it-swarm.it

Quando è appropriato il paging senza fine?

Quando è appropriato utilizzare il paging senza fine in un'applicazione Web (ad es. Caricamento automatico o un link "vedi altro")?

esempi

  • Lettore Google
  • Facebook

Questo crea anche alcuni problemi per l'utente:

  • Ritorno agli elementi di navigazione o all'inizio della pagina
  • Utilizzo dei pulsanti Indietro e Avanti del browser

Quali sono i pro e i contro di questo approccio e come possono essere mitigati i problemi?

43
Mark

In breve - è appropriato quando il caso d'uso principale della pagina è "navigazione leggera", come in Flickriver , durante la condivisione (e-mail, ecc. ) solo una cosa sulla pagina è irrilevante e quando SEO conta meno.

Quando dico "navigazione leggera" intendo che l'utente sta semplicemente scorrendo, cercando cose interessanti, senza la necessità di impegnarsi o tornare a un elemento specifico (che è ciò che la maggior parte delle persone fa su Flickriver).

Pro:

  • Esperienza "fluida" o "fluida" nella navigazione della pagina
  • Tutte le informazioni sono nella stessa pagina.
    Ciò accorcia i tempi di caricamento quando si accede a un'altra pagina, non obbliga a separare elementi altamente correlati solo perché non c'è più spazio e consente anche di cercare un determinato lavoro o frase in quella pagina.

Contro:

  • Tornare agli elementi è scomodo, dal momento che non è possibile contrassegnare il luogo sulla pagina.
  • Se vuoi condividere le informazioni con qualcuno, faresti fatica a specificare cosa vuoi condividere e sarai costretto a condividere l'intera pagina e dire "vai a cercare o cerca ..."
  • Da un punto di vista SEO, meno visualizzazioni di pagina sono generalmente peggiori per il tuo SEO, per non parlare del fatto che i bot di ricerca scaricano solo una parte della pagina, quindi le informazioni di seguito non verranno indicizzate.

Mitigazione:

Sembra che una buona soluzione per una pagina del genere non debba mitigare i contro, dal momento che non interferiscono con i casi d'uso comuni di essa. Se hai ancora un vero motivo e desideri un modello del genere, puoi ad esempio fornire una navigazione alternativa che consenta all'utente di "aggiungere un segnalibro" alle posizioni della pagina e quindi saltare tra di loro, prova a dirottare il pulsante Indietro per scorrere così tanto eccetera.

24
Dan Barak

L'uso dei pulsanti Indietro/Avanti non dovrebbe costituire un problema per una buona implementazione dello scorrimento continuo. È possibile mitigare il problema aggiornando il frammento URL mentre procedi. Ad esempio mentre scorro verso il basso in forrst.com vado da:

alt text

per

alt text

fornendo URL che funzionano con i pulsanti Indietro.

12
adrianh

Credo che abbiamo bisogno di un'alternativa al paging per elenchi infiniti o praticamente infiniti di elementi, e credo che tale alternativa dovrebbe avere tutti i vantaggi dello scorrimento e sfruttare le convenzioni di interazione dalla normale barra di scorrimento. Tuttavia, lo scorrimento infinito che ho visto non lo è. È quasi sempre peggio del paging per quasi tutte le possibili applicazioni che potresti incontrare. Gli svantaggi:

  • Rompe le aspettative della barra di scorrimento. Il problema più grande è che lo scorrimento infinito sembra una normale barra di scorrimento, ma non si comporta allo stesso modo. Una proliferazione di barre di scorrimento infinite rovine a scorrimento per un uso normale. Ad esempio, gli utenti non sapranno quando possono e non possono stimare il contenuto totale dall'aspetto della barra di scorrimento.

  • Stacca la stima della posizione. Se gli utenti desiderano tornare a un elemento visualizzato in precedenza, è difficile sapere fino a che punto scorrere indietro poiché la posizione corrispondente del dispositivo di scorrimento della barra di scorrimento cambia man mano che vengono caricati nuovi contenuti. Con le normali barre di scorrimento, le cose fatte scorrere ¼ dall'alto rimangono ¼ dall'alto. Con il paging, le cose su Pagina 4 rimangono su Pagina 4.

  • Utente limitato a spostare avanti di un blocco di lista. Se l'utente conosce approssimativamente la posizione dell'elenco desiderato nell'elenco (ad esempio, ricorda di una visita precedente), l'utente è comunque costretto a navigare verso di esso incrementalmente e rallentando l'aggiunta di nuovi elementi in fondo all'elenco attraverso lo scorrimento continuo- bassi. Lo scorrimento normale consente all'utente di accedere in modo casuale a qualsiasi punto dell'elenco all'istante. Il paging generalmente consente un accesso più ampio e più flessibile (ad esempio, salta alla fine) rispetto allo scrolling infinito.

  • Contenuto perso durante la navigazione. Quando l'utente torna a una pagina a scorrimento infinito, in genere i contenuti vengono ricaricati dall'inizio, con il risultato che gli utenti perdono il loro posto nell'elenco. Quando si torna a un elenco di paging o di solito a scorrimento, vengono riportati al punto dell'elenco in cui sono stati lasciati.

Fino a quando non esiste un design che affronti tutti questi problemi mentre si superano i problemi di paging, mi atterrei al paging. O meglio: non presentare un elenco praticamente infinito. Con pochissime eccezioni (vengono in mente le mappe), il paging/scrolling infinito è segno di un cattivo design. Se disponi di così tanti contenuti che non puoi caricarli tutti in una volta in un elenco a scorrimento di una sola pagina, allora forse stai dando troppi contenuti all'utente. Ti aspetti troppo lavoro da loro per scorrere e scansionare tutto ciò. Hai bisogno di un modo per organizzare o filtrare meglio il contenuto piuttosto che scaricarlo in un elenco enorme e consentire all'utente manualmente e noiosamente di setacciare tutto il contenuto.

Ad esempio, per gli utenti che eseguono una ricerca sufficiente, è possibile mostrare un campione di un sacco di elementi (ad esempio 500 miniature di foto) in una singola pagina a scorrimento. Il campione potrebbe essere:

  • Il tuo colpo migliore per ciò che l'utente sta cercando. Integrare l'esempio con collegamenti per interpretazioni alternative di ciò che l'utente potrebbe cercare, che presentano ciascuno un diverso campione di elementi.

  • Un tentativo di catturare la diversità di ciò che l'utente potrebbe cercare. Ogni articolo potrebbe quindi includere un link per "più simile a questo" in cui ciascuno mostrerebbe un altro campione basato sulla somiglianza con quell'elemento.

10
Michael Zuschlag

Quasi mai , gli utenti potrebbero avere un momento più difficile orientarsi ma ciò è facilmente risolvibile con punti di riferimento orizzontali che indicano quale pagina.

SEO saggio è un gioco da ragazzi: se fai affidamento sui robot che seguono la tua impaginazione e non usi le mappe del sito XML, non stai facendo SEO adeguato. Semmai dovrebbe aumentare l'interazione dell'utente - l'intero punto della SEO.

3
Indolering

È appropriato quando la paginazione sarebbe più fastidiosa.

L'argomento che utilizzo è la frequenza con cui le persone devono tornare indietro di più di 2 o 3 pagine? Se non succede spesso, perché non mostrare loro quei record su una sola pagina. Se è più spesso, direi che l'impaginazione probabilmente non aiuta molto comunque. A quel punto, forse un'opzione di ricerca o filtro avrebbe più senso.

0
DA01

Mi piace e non mi piace la ricerca di immagini senza pagina di Google. Trovo molto utile che posso semplicemente scorrere e vedere le immagini e che posso confrontare molto rapidamente due immagini che normalmente potrebbero essere pagine separate. L'impaginazione mi richiederebbe di scorrere costantemente tra le schede nel mio browser.

Non mi piace perché sembra masticare un carico di larghezza di banda, qualcosa che la società in cui lavoro sta cercando di conservare (tre esultazioni per costosi costi di larghezza di banda!)

0
AndrewJacksonZA