it-swarm.it

Come stampare (usando cout) il modo in cui un numero è memorizzato in memoria?

Sto seguendo un corso universitario sui sistemi operativi e stiamo imparando come convertire da binario a esadecimale, decimale in esadecimale, ecc. E oggi abbiamo appena imparato come i numeri con segno/senza segno sono memorizzati in memoria usando il complemento a due (~ numero + 1).

Abbiamo un paio di esercizi da fare su carta e vorrei essere in grado di verificare le mie risposte prima di inviare il mio lavoro all'insegnante. Ho scritto un programma C++ per i primi esercizi ma ora sono bloccato su come posso verificare la mia risposta con il seguente problema:

char a, b;

short c;
a = -58;
c = -315;

b = a >> 3;

e dobbiamo mostrare la rappresentazione binaria in memoria di a, b e c.

L'ho fatto su carta e mi dà i seguenti risultati (tutte le rappresentazioni binarie in memoria dei numeri dopo il complemento a due):

a = 00111010 (è un carattere, quindi 1 byte)

b = 00001000 (è un carattere, quindi 1 byte)

c = 11111110 11000101 (è un breve, quindi 2 byte)

C'è un modo per verificare la mia risposta? Esiste un modo standard in C++ per mostrare la rappresentazione binaria in memoria di un numero, o devo codificare ogni passo da solo (calcolare il complemento a due e quindi convertire in binario)? So che quest'ultimo non ci vorrà molto, ma sono curioso di sapere se esiste un modo standard per farlo.

185
Jesse Emond

Il modo più semplice è probabilmente quello di creare un std::bitset che rappresenta il valore, quindi eseguire lo streaming di cout.

#include <bitset>
...

char a = -58;    
std::bitset<8> x(a);
std::cout << x << '\n';

short c = -315;
std::bitset<16> y(c);
std::cout << y << '\n';
359
Jerry Coffin

Utilizza la conversione immediata a std::bitset. Nessuna variabile temporanea, nessun loop, nessuna funzione, nessuna macro.

Live On Colir

#include <iostream>
#include <bitset>

int main() {
    int a = -58, b = a>>3, c = -315;

    std::cout << "a = " << std::bitset<8>(a)  << std::endl;
    std::cout << "b = " << std::bitset<8>(b)  << std::endl;
    std::cout << "c = " << std::bitset<16>(c) << std::endl;
}

Stampe:

a = 11000110
b = 11111000
c = 1111111011000101
90
r233967

Se si desidera visualizzare la rappresentazione bit di qualsiasi oggetto, non solo un numero intero, ricordarsi di reinterpretare prima come array di caratteri, quindi è possibile stampare il contenuto di tale array, come hex o anche come binario (tramite bitset):

#include <iostream>
#include <bitset>
#include <climits>

template<typename T>
void show_binrep(const T& a)
{
    const char* beg = reinterpret_cast<const char*>(&a);
    const char* end = beg + sizeof(a);
    while(beg != end)
        std::cout << std::bitset<CHAR_BIT>(*beg++) << ' ';
    std::cout << '\n';
}
int main()
{
    char a, b;
    short c;
    a = -58;
    c = -315;
    b = a >> 3;
    show_binrep(a);
    show_binrep(b);
    show_binrep(c);
    float f = 3.14;
    show_binrep(f);
}

Nota che i sistemi più comuni sono little-endian, quindi l'output di show_binrep(c) è not 1111111 011000101 che ti aspetti, perché non è così che viene memorizzato. Se stai cercando la rappresentazione del valore in binario, allora funziona cout << bitset<16>(c) semplice.

23
Cubbi

Esiste un modo standard in C++ per mostrare la rappresentazione binaria in memoria di un numero [...]?

No. Non esiste std::bin, come std::hex o std::dec, ma non è difficile generare da solo un numero binario:

Esegui il bit più a sinistra mascherando tutti gli altri, a sinistra, e ripetilo per tutti i bit che hai.

(Il numero di bit in un tipo è sizeof(T) * CHAR_BIT.)

7
sbi

Simile a ciò che è già pubblicato, basta usare il bit-shift e la maschera per ottenere il bit; utilizzabile per qualsiasi tipo, essendo un modello (solo non sono sicuro se c'è un modo standard per ottenere il numero di bit in 1 byte, ho usato 8 qui).

#include<iostream>
#include <climits>

template<typename T>
void printBin(const T& t){
    size_t nBytes=sizeof(T);
    char* rawPtr((char*)(&t));
    for(size_t byte=0; byte<nBytes; byte++){
        for(size_t bit=0; bit<CHAR_BIT; bit++){
            std::cout<<(((rawPtr[byte])>>bit)&1);
        }
    }
    std::cout<<std::endl;
};

int main(void){
    for(int i=0; i<50; i++){
        std::cout<<i<<": ";
        printBin(i);
    }
}
7
eudoxos

Funzione riutilizzabile:

template<typename T>
static std::string toBinaryString(const T& x)
{
    std::stringstream ss;
    ss << std::bitset<sizeof(T) * 8>(x);
    return ss.str();
}

Uso:

int main(){
  uint16_t x=8;
  std::cout << toBinaryString(x);
}

Funziona con tutti i tipi di numeri interi.

4
Shital Shah
#include <iostream> 
#include <cmath>       // in order to use pow() function
using namespace std; 

string show_binary(unsigned int u, int num_of_bits);

int main() 
{ 

  cout << show_binary(128, 8) << endl;   // should print 10000000
  cout << show_binary(128, 5) << endl;   // should print 00000
  cout << show_binary(128, 10) << endl;  // should print 0010000000

  return 0; 
}

string show_binary(unsigned int u, int num_of_bits) 
{ 
  string a = "";

  int t = pow(2, num_of_bits);   // t is the max number that can be represented

  for(t; t>0; t = t/2)           // t iterates through powers of 2
      if(u >= t){                // check if u can be represented by current value of t
          u -= t;
          a += "1";               // if so, add a 1
      }
      else {
          a += "0";               // if not, add a 0
      }

  return a ;                     // returns string
}
1

Usando la vecchia versione C++, puoi usare questo snippet:

template<typename T>
string toBinary(const T& t)
{
  string s = "";
  int n = sizeof(T)*8;
  for(int i=n; i>=0; i--)
  {
    s += (t & (1 << i))?"1":"0";
  }
  return s;
}

int main()
{
  char a, b;

  short c;
  a = -58;
  c = -315;

  b = a >> 3;

  cout << "a = " << a << " => " << toBinary(a) << endl;
  cout << "b = " << b << " => " << toBinary(b) << endl;
  cout << "c = " << c << " => " << toBinary(c) << endl;
}

a = ã => 111000110
b = ° => 111111000
c = -315 => 11111111011000101
0
Ratah