it-swarm.it

Dovrei preoccuparmi di supportare IE6?

IE6 è deprecato e Microsoft è intenzionata a ucciderlo.

Tuttavia, so che molte persone lo usano ancora. Devo continuare a supportarlo comunque?

43
Jason

Dipende completamente dalla tua base di utenti. Nella mia linea di lavoro supportiamo i consigli locali, quindi dobbiamo mantenere il supporto IE6 poiché i loro computer sono generalmente obsoleti e non verranno aggiornati per qualche tempo. Se invece stai sviluppando per un pubblico Edge all'avanguardia, il supporto IE6 sarà meno necessario.

Si consiglia di rendere il sito Web utilizzabile in IE6 lasciando degradare alcune funzionalità "non supportate" con grazia. Ricorda, lasciando cadere il supporto IE6 sarà influenzerà qualcuno là fuori ... dipende solo se ti interessa o no.

108
Nat Ryall

La risposta seria è quella di valutare i tuoi utenti e clienti per quello che usano, e il modello di traffico e di utilizzo per MSIE6 in questo. Devi anche decidere quanti sono sufficienti, puoi far funzionare il tuo sito "abbastanza bene" per IE6 o fare in modo che le cose funzionino in modo funzionale per loro. Puoi prendere in considerazione IE condizionale commenti per le cose cosmetiche. Per problemi di funzionalità, potresti avvisare i tuoi utenti su quando chiuderai l'accesso a IE6. Puoi anche usare qualcosa come ie6-upgrade-warning per dare loro delle alternative. Tieni presente, tuttavia, che alcuni utenti aziendali non disporranno dell'autorizzazione sufficiente per scaricare e installare un nuovo browser, quindi essendo un idiota su "esci e aggiorna il tuo culo pigro! Il tuo browser ha 8 anni!" potrebbe spegnere i tuoi utenti.

43
artlung

Se lavori su base contrattuale o freelance, dipende interamente da te. Uso una versione del Internet Explorer 6 Contract Adendum di Jonathan Christopher di Monday By Noon.

Come descritto dall'autore:

Il presente addendum contrattuale funge da notifica ai clienti in merito al supporto (limitato) di Internet Explorer. È rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Stati Uniti. Questo documento è attualmente alla versione 1.0 e molto probabilmente verrà aggiornato abbastanza spesso fino al raggiungimento della versione 2.0.

Non l'ho visto aggiornato da quando l'ho trovato, ma questo non è davvero importante poiché era il concetto e il linguaggio di base che ho usato prima di modificarlo. Essenzialmente nella forma presentata sul sito si dice che creerai una versione del sito per IE6 che presenta le informazioni che devono essere presentate, anche se non necessariamente utilizzando il design approvato. Inoltre, ti riservi il diritto di fornire loro la motivazione per aggiornare il loro browser.

A seconda del cliente e del progetto, puoi semplicemente dire che IE6 non sarà supportato, che fornirai supporto per IE6 come prodotto di seconda fase, a costo aggiuntivo o offrirai un supporto completo.

Se si sceglie di supportare IE6, è possibile mitigare alcuni problemi con la mancanza del supporto delle funzionalità utilizzando le seguenti risorse:

  • html5shiv : uno shiv JavaScript per IE per riconoscere e modellare gli elementi HTML5.
  • CSS3 Pie : un IE comportamento associato (un file _.htc_) che rende Internet Explorer 6 -8 in grado di eseguire il rendering di alcune delle più utili funzionalità di decorazione CSS3. Se applicato a un elemento, consente a IE di riconoscere e visualizzare _border-radius_, _box-shadow_, _border-image_, più immagini di sfondo e _linear-gradient_ come immagine di sfondo.
  • Modernizr : una libreria Javascript che utilizza il rilevamento delle funzionalità per testare il browser corrente rispetto alle funzionalità CSS3/HTML5 in arrivo, aggiungendo classi al elemento per quelli che sono supportati. Crea anche un oggetto JavaScript globale omonimo che contiene una proprietà booleana per ogni funzione, true se supportata e false in caso contrario. Aggiunge supporto per lo styling e la stampa di elementi HTML5 in modo da poter utilizzare elementi come _<section>_, _<header>_ e _<nav>_.
  • DD_belatedPNG : una libreria Javascript che aggiunge il supporto immagine PNG a IE6. Puoi usare i PNG come src di un elemento _<img />_ o come proprietà _background-image_ nei CSS. A differenza di AlphaImageLoader, _background-position_ e _background-repeat_ funzionano come previsto, e gli elementi risponderanno alla pseudo-classe _a:hover_.
  • TwinHelix IE PNG Fix : un IE comportamento associato (un _.htc_ file ) che aggiunge il supporto PNG con opacità alfa a IE 6. Il posizionamento e la ripetizione in background dei CSS completi supportano (compresi gli sprite CSS) con JavaScript (incluso) aggiuntivo.
  • Qualunque cosa: hover : un IE comportamento associato (un file _.htc_) che corregge automaticamente: hover,: active e: focus per IE6, IE7 e IE8 stranezze, permettendoti di usarli come faresti in qualsiasi altro browser. Include il supporto AJAX, il che significa che qualsiasi HTML che viene inserito nel documento tramite javascript attiverà anche gli stili _:hover_, _:active_ e _:focus_ in IE.

Interessante notare che DD_belatedPNG risolve entrambi i problemi risolti da qualunque: correzione PNG IE di TwinHelix con JavaScript puro, mentre qualunque correzione PNG IE di Hover e TwinHelix utilizza una combinazione di JavaScript e IE comportamenti allegati (_.htc files_).

E alcune risorse che identificano i problemi di rendering IE che è più probabile incontrare, insieme alle loro correzioni più comuni:

31
Bryson

Questa è una buona domanda, posta centinaia di volte ... Andy Clark lo dice meglio

http://forabeautifulweb.com/blog/about/universal_internet_Explorer_6_css

  1. Progetta per browser migliori, quindi progetta soluzioni alternative per gestire i bug di IE6
  2. Scrivi un foglio di stile IE6 correttivo per risolvere i problemi di layout
  3. Usa JavaScript per bootstrap supporto CSS in IE6
  4. Rendi il tuo sito esattamente identico in IE6 come in qualsiasi altro browser
  5. Sviluppa per browser migliori e non perdere tempo di sviluppo o test per IE6
  6. Impedisci agli utenti di IE6 di vedere gli stili del tuo sito
17
Kevin

È davvero il momento di convincere le persone ad aggiornare. Se vuoi davvero mostrare alla gente ci sono altre opzioni e che devono andare avanti. Poiché Google sta persino rimuovendo il supporto IE6 dai suoi prodotti, è ora che tutti facciamo lo stesso.

8
danivovich

Una risposta che non vedo molto spesso è gestione delle aspettative insieme a supporto classificato. Abbiamo raggiunto un punto in cui, come generalizzazione, gli utenti di IE6 sono consapevoli che il loro browser non è aggiornato ma per vari motivi non sono in grado di eseguire l'aggiornamento. Quindi la domanda passa da quella dell'educazione a quella molto migliore per noi - fino a che punto questi utenti capiscono e si aspettano che il web sia rotto per loro?

Sulla base della mia esperienza, tra questi utenti c'è un'aspettativa generale che i siti Web non funzioneranno al 100%. Quindi la prima metà della battaglia è a nostro favore. Per il resto, possiamo adottare un approccio di supporto graduale. Aiuta a creare una griglia di "funzione o estetica" x "sforzo IE6" e presentarla agli stakeholder. Spesso puoi trovare un livello di supporto di livello B o C valido per gli utenti di IE6 che ha senso per il tuo pubblico e con cui le parti interessate possono convivere.

7
Rex M

Più a lungo sosterremo questo brutto mostro più a lungo vivrà, lo toglieremo dal respiratore perché è troppo vecchio e rendendo le nostre vite miserabili

6
adardesign

Personalmente lo sostengo con questo su tutti i siti che mi permetteranno, seriamente, che sia ancora un requisito aziendale con molti dei miei clienti. E chi sono io per discutere con le persone che pagano le fatture (più grandi)?

5
bpeterson76

Pubblicazione tramite IE6 durante il lavoro (a pranzo!)

Lavoro nel governo del Regno Unito centrale, siamo bloccati su ie6 per il prossimo futuro, il motivo è che il nostro sistema di gestione stipendi provoca crash di ie7 e ie8.

Il mio unico altro consiglio è, se decidi di supportare ie6, ricordati di provarlo mentre stai costruendo.

4
MrG

Tutto dipende dal tuo pubblico di destinazione. Le persone con cui stai costruendo il tuo sito si aspettano che IE6 funzioni? Saranno rimandati se non lo fa? Suggerirei di utilizzare il processo decisionale incentrato sul cliente su domande come questa piuttosto che tecniche. Conosci i tuoi clienti e pianifica di conseguenza.

Detto questo, statcounter osserva che:

IE6 scende al di sotto del 5% per la prima volta negli Stati Uniti e in Europa Tuttavia, a livello globale ha suggerito che i web designer non erano ancora fuori dai guai. "Se il tuo mercato di riferimento è l'Asia, IE6 ha ancora un utilizzo del 20,8%. IE8 lo ha appena superato in Asia." Anche l'Africa continua ad avere alti livelli di utilizzo di IE6.

4
Larry Smithmier

Per riferimento, ho lanciato un sito Web dedicato alle persone interessate alla coppa del mondo 2 mesi fa. Dei 14.000 visitatori che ho ricevuto, esattamente 262 di loro hanno usato IE6.

È del tutto possibile che nel tuo dominio non sia necessario supportare IE6.

3
theycallmemorty

Quando ho sviluppato un sito Web di recente, ho esaminato le statistiche per il mio paese, la Moldavia, e ho deciso di non supportarlo. è ancora possibile visualizzare il sito in IE6, ma con bassa qualità.

Puoi proporre agli utenti IE6 di installare Google Chrome. Quindi avranno la possibilità di visualizzare il tuo sito come fanno gli utenti dei browser moderni.

3

Checkout http://code.google.com/p/ie7-js/ - Può consentire di utilizzare funzionalità moderne che non sono supportate in modo nativo da IE

3
Steve Tranby

Esistono modi pratici per aggirare il problema di supportare questo vecchio browser decrepito. I due principali mal di testa sono il supporto Javascript e CSS.

Il supporto Javascript può essere risolto tramite l'uso di librerie come jQuery . Ciò consentirà al codice di funzionare su più piattaforme (anche se viene eseguito molto più lentamente) e significa che solo un gruppo (gli autori di jQuery) deve preoccuparsi di farlo funzionare. Tutti gli altri possono beneficiare del loro lavoro.

CSS il supporto può essere risolto attraverso l'uso di un framework CSS come Blueprint . I framework CSS non sono universalmente popolari, ma se hai bisogno di qualcosa per "semplicemente funzionare" e non sei troppo agitato per includere alcuni nomi di classe piuttosto oscuri nel tuo HTML, accelerano lo sviluppo tra browser e rimuovono tutte le congetture. Se non si desidera utilizzare un framework, buoni script di ripristino CSS sono disponibilidamoltiposti .

Per quanto credo che le persone dovrebbero essere scoraggiate dall'usare IE6 per quanto possibile, mi piace solo non potermi preoccupare. Invece, posso passare al problema o al progetto successivo.

3
Mark Hatton

Molte persone diranno che dipende dai tuoi utenti e se i tuoi utenti usano IE 6 devi supportarlo.

Questo è vero, ma dovresti comunque smettere di supportare IE 6.

Costruisci un sito che si basa fortemente su ajax, jquery, javascript, ecc.

Caricalo in IE 6 e poi caricalo in Chrome.

Guarda cadere le mascelle mentre vedono quanto è veloce chrome.

Quindi informali di quanto è scarsa la sicurezza di IE 6 e di quanto costa avere designer e sviluppatori che si piegano all'indietro per farlo rimorchiare su IE6.

Se ancora non gliene importa, fai quello che ti serve, ma almeno ci avrai provato.

3
Jack Marchetti

IE6 è molto indietro rispetto agli altri browser, a malapena vale la pena supportarlo. Il grosso problema è che potresti doverlo fare comunque, se hai un vasto pubblico aziendale, o altre situazioni in cui è probabile che quella versione venga ancora utilizzata.

Inoltre, IE9 è in arrivo e ha ora una terza edizione di anteprima. Una volta che è disponibile, vuoi davvero supportare IE6? Saranno quattro le versioni da supportare. Suggerirei di eliminare gradualmente il supporto IE6, se puoi.

2
Grant Palin

Dipende da cosa intendi per "supporto". "Lavora", sì, a meno che non ti dispiaccia allontanare i potenziali clienti inutilmente. "Guarda esattamente lo stesso in IE6 come in ogni altro browser", no .

2
Bobby Jack

Osservando le statistiche del nostro sito Web, che arriva a 3,7 milioni di pagine visitate al mese, vedo che circa il 10% degli utenti è ancora su IE6. Questo non è un gruppo che possiamo davvero ignorare, a quella grandezza!

2
MerlinMags

Supporto solo IE5 e 6 su siti commerciali. Sui siti privati ​​non mi interessa ...

È possibile utilizzare il ripristino dei file CSS per correggere le differenze di rendering della casella.

2
fwaechter

Quando si crea un'app per un cliente, è necessario supportare ciò di cui hanno bisogno, ma quando creo un sito Web pubblico per gli utenti domestici, immagino che se vogliono tornare indietro non devono vedere correttamente il sito.

Se google, Microsoft, Facebook ecc ... tutti hanno smesso di supportare IE6, allora perché dovrei supportarlo.

Su una nota più tecnica. Se usi html e css puliti senza alcun posizionamento di fantasia e molti effetti JS, il tuo sito sarà comunque perfetto in IE6.

1
Sruly