it-swarm.it

Perché il cursore del mouse è leggermente inclinato e non dritto?

È una cosa legacy o un cursore inclinato serve a uno scopo? Posso dire che l'angolo offre un bordo sinistro totalmente verticale che aiuta a evidenziare il testo, ma cos'altro?

EDIT: quando il cursore viene scambiato dal cursore della lancetta quando si passa sopra i pulsanti, l'angolo sembra essere più piccolo. Perché la differenza

579
Thanos

Questa è la ragione storica:

Concept drawing of the standard mouse cursor at an angle

(Disegno concettuale tratto dal documento: VLSI-81-1_The_Optical_Mouse.pdf )

Il mouse, e quindi il cursore del mouse, era inventato da Douglas Engelbart , e inizialmente era na freccia rivolta verso l'alto .

Quando fu costruita la macchina XEROX PARC , il cursore si trasformò in una freccia inclinata. Si è scoperto che, data la bassa risoluzione degli schermi in quei giorni, disegnare una linea retta (bordo sinistro della freccia) e una linea con un angolo di 45 gradi (bordo destro della freccia) era più facile da fare e più riconoscibile rispetto al dritto cursore.

705
Bart Gijssens

Prendi la mano destra e indica la tua domanda.

Ecco, vedi.

finger pointing at screen

370
jturolla

Oltre a risposta di Bart , vorrei aggiungere un motivo in più.

Il motivo per cui la freccia è stata inclinata a sinistra è stato così che la posizione del clic era più facile da calcolare, poiché l'origine della bitmap del cursore era in alto a sinistra. Ciò ha salvato la subroutine di tracciamento del mouse un calcolo su ogni clic (non è molto, ma ha aiutato su macchine più vecchie).

Source

183
Jameo

Cognizione visiva di basso livello

Oltre alle varie risposte fornite, c'è anche senso in un puntatore del mouse inclinato se si considerano i processi visivi nel nostro cervello.

Le informazioni visive che arrivano dai nostri occhi vengono prima elaborate nella corteccia visiva primaria dall'area V1, quindi dall'area V2. Queste due aree riconoscono le caratteristiche visive di basso livello (tonalità, luminosità, dimensioni, orientamento, ecc.).

L'effetto popout

Man mano che le informazioni visive vengono elaborate da queste aree, emergono veramente alcune irregolarità visive (cioè sono altamente distinguibili), il che aiuta notevolmente la ricerca visiva (cercando di trovare un elemento in un campo visivamente occupato). Il nome popolare di questo fenomeno è l'effetto popout .

Una famosa ricerca del 1988 - A. Treisman e S. Gormican: analisi delle caratteristiche nella visione precoce: prove dalle asimmetrie di ricerca riassume molti di questi effetti popout e le irregolarità che coinvolgono.

Orientamento

Una di queste irregolarità è l'orientamento , ed è chiaramente spiegato dalla seguente illustrazione:

3 images showing many vertical lines and how a tilted line pops out

Dovresti trovare quasi impossibile trovare l'obiettivo di ricerca in 1 (una linea retta in un gruppo di linee rette). Ma piuttosto facile in 2 - trovare una linea inclinata in un gruppo di linee rette. In 3 dovrebbe essere ugualmente impossibile trovare la linea inclinata in un gruppo di linee inclinate (dello stesso angolo).

Poiché gli orientamenti verticali e orizzontali sono i più comuni sugli schermi (e nella vita in generale), sarà più facile trovare un puntatore del mouse inclinato.

Maggiori informazioni sono disponibili nel Capitolo 2 (Cosa possiamo facilmente vedere) di Visual Thinking for Design , Ware 2008.

116
Izhaki

Ho sempre pensato che il cursore a forma di freccia avesse la stessa forma della tua mano se eri puntato (naturalmente) sullo schermo con la tua mano destra (come di solito dominante).

Non ho alcun supporto di questo oltre alla mia esperienza soggettiva, ma mi sembra una forma naturale quando provo a mettere in relazione l'interazione del mondo reale con uno schermo di computer a bassa risoluzione in cui rendere impossibile rendere simile a una mano.

[Modifica: qualcuno ha rubato l'unico tuono che abbia mai avuto su StackAnything. Grazie!]

Hand pointing at screen

77
user43174

Nel caso qualcuno si chieda: alcune interfacce meno conosciute hanno usato una freccia dritta come indicato in Reddit

enter image description here

enter image description here

47
Gildas Frémont

Inoltre, c'è un'altra risposta a questa domanda. Di norma, il cursore del mouse freccia deve avere una punta acuminata (vertice), poiché è una freccia :)

D'altra parte, è meglio che un cursore del mouse appaia bello e liscio.

Ma disegnare punte nitide su un display a pixel rettangolari è molto difficile, soprattutto senza anti-aliasing.

Le linee 0 gradi (orizzontale o verticale) e 45 gradi sono le uniche linee possibili che appaiono uniformi senza anti-aliasing.

Ecco perché quasi tutti i cursori del mouse freccia si basano su una retta e una a 45 gradi. Di conseguenza, la linea della bisettrice ha un angolo di 45/2 = 22,5 gradi.

La coda della freccia è molto più difficile da disegnare bene, ma non è altrettanto importante.

21
johnfound

È un mondo per mancini.

In passato, se si commutavano i nostri pulsanti clic destro/sinistro, la freccia puntava verso destra (opposto delle immagini citate).

Ciò supporta il fatto che la freccia imita una mano che punta fornendo angular. Senza riferimento, è un'estensione del desktop metafora.

6
Ken

Il fatto che il cursore del mouse sia leggermente inclinato a sinistra ha molto senso. Un fatto molto interessante:

Se fosse dritto, ci vorrebbe un altro nanosecondo per posizionare il cursore sull'oggetto desiderato. La mente umana è generalmente abituata a percepire elementi da sinistra a destra, ecco perché il cursore è disegnato nella direzione opposta, anticipando l'intento di interazione con l'elemento su cui stai per fare clic.

Un nanosecondo di ottimizzazione temporale è la cosa più vicina all'idea assoluta di irrilevanza. Con quello sono d'accordo. Tuttavia, a livello di percezione, fa una differenza enorme.

Il cursore inclinato diventa simile a un atleta sempre in posizione di partenza, pronto a decollare verso qualsiasi cosa su cui si desidera fare clic in qualsiasi momento.

È una sensazione che ti dà così tanto conforto senza che tu capisca il perché.

La semiotica, la scienza cognitiva e la psicologia sono tutte integrate nella decisione semplice e sottile di mantenere il cursore inclinato, solo per semplificare un po 'la tua esperienza.

Perché è stato inclinato in primo luogo? Bene, nella sua storia, sembra che sia stato solo un incidente determinato da alcune limitazioni tecniche:

Perché il cursore del mouse appare come funziona

4
Mircea

Un cursore dritto oscurerebbe anche più dell'oggetto sottostante sollevando gli stessi problemi durante la progettazione di interfacce touch

1
Mark C

L'angolo a cui è inclinato il cursore dà una migliore sensazione di puntare qualcosa. Un cursore a 90 gradi non fornirebbe un buon effetto, ma migliorerà l'aspetto sugli schermi a bassa risoluzione.

Inoltre, il calcolo della posizione diventerebbe molto più semplice se fatto dall'angolo in alto a sinistra del pixel.

1
ashu