it-swarm.it

Che cos'è btrfs? Quali funzionalità avanzate ha?

Ho sentito che il kernel 2.6.35 avrà btrfs e che Ubuntu 10.10 potrebbe avere btrfs di default.

Quali saranno le sue caratteristiche?

Potrò migrare i miei dati dalla mia attuale partizione ext4?

7
akshatj

btrfs o Butter FS è un filesystem e ha alcune caratteristiche interessanti:

  1. Puoi avere istantanee. È come un congelamento del filesystem ad un certo punto del tempo.
  2. btrfs è un filesystem basato sull'estensione. Ciò significa che non ci sono elenchi di puntatori. btrfs tiene traccia dei blocchi contigui, i cosiddetti extents, insieme.
  3. btrfs crea checksum di dati e metadati. Pertanto può rilevare errori nel filesystem in "tempo reale".
  4. È possibile passare da ext3/4 a btrfs.
10
qbi
  • Crescita e riduzione del volume online
  • Aggiunta e rimozione di dispositivi di blocco online
  • Deframmentazione online
  • Bilanciamento online (spostamento di oggetti tra dispositivi a blocchi per bilanciare il carico)
  • Compressione trasparente (attualmente zlib)
  • Sottovolumi (root del filesystem montabili separatamente)
  • Istantanee (copie scrivibili, copia su scrittura di sottovolumi)
  • Clonazione di file (copia su scrittura su singoli file o relativi intervalli di byte)
  • Mirroring a livello di oggetto (simile a RAID1), striping (simile a RAID0)
  • Checksum su dati e metadati (attualmente CRC-32C [13])
  • Conversione sul posto (con rollback) da ext3/4 a Btrfs [14]
  • File system seeding [15] (Btrfs su memoria di sola lettura utilizzato come supporto di copia su scrittura per un Btrfs scrivibile)
  • Transazioni definite dall'utente
  • Blocca il supporto degli scarti (recupera spazio su alcune configurazioni di virtualizzazione o migliora il livellamento dell'usura sugli SSD notificando al dispositivo sottostante che lo storage non è più in uso)

Le funzionalità pianificate includono:

  • Striping basato su parità a livello di oggetto (RAID5 e RAID6)
  • Controllo del filesystem online e offline
  • Discariche incrementali
  • Deduplicazione dei dati 1

Da Wikipedia Mi dispiace non poter rispondere alle altre tue domande perché non ne so molto.

2
Will

Btrfs ha e pianifica una serie di funzionalità per le rock star: http://en.wikipedia.org/wiki/Btrfs#Features

Queste sono principalmente le funzionalità di ZFS. ZFS è nativo di Sun Solaris e OpenIndiana. ZFS può essere utilizzato con Linux, ma ZFS non può essere distribuito con Linux. Ci sono problemi di licenza . ZFS su Ubuntu può essere ottenuto tramite buntu ZFS PPA . (Ecco alcuni informazioni sulla sicurezza PPA .) I problemi di licenza di ZFS sono uno dei motivi per cui gli utenti potrebbero preferire l'uso di btrfs.

La grande caratteristica di btrfs è la deduplicazione. Ciò significa che qualsiasi ripetizione dei dati sul sistema verrà archiviata una sola volta, indipendentemente dal numero di ripetizioni. Quindi è possibile effettuare 100 copie di una cartella di grandi dimensioni (ad esempio 1 TB) e apportare piccole modifiche a ciascuna, ma la quantità di disco occupato sarà comunque di circa 1 TB. Questo è utile per cose come l'esecuzione di un cloud locale con centinaia di VM. I filesystem di tutte le VM sono per lo più gli stessi dati con alcune differenze minori. Quindi sarebbe necessaria solo 1 unità di spazio su disco anziché 100s di unità.

La deduplicazione è ancora una funzionalità pianificata in Btrfs.

1