it-swarm.it

Quando una persona arriva su un sito Web personale, cosa si aspettano di vedere nella home page?

Sono diviso tra la pubblicazione della mia home page di (5-10 max) post recenti sul blog e la creazione della mia homepage come bio-pagina "su di me". Posso fare il caso per entrambi (e se qualcuno mi piacerebbe, lascia un commento e lo farò). Penso che il mio caso per entrambi sia altrettanto forte, ma ci sono prove, scientifiche o aneddotiche, su quale tipo di pagina o quale contenuto dovrebbe essere la homepage di un sito Web personale?

Dovrei aggiungere che sono interessato non solo a presentare contenuti che ci si aspetterebbe, ma anche a produrre qualcosa che possa aiutare a garantire un posizionamento decente dei risultati durante la ricerca del mio sito. Detto questo, la SEO non è la mia principale preoccupazione: sospetto che la maggior parte delle persone che visitano il mio sito siano amici o colleghi di cui ho parlato sul mio sito, persone che hanno letto il mio profilo su un sito pubblico e vogliono saperne di più su di me o persone che hanno ricevuto il mio curriculum e desiderano saperne di più su di me.

8
Thomas Owens

Uso il mio sito personale anche come sito professionale. La prima pagina è l'unico posto in cui sono apertamente autopromozione e anche lì porto un sacco di cose come:

  • Ultimi post sul blog
  • (a volte) Ultimi impegni nei confronti dei miei repository Mercurial
  • Collegamenti a tutorial interessanti che ho scritto

Faccio piuttosto bene nei motori di ricerca per le parole chiave che desidero, tuttavia una parte significativa della mia attività proviene direttamente dai riferimenti del passaparola, bene in questi giorni è più simile a Parola di [inserire qui i social network] .

Se i tuoi post sul blog dimostrano di avere una solida conoscenza dell'argomento, diventano molto più interessanti di qualsiasi altra pagina "in scatola", quindi sicuramente - assicurati che entrino nel mix della prima pagina con il posizionamento anteriore e centrale.

Cliente, datore di lavoro prospettico, collega ... vorresti che tutti e tre se ne andassero con la stessa impressione. Certo, è fantastico elencare i tuoi risultati, ma tenere un blog nitido, aggiornato di frequente e ben disciplinato è l'ingrediente chiave. Ancora una volta, questa è solo la mia opinione.

Potrei passare 2-3 minuti a sfogliare le tue pagine bio/about/etc. Se il tuo blog è interessante, potrei passare qualche "tazza di caffè" a leggerlo.

Disclaimer - Non sono tutto suggerendo che il mio sito personale ne sia un brillante esempio. In effetti, nelle ultime settimane ho divagato più sulla mia dipendenza da Stack Exchange che su qualsiasi altra cosa.

4
Tim Post

Credo che una buona homepage personale dovrebbe avere un mix di contenuti dinamici e statici. Dovresti assolutamente presentarti, quindi le persone che arrivano lì sanno su chi si trovano e cosa fai, ma è anche bene avere dei contenuti dinamici (come post di blog, articoli, fotografie e altri media) che mantengono la pagina fresca e interessante.

Quando ho ri-sviluppato il mio homepage personale recentemente me ne sono reso conto. Quindi ho qualche testo di benvenuto, con collegamenti alle sezioni principali del sito, e quindi sotto quei riassunti degli ultimi post sul blog. Mescolo anche alcuni altri contenuti dinamici inseriti utilizzando le API (LastFM e Flickr) e aggiungo anche alcuni elementi casuali tratti dal resto del contenuto del sito (come Quote of the Day e Random Music Track).

1
Dan Diplo

In generale, sarei d'accordo con quello che ha detto Tim Post, con un avvertimento: dipende da ciò che blog. Se il tuo blog è principalmente tecnico con solo pochi post personali mescolati, metterei il blog in prima pagina. Se è il contrario, metterei il tuo CV/pagina iniziale in primo piano con collegamenti ai tuoi post tecnici più popolari.

Tuttavia, non c'è nulla che dica che non puoi metterli entrambi in prima pagina. Una breve sezione di una colonna laterale può funzionare come una pagina intera.

Un'ultima cosa da notare: se utilizzerai questo sito web per mostrarti professionalmente, tienilo a mente quando scrivi dei post. Alcuni tipi di post potrebbero non riflettere ciò che desideri che un potenziale datore di lavoro o un collega veda.

0
Virtuosi Media