /sys/class/power_supply/BAT1/voltage_now) \
)) / 1000000000000 }" ; echo " W "

Riporta l'effettiva potenza assorbita in Watt con un decimale.

12
ManuelSchneid3r

I computer generalmente non tengono traccia della corrente che stanno disegnando. È comune che ci siano sensori di tensione leggibili.

Il consumo di energia può variare notevolmente nel tempo a seconda del carico di lavoro. Le CPU ora rallentano quando il carico è basso. I dischi si spengono quando sono inattivi. Strumenti come powertop seguiranno i processi che innescano aumenti del consumo energetico. Altri strumenti regoleranno in modo aggressivo i consumi energetici.

Gli UPS si preoccupano del consumo energetico e spesso dispongono di dati accessibili.

Le specifiche del produttore ti daranno un'idea del consumo di energia, ma la riconfigurazione dell'hardware può cambiare il consumo di energia. Questo è probabilmente un buon punto di partenza e di stima. L'aggiunta di nuovi dispositivi o la sostituzione di quelli esistenti può alterare il carico di energia.

Esistono dispositivi come Kill-A-Watt che possono essere utilizzati per misurare il consumo di energia. Tuttavia, richiedono di scollegare il dispositivo in modo che l'alimentazione attraversi il dispositivo.

Potresti voler investire o prendere in prestito un misuratore di corrente che funziona tagliando il filo. Ciò consentirebbe di calcolare i volt-amp. Questo è in genere diverso (superiore) dalla potenza dei server.

11
BillThor

il potenziamento di freedektop fa il trucco su dbus. Il mio laptop ha bisogno tra 8 e 12 watt. Bello.

5
ManuelSchneid3r

Non credo che la maggior parte dei server introspetti il ​​loro consumo energetico, almeno non in una forma a cui Linux può accedere. Potresti avere più fortuna a interrogare i moduli LOM dei server (se presenti), ma di solito ricevo questo tipo di informazioni dalle prese multiple remote.

4
geekosaur