it-swarm.it

Come posso ottenere il nome della distribuzione e il numero di versione in un semplice script Shell?

Sto lavorando a un semplice script bash che dovrebbe essere in grado di funzionare su distribuzioni Ubuntu e CentOS (il supporto per Debian e Fedora/RHEL sarebbe un vantaggio) e ho bisogno di sapere il nome e la versione della distribuzione su cui è in esecuzione lo script ( al fine di innescare azioni specifiche, ad esempio la creazione di repository). Finora quello che ho è questo:

OS=$(awk '/DISTRIB_ID=/' /etc/*-release | sed 's/DISTRIB_ID=//' | tr '[:upper:]' '[:lower:]')
Arch=$(uname -m | sed 's/x86_//;s/i[3-6]86/32/')
VERSION=$(awk '/DISTRIB_RELEASE=/' /etc/*-release | sed 's/DISTRIB_RELEASE=//' | sed 's/[.]0/./')

if [ -z "$OS" ]; then
    OS=$(awk '{print $1}' /etc/*-release | tr '[:upper:]' '[:lower:]')
fi

if [ -z "$VERSION" ]; then
    VERSION=$(awk '{print $3}' /etc/*-release)
fi

echo $OS
echo $Arch
echo $VERSION

Questo sembra funziona, restituendo ubuntu o centos (non ne ho provati altri) come nome della versione. Tuttavia, ho la sensazione che ci debba essere un modo più semplice e affidabile per scoprirlo - è vero?

Non funziona per RedHat./etc/redhat-release contiene: Redhat Linux Entreprise versione 5.5

Quindi, la versione non è la terza parola, è meglio usare:

OS_MAJOR_VERSION=`sed -rn 's/.*([0-9])\.[0-9].*/\1/p' /etc/redhat-release`
OS_MINOR_VERSION=`sed -rn 's/.*[0-9].([0-9]).*/\1/p' /etc/redhat-release`
echo "RedHat/CentOS $OS_MAJOR_VERSION.$OS_MINOR_VERSION"
200
Alix Axel

Per ottenere OS e VER, l'ultimo standard sembra essere /etc/os-release. Prima di ciò, c'era lsb_release e /etc/lsb-release. Prima di ciò, dovevi cercare file diversi per ogni distribuzione.

Ecco cosa suggerirei

if [ -f /etc/os-release ]; then
    # freedesktop.org and systemd
    . /etc/os-release
    OS=$NAME
    VER=$VERSION_ID
Elif type lsb_release >/dev/null 2>&1; then
    # linuxbase.org
    OS=$(lsb_release -si)
    VER=$(lsb_release -sr)
Elif [ -f /etc/lsb-release ]; then
    # For some versions of Debian/Ubuntu without lsb_release command
    . /etc/lsb-release
    OS=$DISTRIB_ID
    VER=$DISTRIB_RELEASE
Elif [ -f /etc/debian_version ]; then
    # Older Debian/Ubuntu/etc.
    OS=Debian
    VER=$(cat /etc/debian_version)
Elif [ -f /etc/SuSe-release ]; then
    # Older SuSE/etc.
    ...
Elif [ -f /etc/redhat-release ]; then
    # Older Red Hat, CentOS, etc.
    ...
else
    # Fall back to uname, e.g. "Linux <version>", also works for BSD, etc.
    OS=$(uname -s)
    VER=$(uname -r)
fi

Penso che uname per ottenere Arch sia ancora il modo migliore. Ma l'esempio che hai fornito ovviamente gestisce solo i sistemi Intel. Lo chiamerei BITS in questo modo:

case $(uname -m) in
x86_64)
    BITS=64
    ;;
i*86)
    BITS=32
    ;;
*)
    BITS=?
    ;;
esac

O cambia Arch per essere la versione più comune, ma non ambigua: x86 e x64 o simili:

case $(uname -m) in
x86_64)
    Arch=x64  # or AMD64 or Intel64 or whatever
    ;;
i*86)
    Arch=x86  # or IA32 or Intel32 or whatever
    ;;
*)
    # leave Arch as-is
    ;;
esac

ma ovviamente dipende da te.

194
Mikel

Vorrei andare con questo come primo passo:

ls /etc/*release

Gentoo, RedHat, Arch & SuSE hanno un file chiamato ad es. /etc/gentoo-release. Sembra essere popolare, controlla questo sito su release-files .

Debian e Ubuntu dovrebbero avere un /etc/lsb-release che contiene anche le informazioni sulla versione e verrà visualizzato con il comando precedente.

Un altro veloce è uname -rv. Se il kernel installato è il kernel stock distro, lo farai generalmente a volte trova il nome lì dentro.

59
Mat

lsb_release -a. Funziona su Debian e suppongo Ubuntu, ma non sono sicuro del resto. Normalmente dovrebbe esistere in tutte le distribuzioni GNU/Linux poiché è correlato a LSB (Linux Standard Base).

37
sakisk

One-liner, fallback, una riga di output, nessun errore.

( lsb_release -ds || cat /etc/*release || uname -om ) 2>/dev/null | head -n1
24
Markus
python -m platform

uscite campione:

Ubuntu:

Linux-4.9.184-linuxkit-x86_64-with-Ubuntu-18.04-bionic

Debian:

Linux-4.14.117-grsec-grsec+-x86_64-with-debian-buster-sid

Centos:

Linux-3.10.0-957.1.3.el7.x86_64-x86_64-with-centos-7.6.1810-Core

Mac OS X:

Darwin-17.7.0-x86_64-i386-64bit

Vedi documenti del modulo della piattaforma se hai bisogno di un valore specifico da quella linea. Ad esempio, se hai bisogno solo del nome distro Linux, usa

python -c "import platform;print(platform.linux_distribution()[0])"
13
Ilya Kharlamov
  1. lsb- * non è installato/non esiste su sistemi CentOS o Debian di base
  2. / proc/* non esiste su OSX

Prendi un consiglio dagli sviluppatori javascript. Non testare la versione, verificare la funzionalità. Non è carino, ma funziona. Espandere se necessario.

function os_type
{
case `uname` in
  Linux )
     LINUX=1
     which yum && { echo centos; return; }
     which zypper && { echo opensuse; return; }
     which apt-get && { echo debian; return; }
     ;;
  Darwin )
     DARWIN=1
     ;;
  * )
     # Handle AmgiaOS, CPM, and modified cable modems here.
     ;;
esac
}  
9
Orwellophile

Per la maggior parte dei moderni sistemi operativi Linux, il file /etc/os-release sta diventando davvero standard e viene incluso nella maggior parte dei sistemi operativi. Quindi all'interno del tuo script Bash puoi semplicemente includere il file e avrai accesso a tutte le variabili descritte qui (ad esempio: NOME, VERSIONE, ...)

Quindi sto solo usando questo nel mio script Bash:

if [ -f /etc/os-release ]
then
        . /etc/os-release
else
        echo "ERROR: I need the file /etc/os-release to determine what my distribution is..."
        # If you want, you can include older or distribution specific files here...
        exit
fi
6
Chris Maes

In ordine di probabile successo, questi:

cat /etc/*version
cat /proc/version #linprocfs/version for FreeBSD when "linux" enabled
cat /etc/*release
uname -rv

coprire la maggior parte dei casi (AFAIK): Debian, Ubuntu, Slackware, Suse, Redhat, Gentoo, * BSD e forse altri.

6
Eelvex

Se il file /etc/debian_version esiste, la distribuzione è Debian o un derivato Debian. Questo file può avere un numero di rilascio; sulla mia macchina è attualmente 6.0.1. Se è in fase di test o instabile, è possibile che si verifichi testing/unstable oppure potrebbe avere il numero della versione imminente. La mia impressione è che almeno su Ubuntu, questo file sia sempre test/unstable e che non ci contengano il numero di rilascio, ma qualcuno può correggermi se sbaglio.

Fedora (almeno versioni recenti), hanno un file simile, vale a dire /etc/Fedora-release.

3
Faheem Mitha

Se non è possibile o non si desidera utilizzare il file di rilascio LSB (a causa delle dipendenze contenute nel pacchetto), è possibile cercare i file di rilascio specifici della distro. Bcfg2 ha una sonda per la distribuzione che potresti essere in grado di usare: http://trac.mcs.anl.gov/projects/bcfg2/browser/doc/server/plugins/probes /group.txt

2
jsbillings

2 modi da molti:

1) uso

lsb_release -a

L'ho provato su CentOS 5.5 e Ubuntu 10.04

l'output per CentOS è:

LSB Version:    :core-3.1-ia32:core-3.1-noarch:graphics-3.1-ia32:graphics-3.1-noarch 
Distributor ID: CentOS
Description:    CentOS release 5.5 (Final)
Release:        5.5
Codename:       Final

e per Ubuntu è:

LSB Version:    :core-3.1-ia32:core-3.1-noarch:graphics-3.1-ia32:graphics-3.1-noarch
Distributor ID: CentOS
Description:    CentOS release 5.5 (Final)
Release:        5.5
Codename:       Final

2) inserisci il seguente comando:

cat /etc/*-release

L'ho provato su CentOS 5.5 e Ubuntu 10.04 e funziona benissimo.

1
Sam

Trovo un buon script da qui che funziona per la maggior parte delle dist comuni Linux:

#! /bin/bash
# return an awkable string consisting of
#    unix OS type, or
#    Linux dist, or
#    a long guess (based on /proc), or
#    no clue

giveUp () {
   echo "Unknown"
   exit 0
}

# keep this easily awkable, prepending an initial clue
versionGuess () {
   if [ -e /proc/version ]; then
      echo -n "Unsure "
      cat /proc/version
      exit 0
   fi
   return 1
}

# if we have ignition, print and exit
gotDist () {
   [ -n "$1" ] && echo "$1" && exit 0
}

# we are only interested in a single Word "dist" here
# various malformations can occur; admin will have to code appropately based on output
linuxRelease () {
   if [ -r /etc/lsb-release ]; then
      dist=$(grep 'DISTRIB_ID' /etc/lsb-release | sed 's/DISTRIB_ID=//' | head -1)
      gotDist "$dist"
   fi

   dist=$(find /etc/ -maxdepth 1 -name '*release' 2> /dev/null | sed 's/\/etc\///' | sed 's/-release//' | head -1)
   gotDist "$dist"

   dist=$(find /etc/ -maxdepth 1 -name '*version' 2> /dev/null | sed 's/\/etc\///' | sed 's/-version//' | head -1)
   gotDist "$dist"

   return 1
}

# start with uname and branch the decision from there
dist=$(uname -s 2> /dev/null)
if [ "$dist" = "Linux" ]; then
   linuxRelease
   versionGuess
   giveUp
Elif [ -n "$dist" ]; then
   echo "$dist"
   exit 0
else
   versionGuess
   giveUp
fi

# we shouldn't get here
giveUp
# done
0
Mithril

Senza versione, basta solo dist:

cat /etc/issue | head -n +1 | awk '{print $1}'
0
coanor

Se qualcuno ha bisogno anche della distribuzione:

#!/usr/bin/env bash

LINUX_VERSION_NAME=`lsb_release -sr`


# Distribution specific installation
if [[ ${LINUX_VERSION_NAME} == "18.04" ]]
then
    echo "It is: ${LINUX_VERSION_NAME}"

else
    echo "It is not ${LINUX_VERSION_NAME}"
fi

Produzione:

It is: 18.04

Passare a: lsb_release -sc per ottenere la distro:

LINUX_VERSION_NAME=`lsb_release -sc`


# Distribution specific installation
if [[ ${LINUX_VERSION_NAME} == "bionic" ]]
then
    echo "It is: ${LINUX_VERSION_NAME}"

else
    echo "It is not ${LINUX_VERSION_NAME}"
fi

Produzione:

It is: bionic
0
jturi

Questo è stato testato su Ubuntu 14 e CentOS 7

cat /etc/os-release | grep "PRETTY_NAME" | sed 's/PRETTY_NAME=//g' | sed 's/["]//g' | awk '{print $1}'
0
BsdHelper

Questo script funziona su Debian (potrebbe essere necessario apportare qualche modifica su Ubuntu)

#!/usr/bin/env bash

echo "Finding Debian/ Ubuntu Codename..."

CODENAME=`cat /etc/*-release | grep "VERSION="`
CODENAME=${CODENAME##*\(}
CODENAME=${CODENAME%%\)*}

echo "$CODENAME"
# => saucy, precise, lucid, wheezy, squeeze
0
user9869932

Uso l'utilità di script screenfetch:

enter image description here

0
Drakonoved

Ecco la mia semplice versione di chech_distro. ^^;

#!/usr/bin/env bash
check_distro2(){
    if [[ -e /etc/redhat-release ]]
    then
      DISTRO=$(cat /etc/redhat-release)
    Elif [[ -e /usr/bin/lsb_release ]]
    then
      DISTRO=$(lsb_release -d | awk -F ':' '{print $2}')
    Elif [[ -e /etc/issue ]]
    then
      DISTRO=$(cat /etc/issue)
    else
      DISTRO=$(cat /proc/version)
    fi
    }

    check_distro2
    echo $DISTRO
0
niceguy oh

C'è un facter Ruby gemma, che ti dà alcuni fatti sul sistema operativo OS, analizza i file di rilascio del sistema operativo, altri dati e stampa sullo schermo del terminale. Puoi provare come segue, iniziando con l'installazione di rubygems:

# apt-get install rubygems

Si prega di utilizzare il caso sopra che è idoneo per il proprio sistema operativo. Quindi installare la gemma stessa.

# gem install facter

Quindi utilizzare:

$ facter

NOTA: vedere le fonti gemma facter per ottenere maggiori informazioni durante l'installazione.