it-swarm.it

Quale direzione indica il più recente / più vecchio?

Quindi sto leggendo alcuni blog e arrivo in fondo alla pagina quando vedo un grafico simile a questo:

<< Newer Posts          Older Posts >>

Questo ha senso per me. Ma poi, abbastanza spesso, lo vedrò invertito!

<< Older Posts          Newer Posts>>    

Questo problema si aggrava ulteriormente quando si cambiano le etichette:

<< Next                 Previous >>

Mi fa davvero venire voglia di strapparmi i capelli. Qual è la logica corretta quando si specifica questo tipo di informazioni?

43
Nic

Il testo dovrebbe dipendere in gran parte dal contenuto effettivo stesso. È sensibile al tempo, come le notizie, o è il contenuto che sarà rilevante, non importa quando viene visualizzato? Se è sensibile al tempo, ha senso usare il più vecchio/più nuovo. Se non è sensibile al tempo, precedente/successivo sembra adattarsi meglio.

Tuttavia, direi che l'aggiunta di numeri di pagina aumenterebbe la comprensibilità della tua impaginazione perché ti darebbe un indice di partenza che è prontamente evidente e fornirebbe anche più contesto per la tua impaginazione. Gran parte della confusione nei metodi di cui sopra deriva dal non sapere dove sei, non sapere dove sei stato o entrambi. I numeri di pagina aiutano a mitigare quel problema, soprattutto se chiarisci quale numero di pagina l'utente sta visualizzando.

Per quanto dovrebbe venire prima, più vecchio/più recente, dipende interamente dal tuo ordinamento. Ancora una volta, tuttavia, l'aggiunta di numeri di pagina qui riduce al minimo la confusione.

Inoltre, sia per l'usabilità che per gli scopi SEO, dovresti fornire qualcosa di più che semplice/nuovo o successivo/precedente.

Prendere in considerazione:

Supponiamo che il tuo blog riguardi notizie economiche. Qual è il più utilizzabile?

  1. Novità commerciali più recenti 1 2 [3] 4 5 Notizie commerciali più recenti
  2. Novità commerciali più recenti | Novità commerciali precedenti
  3. Più recente 1 2 [3] 4 5 Più vecchio
  4. Più recente | Più

Oppure supponiamo che il tuo blog non sia sensibile al tempo. Invece pubblichi articoli commerciali come le migliori pratiche di marketing, assunzioni, strategie, ecc. Qual è il più utile?

  1. Risorse aziendali precedenti 1 2 [3] 4 5 Altre risorse aziendali
  2. Risorse commerciali precedenti | Altre risorse aziendali
  3. Precedente 1 2 [3] 4 5 Successivo
  4. Precedente | Next
29
Virtuosi Media

Precedente/Successivo o Più vecchio/Più recente?

Trovo Older/Newer più chiaro. Sui blog che utilizzano Precedente/Successivo senza indicatori aggiuntivi, non sono sempre sicuro se Successivo significhi "mostrami la prossima cosa che è stata pubblicata" (la prossima serie di post più recente) o "mostrami la prossima cosa che non ho letto "(il prossimo set di post più vecchio). Ho visto entrambi in uso.

Ordine

Preferisco "Post precedenti - Post più recenti" . Nella mia lingua/cultura ciò è coerente con le riviste cartacee (gli antenati dei blog), i grafici e le scadenze. In realtà leggo il link prima di fare clic su di esso (che probabilmente mi rende un valore anomalo), quindi l'ordine non è così importante per me.

Cosa fanno gli altri

Visto su motori popolari

  • WordPress: "Post più recenti - Post precedenti"
  • Blogger: Post più recenti - Home - Post precedenti
  • TypePad: "Precedente | Avanti "

Top 5 attuale del Top 100 di Technorati

Sembra una versione di "Post più recenti - Post più vecchi" è il vincitore in questo gruppo, per quello che vale. Non sono sicuro che vorrei davvero copiare alcuni di questi siti, ma sono popolari, quindi probabilmente rappresentano ciò a cui sono abituati molti utenti.

Tra i siti elencati che utilizzano Precedente/Successivo, la convenzione è che "Successivo" equivale a "Vecchio".

13
Steve S

Per le lingue L> R dovrebbe essere Precedente a sinistra, Successivo a destra. Stai andando 'avanti' e 'indietro' e questa è la direzione in cui le persone leggono e girano le pagine.

Per citare Luke Wroblewski :

sia Previous che Next potrebbero essere considerati azioni primarie e il loro posizionamento dovrebbe corrispondere al movimento da sinistra a destra associato alla paginazione di un insieme di informazioni.

10
JonW

Il tempo è di solito rappresentato da sinistra a destra sui grafici, quindi suggerirei di seguirlo. Cioè 'precedente' a sinistra e 'successivo' a destra.

Successivo e Precedente non sono chiari: se possibile, le etichette dovrebbero essere qualificate per indicare a cosa si riferiscono. Pagina successiva, Successivo Più recente o anche meglio, che ne pensi di Next (21 luglio).

3
Julian H

Se stai usando etichette come "Older" e "Newer", non penso che importi davvero. Tuttavia, penso che l'utilizzo di "Più vecchio" e "Più recente" non sia corretto e che "Pagina successiva" e "Pagina precedente" siano etichette migliori. Il motivo di ciò è che la maggior parte delle persone associa i collegamenti visualizzati in questo modo come collegamenti di paging e, in quanto tali, si aspettano che funzioni così:

<< Previous                 Next >>

Questo è l'opposto del tuo ultimo esempio.

Ciò segue i meccanismi di paging utilizzati dalle ricerche (sia a livello di sito che di motori di ricerca), pertanto l'esperienza dell'utente è ben nota.

Capisco che il valore predefinito per la maggior parte delle piattaforme di blog è utilizzare il paradigma "più vecchio/più recente", ma ciò in realtà crea confusione. Non riesco a contare il numero di volte in cui ho fatto clic sul link "più recente" e sono stato confuso su un blog vedendo l'elenco dei post che avevo appena visto. Perché mi sono confuso? Il collegamento "più recente" inizia con "N" e quindi "successivo". Io (come la maggior parte degli utenti, ne sono certo) sono così abituato a vedere "successivo" e "precedente" che quel collegamento che inizia con "N" viene automaticamente associato alla pagina successiva dei risultati, anche se è completamente sbagliato.

Tornando all'ordine di "più recente" e "più vecchio", in realtà penso che per i blog, l'esempio che ti confonde:

<< Newer Posts          Older Posts >>

ha più senso, perché allora almeno il link a destra (puntando "avanti") è il link al prossimo set di post che non hai già visualizzato.

AGGIORNAMENTO: Aggiunta di alcune informazioni aggiuntive:

Dai un'occhiata al valore predefinito per Wordpress (usando il loro blog ufficiale come esempio):

http://wordpress.org/news/page/3/

Se scorri fino in fondo, vedrai il più nuovo/il più vecchio visualizzato proprio come ho disposto qui. Ora dai un'occhiata all'URL: page/3 /

Quale URL ti aspetteresti di vedere facendo clic su "post precedenti"? page/2 / oppure page/4? Se c'è qualche ambiguità qui, i collegamenti sono scarsamente nominati.

Cosa ti aspetteresti di vedere su page/4 /? Ti aspetteresti di vedere post più vecchi o più recenti? Su un blog, ti aspetti di vedere post più vecchi. Poiché il numero è in aumento, il link "Vecchio" ha sicuramente più senso essere sulla destra, poiché è così che funziona il modello di progettazione del paging (Non credetemi, guarda questo sito, google, tutto ciò che vuoi).

Perché la gente capisce chiaramente che la visualizzazione di un blog non segue uno schema dal più vecchio al più recente (sebbene commenti e risposte in questa pagina sembrino contraddire quello) e le persone DEFINITAMENTE comprendono il modello di paging ("avanti" ti porta alla pagina successiva) ha più senso non visualizzare nemmeno vecchi/nuovi. Da qui la ragione per cui il prossimo/precedente sono un'opzione migliore. Se un utente si trova sull'URL sopra e fa clic su Avanti, si aspetterebbe sicuramente di vedere page/4 / (risolve già il problema di ambiguità). E poiché, in generale, gli utenti sanno che la prima pagina di un blog ha i post più recenti, sanno cosa otterranno quando fanno clic su Avanti da quella pagina.

3
Charles Boyung

Sulla falsariga della risposta di Hisham, un altro modo sarebbe quello di avere uno schema verticale:

^ Più recente - Vecchia v

Ciò manterrebbe una sorta di mappatura tra la data di pubblicazione e la tipica "direzione temporale" dei blogroll.

2
agib

Ordinando cronologicamente gli articoli del blog, non sembra arretrato usare "Older | Più recente "anziché" Precedente | Il prossimo'. In effetti, è ancora più appropriato dal punto di vista semantico. Quindi qui, è "Semantics VS Convention". Personalmente, oserei usare "Older | Più recente "poiché penso che abbia ottenuto abbastanza accettazione da non perdere il sonno a causa della possibile confusione dell'utente.

Per quanto riguarda l'altra domanda: se usare "più recenti | più vecchio "o" più vecchio | più recente "... Supponendo che la lingua sia LTR, direi che dipende da come l'età post-vita si correla con l'interesse del lettore. Il seguente esempio può aiutare a illustrare la mia ultima affermazione:

Si aprirebbe un blog per mettere in relazione un evento mentre si verifica questo stesso evento, l'ordine anticronologico sembra più appropriato - ovvero, facendo in modo che la home page visualizzi l'ultimo articolo e che il cercapersone sia "Più vecchio | Il prossimo'. Se questo blog venisse interrotto ('archiviato') alla fine dell'evento, forse invertire l'ordine potrebbe essere una scelta interessante.

1
Ben

Aggiungere un'azione fisica/una nota tecnica sul perché un programmatore non valuterà la UX ma fornirà ciò che il sistema fornisce.

Normalmente il modo predefinito in cui l'elenco dei dati viene restituito dal database è prima con il record più rilevante o più recente. Per usare la sintassi di MySql questo sarebbe il record numero 1 (o [0] nell'array). Quindi la query sarà i primi 20 risultati o LIMIT 1,20. Per ottenere il "prossimo gruppo di 20" stai effettivamente scendendo di 20 o due a destra.

Stai tornando indietro nel tempo o meno rilevante. Una mente occidentale e senza pensare troppo, un utente vuole l'ultima storia e poi torna indietro nel tempo per cercare riferimenti precedenti. È così che citiamo anche i testi passati per iscritto. Sarebbe difficile pensare che ho passato del tempo a leggere, ma all'interno di questa fonte potrebbero esserci articoli futuri che sono migliori, quindi guarderò al futuro (beh, perché non l'ho letto).

Quindi la prossima serie di risultati è la pagina 2 che mostra 21-40 o LIMIT 2,20 e quindi si sta effettuando il "paging" giusto.

Il secondo punto è il fisico, il rafforzamento di quello. Il posto migliore per un link all'azione è in basso a destra mentre leggiamo in alto a sinistra in basso a destra, quindi questo ritorno nella storia a PRECEDENTE> o OLDER> è in un buon posto per colpire a destra. Se è a sinistra, il che ha senso per le parole in effetti, coprendo la pagina con la mano, fai clic in basso a sinistra e non ti senti a tuo agio.

L'unica volta che tendo a capovolgerlo è per i tag delle etichette su cursori/giostre/elenchi rotanti di cose che in effetti sei sempre nel mezzo mentre vanno in cerchio, quindi NEXT> ha senso.

1
tristanbailey

(Mio male: mi sono completamente perso che è un blog. Vedi commenti)

Per me, il primo ha più senso perché è come leggi un libro. "Successivo" o "Post più recenti" andrebbero a destra perché, a meno che non sia ebraico o arabo, si gira sempre la pagina a destra per passare alla pagina successiva.

Non del tutto correlato, ma in un discorso alla conferenza Business of Software, Don Norman fornisce l'esempio di un telecomando con frecce su/giù. Quale pulsante avrebbe più senso passare al canale successivo o precedente? Il video vale la pena guardare per l'interfaccia utente e la gente dell'usabilità.

1
Hisham

Se fossero elencati cronologicamente, non faresti qualcosa del genere?

Titolo del post 1 11/10/2011

Titolo di Post 2 11/08/2011

Altri post >>

Sento che anche se sono datati più vecchi, mi sto ancora spostando sulla seconda pagina di elementi, o mi muovo attraverso di essi come farei in seguito attraverso un elenco di pagine o tramite e-mail più vecchie o qualcosa del genere.

0
Ryan Doom