it-swarm.it

Il modo migliore per ottimizzare le prestazioni degli utenti autenticati?

La parola chiave qui è autenticata!

Attualmente (per quanto ne so) i modi di fatto per ottimizzare l'accesso anonimo sono tramite cache di pagine statiche (vernice/calamari/boost).

Tuttavia, per quanto ne so, questo non sembra fare molto bene in uno scenario in cui la maggior parte dei tuoi utenti è autenticata.

Oltre all'ovvio APC, Memcache e il lancio di denaro sull'hardware, qual è il modo migliore per ottimizzare le prestazioni di un sito ad alto traffico con utenti prevalentemente autenticati?

Ad esempio: drupal.org, social network, community, ecc.

Sono più interessato a Drupal 6 al momento, quindi suppongo che MongoDB non si applichi per ora ...

22
Alex Weber

Ogni sito è diverso, quindi richiederà diversi trucchi per farlo funzionare. Ecco quelli che utilizzo per i nostri siti per le prestazioni di accesso.

Se vuoi davvero sapere cosa sta causando il codice lento, ottieni una cache Grind del tuo sito. Che cosa contribuisce a drupal tempo di esecuzione della pagina?

modifica: sembra che la versione 7.x di Auth Cache stia iniziando a essere sviluppata. Non l'ho usato ma qualcosa da esaminare.

13
mikeytown2

Installa Caching della pagina dell'utente autenticato (Authcache) e Easy authcache e scrivi i tuoi plug-in personalizzati per una facile autenticazione. Plugin rende alcune parti della pagina da ottenere con ajax. così gran parte della pagina verrà memorizzata nella cache e una parte cambiante verrà ottenuta con Ajax. Puoi usare la vernice e altri proxy per memorizzare nella cache tali pagine.

4
Igor Rodinov

Profila le tue pagine lente con XHProf. Questo è lo strumento migliore in circolazione per mostrare quali funzioni sono lente. L'altro utile strumento è il registro delle query lente di mysql.

3
moshe weitzman

Drupal.org funziona davvero su Pressflow 6 e usa Varnish ; il contenuto viene offerto utilizzando un bilanciamento del carico e il motore di database è probabilmente MariaDB .

Se si dispone di un sito simile a Drupal.org per il numero di utenti registrati e per il numero di nodi, è necessario verificare se è possibile utilizzare Pressflow; verificare se è possibile utilizzare MariaDB anziché MySQL è probabilmente il passaggio successivo.

2
kiamlaluno