it-swarm.it

Il telecomando VNC non funziona con Ubuntu?

Mi chiedevo se qualcuno ha una soluzione alternativa per il telecomando VNC che non funziona con Ubuntu che esegue Compiz. Da quello che posso dire funziona se disabilito gli effetti compiz, ma chi non è un fan di eye candy? Ad ogni modo, non è un grosso problema se non c'è lavoro intorno a nessuno lo sa perché sto usando nx server invece per connettermi in remoto al mio desktop. Mi stavo solo chiedendo se c'è un modo per far funzionare VNC perché ho un'app sul mio iPod touch in grado di VNC, ma non c'è client NX per iTouch.

9
Bryan

Ho lo stesso problema. Non so come risolverlo, ma ho trovato una soluzione decente. Ho aggiunto un programma di avvio sul pannello superiore per passare al gestore finestre Metacity.

  1. Fare clic destro sul pannello e fare clic su "Aggiungi al pannello ..."
  2. Scegli "Avvio applicazioni personalizzato" e fai clic su "Aggiungi"
  3. Digita quello che vuoi per il nome. L'ho chiamato "Metacity"
  4. Digita "metacity --replace" (senza virgolette) per il comando
  5. Se lo desideri, compila la casella dei commenti e scegli un'icona (ho usato vinagre.png da quando l'ho eseguito da VNC)

Quando eseguo l'accesso in remoto, la prima cosa che faccio è fare clic su Avvio Metacity e lo schermo inizia l'aggiornamento correttamente.

Ho installato fusion-icon, quindi lo uso per tornare indietro invece di creare un launcher per Compiz. Se vuoi usare un launcher per tornare a Compiz, segui gli stessi passaggi per Metacity, ma usa il comando "compiz --replace".

5
Matthew Crumley

Se usi x11vnc, puoi aggiungere flag "noxdamage" alla sua riga di comando per avviare un server VNC che ti darà tutti gli effetti piuttosto compiz su VNC (che probabilmente è male, ma ci sei).

Installare :

Sudo apt-get install x11vnc

Quindi eseguilo in un terminale (solo una volta, solo per impostare la password)

x11vnc -usepw

Quindi infine inserisci questo comando in /etc/rc.local:

x11vnc -usepw -forever -noxdamage -scale 4/5 -avahi -timeout 60 -nolookup -q

- manterrà il server acceso dopo la disconnessione. Altrimenti, quando il primo client si disconnette, il server smetterà di funzionare.

-avahi significherà che il server pubblicizzerà se stesso usando avahi (multicast dns). Clienti come Reminna e Vinagre cercheranno e mostreranno questi. Utile anche se il tuo client è su un Macintosh, poiché "bonjour" è in realtà solo un marchio inventato Apple per zeroconf, di cui avahi è la versione open source di.

-scale 4/5 significa che uno schermo 1900x1200 si adatta a uno schermo 1280x1024. Sì, la maggior parte dei client consentirà una scala lato locale, ma questa opzione significa che in primo luogo vengono inviati meno dati dal server, il che può essere utile per connessioni più lente o basate su Internet.

-nolookup significa che il server non proverà a cercare il client. Nessuna pausa lunga sulla connessione.

-timeout specifica solo per quanto tempo il server attenderà la connessione di un client prima di riaddormentarsi.

Il vantaggio di questo metodo è che c'è una serie di altre opzioni disponibili se ti interessa dare un'occhiata (man x11vnc). Molto flessibile, ma purtroppo non è disponibile una bella interfaccia grafica.

post scriptum Se non hai ancora provato Reminna come alternativa a Vinagre, ti suggerirei di provarlo. È un superbo client VNC che ha anche il supporto RDP.

0
Scaine