it-swarm.it

Pubblicare foto su Facebook significa che perdo diritti su di loro?

Non sono sicuro di quale sia lo stato delle immagini caricate.

8
Robert Munteanu

Dalle pagine di Facebook:

Conservo il copyright e altri diritti legali sul materiale che carico su Facebook?

Sì, conservi il copyright dei tuoi contenuti. Quando carichi i tuoi contenuti, ci concedi una licenza per utilizzare e visualizzare tali contenuti. Per ulteriori informazioni, visitare la nostra Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità, che contiene informazioni sulla proprietà intellettuale, nonché i propri privilegi e responsabilità come utente di Facebook.

Source

Inoltre hai il controllo su chi può visualizzare le tue foto e anche quale applicazione ha accesso ad esse.

Questa è la parte rilevante della licenza a cui ti stai iscrivendo:

Per i contenuti coperti da diritti di proprietà intellettuale, come foto e video ("contenuto IP"), ci concedi in particolare la seguente autorizzazione, in base alla tua privacy e alle impostazioni dell'applicazione: ci concedi una licenza non esclusiva, trasferibile e sub-licenziabile , licenza royalty-free in tutto il mondo per utilizzare qualsiasi contenuto IP pubblicato su o in connessione con Facebook ("Licenza IP"). Questa Licenza IP termina quando elimini il tuo contenuto IP o il tuo account a meno che il tuo contenuto non sia stato condiviso con altri e non lo abbiano eliminato.

Source

11
ChrisF

Immagina comunque una situazione in cui carichi un'immagine su Facebook che forse potresti vendere ad un certo punto. Il cliente che acquista l'immagine richiede un'esclusiva licenza Worldwide per utilizzare questa immagine per un periodo di x anni. Pagano il massimo del dollaro per questo privilegio, ma tu l'hai pubblicato su Facebook, garantendo loro anche la possibilità di utilizzare la licenza o addirittura sub-licenza. Decidono di utilizzare l'immagine per promuovere Facebook e questo coincide con l'uso autorizzato del cliente. Potresti trovarti in violazione del contratto/licenza con il tuo cliente e citato in giudizio.

2