it-swarm.it

Cosa significa "Ubuntu"?

Cosa significa "Ubuntu" e perché hanno scelto quel nome particolare?

54
DLH

La parola di Ubuntu è molto difficile da spiegare in una parola in inglese. Alcune persone dicono che significa "umanità, essere umani", alcuni lo descrivono come "Umanità nell'umiltà".

Vedi la discussione nel forum Ubunt

Il vescovo Tutu ha descritto Ubuntu come:

Una persona con Ubuntu è aperta e disponibile per gli altri, affermando gli altri, non si sente minacciata dal fatto che gli altri siano capaci e bravi, poiché ha una sicurezza di sé che deriva dal sapere che appartiene a un tutto più grande e diminuisce quando gli altri vengono umiliati o diminuiti, quando gli altri vengono torturati o oppressi.

e

Uno dei detti nel nostro paese è Ubuntu - l'essenza dell'essere umano. Ubuntu parla in particolare del fatto che non puoi esistere come essere umano isolato. Parla della nostra interconnessione. Non puoi essere umano da solo, e quando hai questa qualità - Ubuntu - sei noto per la tua generosità. Ci pensiamo troppo spesso come semplici individui, separati gli uni dagli altri, mentre tu sei connesso e ciò che fai influenza tutto il mondo. Quando fai bene, si diffonde; è per l'intera umanità.

Nelson Mandela lo descrive come

Un viaggiatore che attraversava un paese si fermava in un villaggio e non doveva chiedere cibo o acqua. Una volta che si ferma, le persone gli danno da mangiare, lo intrattengono. Questo è un aspetto di Ubuntu ma avrà vari aspetti. Ubuntu non significa che le persone non dovrebbero arricchirsi. La domanda quindi è: lo farai per consentire alla comunità che ti circonda di migliorare?

trovato in wikipedia

43
txwikinger

Per citare la pagina Informazioni su Ubunt sul sito Web:

ubuntu | oǒ'boǒntoō |

Ubuntu è un'antica parola africana che significa "umanità per gli altri". Significa anche "Io sono ciò che sono a causa di chi siamo tutti". Il sistema operativo Ubuntu porta lo spirito di Ubuntu nel mondo dei computer.

Per citazione Benjamin Mako Hill:

Il nome originale di Ubuntu era, e sono serio, "no-name-yet.com"

Alla fine, Mark ha optato per il nome Ubuntu, che ha rappresentato lo spirito di condivisione e cooperazione che ha trovato attraente nel software libero.

E infine, per citazione Mark Shuttleworth stesso nell'annuncio Ubuntu 4.10 Warty Warthog:

"Ubuntu" è un'antica parola africana per "umanità verso gli altri" e pensiamo che sia un nome perfetto per un progetto di comunità open source.

Speriamo che queste citazioni aiutino a chiarire qualsiasi confusione sul nome "Ubuntu" che potresti avere avuto.

14
nhandler

Non dimenticare la definizione umoristica! :)

Ubuntu è un'antica parola africana che significa "Non riesco a configurare Slackware"

10
vh1

Quando ho iniziato a usare Ubuntu ho trovato anche questa definizione:

Sono quello che sono, per quello che siamo tutti.

Leggermente più breve della risposta precedente ;-)

E il nome è stato scelto da SABDFL.

8
Dima

Ubuntu significa: "Un uomo non può essere un uomo senza l'aiuto di altri uomini"

4
LucaB

Ubuntu:

"Io sono perchè noi siamo"

lo trovo anche un ottimo slogan per Ubuntu.

3
j.Verh

Il nostro lavoro è guidato dalla convinzione che il software dovrebbe essere gratuito e accessibile a tutti.

Crediamo che ogni utente di computer:

Dovrebbe avere la libertà di scaricare, eseguire, copiare, distribuire, studiare, condividere, modificare e migliorare il proprio software per qualsiasi scopo, senza pagare le tasse di licenza. Dovrebbe essere in grado di utilizzare il proprio software nella lingua che preferisce. Dovrebbe essere in grado di utilizzare tutto il software indipendentemente dalla disabilità. La nostra filosofia si riflette nel software che produciamo, nel modo in cui lo distribuiamo e anche nei nostri termini di licenza: la politica di licenza di Ubuntu.

Installa Ubuntu e puoi stare certo che tutto il nostro software soddisfa questi ideali. Inoltre, lavoriamo continuamente per garantire che ogni software di cui potresti aver bisogno sia disponibile con una licenza che ti dia queste libertà.

Software gratis

Il software Ubuntu è gratuito. Lo è sempre stato, lo sarà sempre. Il software libero offre a tutti la libertà di usarlo come vogliono e condividere con chi vogliono. Questa libertà ha enormi vantaggi. Ad una estremità dello spettro, consente alla comunità di Ubuntu di crescere e condividere la sua esperienza e competenza collettiva per migliorare continuamente tutto ciò che Ubuntu. Dall'altro, siamo in grado di dare accesso al software essenziale per coloro che non potrebbero altrimenti permetterselo - un vantaggio che è fortemente sentito da individui e organizzazioni in tutto il mondo.

Citando la Free Software Foundation, "What is Free Software", le libertà alla base del software libero sono definite come:

La libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo.

La libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle tue esigenze. La libertà di ridistribuire copie in modo da poter aiutare gli altri. La libertà di migliorare il programma e rilasciare i tuoi miglioramenti al pubblico, in modo che tutti ne traggano beneficio.

Open source

L'open source è potere collettivo in azione. Il potere di una comunità mondiale di esperti altamente qualificati che costruiscono, condividono e migliorano insieme il software più recente, quindi lo rendono disponibile a tutti.

Il termine open source è stato coniato nel 1998 per rimuovere l'ambiguità della parola inglese "gratis" e continua a riscuotere un successo crescente e un ampio riconoscimento. Sebbene alcune persone considerino "libero" e "open source" come movimenti concorrenti con fini diversi, noi no. Ubuntu include orgogliosamente i membri che si identificano con entrambi.

http://www.ubuntu.com/project/about-ubuntu/our-philosophy

2
Ilias