it-swarm.it

In che modo Gmail decide di inviare i messaggi e-mail?

A volte noterò falsi positivi (include un messaggio di posta elettronica che non fa parte del thread) e falsi negativi (manca un messaggio di posta elettronica che avrebbe dovuto far parte del thread). In che modo Gmail decide quali messaggi dovrebbero e non dovrebbero far parte di un thread?

54
Senseful

Devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  1. Il soggetto deve essere simile (ad esempio test e re: test funzionerà; ma test e test 123 non funzioneranno).
  2. Il mittente deve far parte del thread OR deve essere utilizzata l'intestazione nella risposta.

L'intestazione di risposta può essere utilizzata tramite l'interfaccia di Gmail semplicemente rispondendo al thread. Questo è ciò che consente ai messaggi inoltrati di far parte dello stesso thread anche se il mittente è diverso.

Se vuoi maggiori informazioni, puoi dare un'occhiata a il mio post sul blog dove ho pubblicato informazioni più dettagliate sui miei risultati.

46
Senseful

La risposta breve: la riga dell'oggetto .

Google afferma:

una conversazione si interromperà in una nuova discussione se l'oggetto della conversazione viene modificato o se la conversazione raggiunge oltre 100 messaggi.

lteriori informazioni da Google

17
Ken Pespisa

In un messaggio di posta elettronica sono presenti intestazioni che contengono informazioni su quale thread appartiene al messaggio di posta elettronica. Non so per certo che Gmail utilizza queste intestazioni, ma sarei molto sorpreso se non lo facesse. Puoi vedere le intestazioni di un messaggio e-mail in Gmail.com facendo clic sui tre punti e quindi su "Mostra originale".

Se quelle intestazioni non esistono, presumo che Gmail tornerà a indovinare in base all'oggetto.

Intestazioni email pertinenti:

  • Message-ID: ogni messaggio di posta elettronica può includere questa intestazione e viene utilizzato per identificare quel messaggio di posta elettronica in modo univoco. Può sembrare qualsiasi cosa purché unica, ad esempio, [email protected] è un ID messaggio valido.
  • In-Reply-To: conterrà l'ID messaggio del messaggio e-mail a cui il messaggio corrente è in risposta. Gmail può utilizzare queste informazioni per inserire il messaggio nella conversazione corretta.
  • References: conterrà un elenco di tutti gli ID messaggio di tutte le e-mail precedenti nella conversazione, in base al software che ha inviato il messaggio e-mail. Questo è più duraturo di In-Reply-To, nel caso in cui il destinatario non abbia il messaggio precedente nella conversazione, ma abbia alcuni dei messaggi precedenti.

Riferimenti:

2
Flimm