it-swarm.it

Come può un nuovo programmatore impressionare l'ingegnere del software (capo)?

Sto lavorando al mio primo lavoro di programmazione. Il mio capo è un ingegnere informatico molto intelligente e sento di avere molto poco da offrire rispetto a lui. Il problema è che è sempre occupato e ha bisogno di qualcuno che lo aiuti. Mi sento come se non fossi abbastanza bravo, ma voglio ancora avere successo. Voglio essere un grande programmatore.

Cosa posso fare per impressionarlo?

Grazie.

98
Pablo

Ti ho mai parlato di Ashton?

Ashton era il tuo classico ragazzo di campagna alimentato a mais. I suoi genitori erano stati hippy che non erano mai riusciti a mettere insieme i loro spettacoli fino a quando sua madre non aveva ereditato 15 acri in una zona rurale del Michigan. La famiglia si trasferì là, comprò un paio di capre da latte e lottò per guadagnarsi da vivere vendendo formaggio di capra biologico agli yuppy al mercato agricolo di Ann Arbor.

Da quando aveva dieci anni, Ashton doveva svegliarsi ogni mattina alle 4:00 del mattino e mungere quelle maledette capre, ed è stato estenuante. Ashton adorava andare a scuola perché significava che non lavorava fino al ginocchio nella cacca di capra. Durante il liceo, ha studiato il culo, sperando che una borsa di studio per una buona università sarebbe il suo biglietto fuori dalla fattoria. Ha trovato il college molto più semplice della vita di campagna che non capiva perché tutti gli altri non fossero etero come A. Si è laureato in Ingegneria del Software perché non riusciva a immaginare che gli ingegneri non dovessero mai svegliarsi alle 4:00 del mattino.

Ashton si è laureato a scuola senza conoscere molto l'industria del software, quindi è andato alla fiera della carriera, ha fatto domanda per tre lavori, è stato accettato da tutti e tre e ha scelto quello che pagava di più: qualcosa di folle come $ 32.000 all'anno, lavorando presso una grande azienda di mobili nella parte sud-occidentale dello stato che produceva cubicoli per aziende di tutto il mondo. Non avrebbe mai più voluto vedere una fattoria, quindi era determinato a fare una buona impressione sul suo capo, Charlie Sherman.

"Non sarà facile", ha detto il suo compagno di box, Jeff. "È una specie di leggenda qui."

"Cosa intendi?" chiese.

"Beh, ti ricordi qualche anno fa, quando c'era tutto quel tumulto su Y2K?"

Ashton probabilmente era troppo giovane. “Y2K?”

"Sai, nessuno si aspettava che tutti i vecchi programmi per computer scritti negli anni '60 fossero ancora in esecuzione nel 2000, quindi avevano solo due cifre per l'anno. Invece di memorizzare il 1999, avrebbero archiviato 99. E poi, quando l'anno è finito il 1 ° gennaio 2000, i sistemi informatici si sono arrestati in modo anomalo, perché hanno cercato di inserire "100" in due cifre.

"Veramente? Ho pensato che fosse un mito ", ha detto Ashton.

"In tutte le altre società del mondo, non è successo nulla", ha detto Jeff. "Hanno speso miliardi di dollari per controllare ogni riga di codice. Ma qui, ovviamente, sono bastardi a buon mercato, quindi non si sono preoccupati di fare alcun test. "

"Affatto?"

“Zilch. Zero test. Nada. Ed ecco, quando le persone sono tornate al lavoro il 2 gennaio, non una sola cosa ha funzionato. Non sono stati in grado di stampare i programmi di produzione. Non sono riusciti nemmeno ad accendere metà delle linee di assemblaggio. E nessuno sapeva quali turni avrebbero dovuto funzionare. La fabbrica si è letteralmente fermata. "

"Stai scherzando", ha detto Ashton.

“Non ti cagare. La fabbrica era totalmente silenziosa. Ora, Charlie, era nuova allora. Aveva lavorato alla Microsoft, alla NASA o qualcosa del genere ... nessuno poteva capire perché qualcuno come lei avrebbe lavorato nella nostra piccola ascella di un'azienda. Ma si sedette e iniziò a scrivere codice. E codifica. E codifica.

“Charlie ha programmato per nove giorni consecutivi. Nove giorni senza dormire, senza mangiare, alcune persone hanno persino affermato che non è mai andata in bagno. Passò da un sistema all'altro e li risolse letteralmente tutti. Era qualcosa da vedere. Mio Dio, c'erano [~ # ~] cobol [~ # ~] sistemi che dovevano essere riparati. L'intera fabbrica è ferma e Charlie sta inviando persone alla biblioteca universitaria di Ann Arbor per trovare vecchi manuali COBOL. I lavoratori della catena di montaggio sono in piedi brividi, perché anche il termostati ha avuto un bug Y2K. E Charlie sta bevendo una tazza dopo l'altra e digitando come una pazza. ”

"Wow. E non è mai andata in bagno? "

"Bene, quella parte potrebbe essere un poco bit di un'esagerazione. Ma ha davvero lavorato 24 ore per nove giorni di fila. Ad ogni modo, l'11 gennaio, circa cinque minuti prima dell'inizio del turno di giorno, esce dal suo cubicolo, va alla stampante di linea, preme un pulsante e boom! vengono fuori i programmi di produzione, i programmi del team e tutto è perfetto, perfettamente formattato, usando un font leggermente più piccolo in modo che il "2000" si adatti a quello che era solito dire "99", e ha persino scritto un nuovo sistema di ottimizzazione delle priorità che li aiuta a mettersi al passo con 9 giorni di mancata produzione senza far incazzare troppi clienti e tutte le linee di assemblaggio iniziano a funzionare come se nulla fosse mai stato sbagliato e il calore si accende e le fatture escono stampate con "2000" come l'anno del "19100", e dopo quel giorno, nessuno trovò un singolo bug. "

"Oh andiamo!" Dice Ashton. "Nessuno scrive codice senza bug."

“Lo ha fatto. L'ho visto con i miei stessi occhi. Il primo giorno indietro hanno corso due giorni di cubicoli senza singhiozzo. "

Ashton era sbalordito. "È epico. Come posso essere all'altezza? ”

"Non puoi, amico, nessuno", ha detto Jeff, tornando al suo terminale di computer, dove ha ripreso una guerra di fiamma online su chi avrebbe vinto in un combattimento, Spock o Batman, che infuriava da oltre quattro mesi.

Non uno a cui rinunciare, Ashton ha giurato che un giorno avrebbe fatto qualcosa di leggendario. Ma la verità è che non c'è mai stato un altro Y2K. E nessuno, in quella parte del Michigan, ha dato il culo a un topo per una buona programmazione. In effetti, i programmatori non avevano quasi nulla da fare. A Ashton sono stati assegnati piccoli progetti stupidi ... a un certo punto ha trascorso tre settimane a lavorare su un caso in cui l'imposta sulle vendite in una determinata contea era errata perché un codice postale comprendeva due diverse zone di imposta sulle vendite. La cosa divertente era che era in una parte impopolata dello Stato di New York in cui nessuno aveva mai comprato cabine per ufficio e non avevano mai avuto un cliente lì, quindi il suo codice non sarebbe mai stato eseguito.

Mai.

Per due anni Ashton è entrato nel lavoro entusiasta ed eccitato e morendo dalla voglia di fare la differenza e fare qualcosa di eccezionale e fantastico, mentre i suoi colleghi navigavano in Internet, inviavano messaggi istantanei ai loro amici e giocavano solitario al computer per ore.

Jeff, il suo compagno di cubicolo, aveva solo una responsabilità: aggiornare il foglio di calcolo Excel settimanale indicando quante persone erano ferite sul lavoro quella settimana. Nessuno lo è mai stato. Una volta alla settimana, Jeff apriva il foglio di calcolo, andava in fondo alla pagina, inseriva la data e uno zero, andava a salvare e basta.

Ashton ha persino scritto una macro per Jeff che ha automatizzato quell'attività. Jeff non voleva essere catturato, quindi ha rifiutato di installarlo. Dopo non si sono più pronunciati. È stato imbarazzante.

La mattina del suo anniversario di due anni presso l'azienda cubicolo, Ashton stava guidando al lavoro quando ha realizzato qualcosa.

Nessuna riga di codice che aveva scritto era mai stata eseguita.

Non una cosa che aveva fatto in due anni di lavoro ha avuto alcun impatto sul mondo.

Ed era un fottuto 24 gradi in quella parte del Michigan, era grigio e puzzolente, e la sua Honda era un pezzo di merda, e non aveva amici in città, e niente aveva importanza.

Mentre percorreva Lincoln Avenue, vide la società di mobili davanti a sinistra. Tre bandiere sventolavano di fronte al campus aziendale: una bandiera americana, una bandiera del grande stato del Michigan e una bandiera bianca e rossa con il logo dell'azienda. Arrivò nella corsia di svolta dietro una lunga fila di macchine in attesa di girare a sinistra. Ci sono voluti sempre quattro o cinque cicli di semafori, all'ora di punta, per fare la svolta, quindi Ashton ha avuto un sacco di tempo per provare a ricordare se qualche codice che aveva mai scritto era mai utilizzato da chiunque.

E non lo era. E ha respinto una lacrima.

E invece di svoltare a sinistra, è andato dritto, quasi causando un incidente perché ha dimenticato che la luce di svolta a sinistra non significava che potevi andare dritto.

Percorse la Lincoln Avenue e salì sull'autostrada senza pedaggio Gerald Ford, e continuò a guidare fino a quando non arrivò all'aeroporto a Grand Rapids, e lasciò la sua vecchia schifosa Honda proprio di fronte al terminal, sapendo perfettamente sarebbe stato rimorchiato, e non ha nemmeno chiuso la portiera della macchina, e camminò fino allo sportello della Frontier Airlines e si comprò un biglietto sul volo successivo per San Francisco, che sarebbe partito tra 20 minuti, e si sull'aereo, e ha lasciato il Michigan per sempre.

189
Joel Spolsky

Ricordi la scena in Aladdin in cui Aladdin vuole impressionare Jasmine, e il genio gli dice che farebbe meglio a concentrarsi solo sull'essere se stesso? Lo stesso principio qui.

Se il capo è molto meglio di te e tu lo sai, probabilmente lo sa anche lui. Non si aspetta da te grandi prodigi nel programmare la celebrità del rock. Poiché questo è il tuo primo lavoro, molto probabilmente ti ha assunto perché ha visto il potenziale per diventare un buon programmatore in te. Quindi, se vuoi davvero impressionarlo, impara. Impara la lingua, impara il sistema su cui stai lavorando, impara i dettagli e gli angoli bui. Concentrati sull'apprendimento dei principi corretti, imparandoli bene e imparandoli rapidamente, in questo ordine.

E ricorda che parte dell'apprendimento consiste nel copiare le conoscenze che altre persone hanno già. Non abbiate paura di porre domande, dei vostri colleghi o su StackOverflow, o fare ricerche su Google. Qualunque cosa tu faccia, non far finta di sapere qualcosa quando davvero non lo fai, nel tentativo di evitare di sembrare stupido. Qualsiasi bravo sviluppatore noterà rapidamente e ciò ti farà sembrare ancora più stupido ai loro occhi. L'umiltà tende ad essere ancora considerata una virtù tra gli ingegneri.

Fai un buon lavoro e impressionerà il capo.

97
Mason Wheeler

Due parole: sii affidabile.

Nella tua posizione, non sei stato assunto per essere la persona più intelligente della squadra. Sei stato assunto per il potenziale che hai mostrato e perché ci sono compiti adatti al tuo livello di abilità che devono essere fatti.

Dimostra che puoi prima essere all'altezza di quella fiducia e, quando hai un'idea del codice e dell'azienda, trova il modo di superare la loro prima impressione di te. Quest'ultimo può richiedere del tempo, ma non confondere l'essere junior con l'essere inferiore.

47
Joost Schuur

Quello che sembra per sempre ho fatto un lavoro fantastico lavorando con una stanza piena di programmatori straordinari e abili. Tutti erano una rockstar, alcune persone del team Macintosh originale, quasi la metà delle persone che avevano pubblicato libri, era un ottimo posto dove stare.

Così ho trascorso il mio primo anno lì cercando di impressionare tutti. Mi sentivo come se dovessi fare qualcosa di straordinario e mi ha spinto a imparare più di quanto avessi mai pensato possibile in brevissimo tempo. Nel mio secondo anno mi sono calmato, ero molto più fiducioso in quello che stavo facendo, un po 'più vocale sulle mie opinioni, e mentre mi guardavo intorno sono diventato sempre più pessimista riguardo al prodotto reale che stavamo costruendo.

È stato l'ultimo anno in cui il progetto è stato interamente finanziato. Quei fantastici ingegneri, a cui guardo ancora oggi, hanno speso 5 anni e milioni di dollari per costruire un quadro dopo l'altro, una piattaforma applicativa per la costruzione di un'applicazione che non era stata effettivamente distribuita e, infine, un'interfaccia utente e un flusso di lavoro che nessuno poteva capire, anche le persone che l'hanno costruito.

Smart è sopravvalutato. Essere una "rockstar" è sopravvalutato. È una scusa davvero semplice per aumentare la soglia di complessità. Ti fa pensare che sia più importante riscrivere un sistema funzionante per essere "più pulito" invece di implementare la prossima cosa che un cliente ha chiesto.

Jacob Kaplan Moss una volta mi ha detto qualcosa su un programmatore che non nominerò, ha detto "È troppo intelligente. Scrive queste librerie complicate davvero intelligenti che non posso usare perché non sono abbastanza intelligente. Le persone stupide dovrebbero scrivere librerie così che le persone stupide possano usarle ".

I programmatori che "realizzano" gli ingegneri tendono a nascondersi, le persone che scrivono Ruby e JavaScript e altri linguaggi "giocattolo", quelle persone producono PRODOTTI e LE SPEDISCONO. Il codice potrebbe essere brutto. , l'architettura potrebbe non essere pura e pulita come vorresti, ma spediscono dannazione e in questo settore questo è ciò che conta davvero.

Se fossi in te, smetterei di provare a essere questa rockstar e mi concentrerei sulla spedizione e sulla costruzione del prodotto. Non dovresti giudicare il tuo contributo da quanto è intelligente il tuo codice, dovresti giudicarlo da quante persone lo gestiscono ogni giorno e sono felici.

27
mikeal

Scrivi un codice chiaro e solido.

16
leed25d

Bussare alla sua porta. Chiedigli se ha qualche lavoro di merda che ha rimandato che potresti essere in grado di gestire. Digli di licenziarti via più tardi se non ha tempo in questo momento.

15
SnoopDougieDoug

Leggi Knuth

(corollario: molte persone hanno Knuth, ma nessuno legge Knuth)

Tutti i davvero buoni programmatori con cui ho lavorato hanno alcuni tratti in comune:

(1) Anche se non hai essere bravo in matematica per fare la programmazione, erano comunque (e gli piaceva)

(2) Apprezzano una qualità che chiamerò "eleganza" - non da confondere con la brevità (!!!)

(3) Sono bravi a progettare software (anche se nessuno di noi è in grado di spiegare cosa sia realmente un buon design)

Inoltre, trovo personalmente utili i seguenti tratti:

(a) divertirsi a risolvere enigmi

(b) scrivere codice leggibile

(c) un buon ricordo

(d) può adattarsi superficialmente ad altri linguaggi di programmazione facilmente (larghezza)

(e) impara a fondo la tua lingua principale (ad es. esegui la Java se Java è il tuo ambiente (per detrattori che non l'hanno mai fatto ma scartano la certificazione) poiché la certificazione di Microsoft è (era?) davvero negativa ... il vantaggio è non nell'avere il pezzo di carta, il vantaggio è in lo studio))

(f) data la scelta di fare qualcosa di semplice e facile e poi andare avanti, o qualcosa di super complicato che richiederà settimane/mesi, faccio la cosa semplice. Mi piace semplice, poiché tende alla robustezza, inoltre è più flessibile quando i requisiti cambiano a metà strada ed è molto più facile comunicare con gli altri membri del team

(g) se fai qualcosa che consideri particolarmente astuto, documenta lo smeg da esso

Qualcuno (Djikstra?) Ha detto che il debug è due volte più difficile della codifica, quindi se scrivi codice che è ai limiti delle tue capacità, sei per definizione non abbastanza intelligente da eseguirne il debug.

========

Detto questo, diventare un programmatore intelligente/migliore non equivale ad avanzare nella tua carriera.

C'è davvero solo un "ingrediente segreto" necessario per far avanzare la tua carriera, ed è la capacità delle persone.

Se vuoi davvero migliorare la tua carriera, la cosa migliore da fare è smettere e vendere auto per 6-12 mesi.

13
Rick

Ho programmato per oltre 20 anni e attualmente ho 10 programmatori che lavorano con me. Devo dire che quelli che mi colpiscono sono quelli che hanno fatto bene il loro lavoro, consegnare in tempo e con qualità (meno bug). comunicare frequentemente, mostrando passione sono tutti fattori importanti.

questo è tutto ciò che posso condividere in questo momento. ;)

11
wsatp

Bene, vorrei solo aggiungere questa citazione dal Vangelo:

"A chiunque si possa fidare di pochissimo si può anche fidare di molto, e chiunque sia disonesto con pochissimo sarà anche disonesto con molto".

Essendo stato un capo dei programmatori, posso dirti che niente mi ha reso più felice di quando un programmatore ha risolto un bug che ero pigro per andare a sistemare!

Quindi, se puoi, correggi i suoi bug per lui.

7
Lone Coder

Come dice Steven, Mason ha ragione: concentrati sul tuo gioco. La cosa da tenere a mente è che il tuo capo vuole solo che tu faccia bene il tuo lavoro. Probabilmente in realtà gli piace il fatto che sia migliore di te - se non lo fosse, potrebbe finire per sentirsi insicuro (i boss sono umani!). In questo momento, sei nella posizione ideale per imparare dalla sua esperienza - non perdere tempo a competere con lui, chiedi invece il suo consiglio sulle cose. Se hai mai letto le 48 leggi del potere, quella chiave è "Non superare mai il maestro".

6
Stuart Golodetz

Risolvi il cubo di Rubik. Il capo saprà che ti piacciono i puzzle impegnativi e ti darà compiti difficili.

6
Manoj R

Se vuoi fare un'impressione sul tuo capo, sii onesto. Al tuo 1-1 settimanale, chiedigli cosa è più importante su cui concentrarti e fallo. Cerca di capire quale sia il tuo ruolo e fai del tuo meglio per soddisfarlo. È possibile che abbia bisogno che tu faccia determinati compiti in modo che possa concentrarsi sulle cose che sta facendo. Se ti sforzi di fare le cose che sta facendo, potresti non fare abbastanza del tuo compito. Trova il tuo posto nel team, Excel in quello e poi espandi. Digli che vuoi dare una mano.

6
akf

@ Mason ha ragione

  • ascolta
  • imparare
  • porre domande pertinenti a intervalli rispettosi (ad es. due volte al giorno, non ogni 5 minuti)
  • rilassati e sii te stesso
5
Steven A. Lowe

A mio avviso, la più grande risorsa che un programmatore ecologico può portare in tavola, al di là delle sue attuali capacità tecniche, è l'iniziativa e la passione. Se mostri al tuo capo che sei aggressivo nell'apprendere nuove cose, aggressivo nell'apprendere la tua strada in giro per l'azienda, la base di codice, gli strumenti e i tuoi colleghi e dimostri di avere una passione per ciò che stai facendo , ciò impressionerà. A meno che tu non stia lavorando per un orribile manager, nel qual caso lo desideri comunque.

Vorrei anche suggerire di mettere alcuni focus sulle cose "soft skills". Dimostra che non sei solo un geek che è inutile in qualsiasi tipo di interazione interpersonale. Fai amicizia con le persone nelle vendite, nel marketing, nel supporto, nello sviluppo del business, nella gestione dei progetti, ecc. Dimostra che sei un buon comunicatore e qualcuno che può lavorare con le persone per fare le cose.

5
mindcrime

Se hai la libertà di farlo: scrivi sovvenzioni, porta denaro dall'esterno o avvia una cooperazione che ha valore commerciale, con nuovi partner che ti considerano un programmatore competente o un dipendente meno prezioso.

3
knb

Non preoccuparti di impressionare le persone o i tuoi capi. Nessuno è impressionato dal solo parlare. Concentrati invece sul codice di spedizione. Assicurati di essere coinvolto in progetti o applicazioni che verranno utilizzati dalle persone. Più codice avrai in produzione, più sarai rilevante. Più sei rilevante per le persone, più faranno affidamento su di te. Il riposo è tutto spettacolo di magia.

3
user9631

Lavorare duramente. Fai tutto ciò che ti viene detto e impara tutto. Sei molto fortunato a lavorare sotto qualcuno che sa molto di più di te, continua a lavorare fino a quando non riesci a recuperare.

Oltre a lavorare sodo e ad avere successo nel lavoro che stai svolgendo ora, vorrei dare qualche consiglio che potrebbe essere una risposta alla domanda che non stai ponendo. (Non era nemmeno sul mio radar quando ho ottenuto il mio primo lavoro software).

Internet è fatto da persone come te. E le persone come te possono fare soldi su Internet.

Trova qualcosa di cui sei appassionato. Costruiscilo. Venderlo. Sii il capo di te stesso.

  • Apri http://news.ycombinator.com e inizia a leggere gli articoli. Vedrai un'ondata infinita di storie di persone come te, che hanno avuto un'idea, hanno creato un sito Web e sono riuscite a guadagnare un paio di dollari. È stimolante e sorprendente, c'è un ragazzo che guadagna un salario incredibilmente buono vendendo un generatore di carte da bingo agli insegnanti ... un altro ragazzo che ha venduto un sito Web a Google per milioni. Ci sono anche molte altre cose interessanti sulla tecnologia.

  • "Rich Dad, Poor Dad" ci sono posti in cui ha un buon consiglio.

  • 'The Four Hour Work Week' lo prende con un pizzico di sale, ma ha alcuni modi interessanti di guardare al lavoro e alla vita.

Continua a imparare dal ragazzo che sei sotto adesso. C'è così tanto da imparare nel "tuo primo vero lavoro" che non posso nemmeno iniziare. A lungo termine però (tre, cinque, dieci, venti anni) se impari a fare i tuoi soldi, non dovrai preoccuparti di impressionare qualcun altro.

2
Alex C

Raramente puoi impressionare le persone cercando di impressionarle. E finché cerchi di impressionare le persone e non sembrano impressionate, la tua frustrazione aumenterà.

Fai il tuo lavoro in un modo che ti rende orgoglioso di te stesso. Non preoccuparti di ciò che qualcuno pensa. L'unica persona che puoi rendere felice sei tu.

2

Mi è piaciuta la storia pubblicata nella risposta, ma è più divertente di una risposta affidabile.

È normale che tutti siano come te: cercare di essere migliori in ciò che facciamo, è umano. Ma l'orribile verità è che ci sono così poche possibilità che tu sia il migliore.

Per quanto mi riguarda, ho sempre temuto le preoccupazioni sull'umiltà, perché odio quelle piccole lotte infantili su chi ha ragione e chi non lo è, ed ecco perché.

Finché non sei uno dei migliori, stai meglio cercando di lavorare per ottenere più esperienza confrontando ciò che sai e fai con ciò che i migliori programmatori sanno e fanno.

Si potrebbe dire che mi paragono ai migliori programmatori, ma è solo la metà giusta: - Sto paragonando me stesso ai migliori, sapendo che sono solo ridicolo rispetto a loro, quindi questo rende il principio del confronto piuttosto stupido e inutile - Non considero la loro fama, ma piuttosto ciò che hanno raggiunto per ottenerla, perché in realtà la maggior parte dei miti dei geni svanisce quando conosci i fatti reali come il modo di lavorare. Non cambia il fatto che abbiano ottenuto un ottimo lavoro, ma ricorda che l'esperienza è difficile da valutare se pensi alle condizioni di lavoro. - Alla fine, questo processo evita il processo di competizione che è davvero inquietante per me e mi aiuta a concentrarmi su ciò che è importante: apprendere dalla pratica, ma anche apprendere con l'aiuto di un buon motore di curiosità.

Puoi ammirare qualcuno tutto ciò che desideri, pensando che sia così migliore di tutti gli altri impiegati o altri programmatori che incontrerai, ma devi ricordare che il mondo è vasto e che il ragazzo che ammiri è in effetti piuttosto nella media rispetto ad altri migliori ci sono persone esperte là fuori, quindi forse ti sentirai meglio dopo averlo impressionato, ma ti sentirai lo stesso contro altre persone con un'esperienza migliore di lui, quindi sarà tutto per niente.

Esci da questo gioco meschino e cerca di trovare argomenti più interessanti di cui potresti aver sentito parlare, perché questo ingegnere di cui stai parlando è sicuramente impegnato a lavorare per qualcosa di meno eccezionale che stai pensando.

1
jokoon

Devo concordare con alcuni degli altri qui sul fatto che è probabile che tu non riesca a raggiungere il tuo obiettivo, perché ti stai concentrando sul problema sbagliato, o almeno la tua attenzione è troppo ristretta.

Vuoi essere un grande programmatore - l'opinione soggettiva di un ingegnere del software ti conferisce quel titolo e quella capacità (oltre a Joel)? Se ti concentri solo sull'impressionare il tuo capo, non ti stai concentrando sul lavoro o sul miglioramento delle tue abilità - non sei concentrato sul tuo obiettivo di diventare un grande programmatore. Stai cercando di ottenere il rispetto piuttosto che guadagnare.

Prendiamo il caso peggiore (perché ai programmatori piace farlo) - il tuo capo ti odia assolutamente senza motivo oggettivo (hai indossato un cappello Patriots il primo giorno, qualunque cosa). Non avrà mai una buona opinione di te. Se ti concentri sul completamento dei compiti assegnati, sulla risoluzione dei problemi in modo efficiente ed elegante e sul miglioramento delle tue competenze tecniche - migliorerai te stesso - alla fine sarai il vincitore - indipendentemente da ciò che pensa il tuo capo.

Il lavoro di Ashton era una ricetta per il fallimento non perché il suo codice fosse inutilizzato, ma perché il lavoro non gli forniva alcun vantaggio pratico oltre alla sicurezza nella gerarchia di Maslow. Stava imparando nuove abilità? No. Il suo lavoro gli ha permesso di essere creativo? No. Lo ha guadagnato rispetto? No.

Dato che questa è la tua prima posizione, ti offrirà la maggior parte di queste proprietà per impostazione predefinita. Avrai le tue prime esperienze di programmazione professionale, ti verranno date nuove sfide sia tecniche che non tecniche. Ma arriverà un momento in cui la posizione è troppo grande o troppo grande, e devi migliorare continuamente te stesso per non farti prendere alla sprovvista.

Ancora una cosa, se Ashton misurerà il proprio valore personale semplicemente in base alla quantità di persone che usano il suo codice, allora suggerisco che si unisca a un club frequentatore. L'unica felicità duratura nella vita è quella che creiamo per noi stessi. Vivere rigorosamente secondo le opinioni degli altri su di noi produce esseri umani tragici e inautentici.

1
Watson